Sandali: i più fashion dell’estate 2016

Sandali: i più fashion dell’estate 2016

Quali saranno i sandali di tendenza per questa estate? In vista dei saldi, vi diamo qualche dritta sui modelli più fashion che non devono mancare nel vostro guardaroba.

-
29/06/2016

Caldo, pedicure perfetta, vestito svolazzante… è finalmente giunta l’ora dei sandali!
Con il tacco o rasoterra, colorati o tinta unita, firmati o no logo, l’importante è mostrare il piede nudo.
Perfetti sempre, per l’aperitivo sulla spiaggia come in ufficio, scoprite con noi le tendenze per l’estate appena arrivata. E, in vista dei saldi, prendete nota.


Fiocchi
Grandi o piccoli, non importa, l’importante è che ci siano. Dedicati agli animi romantici.

Tacco 12
Sua eleganza, il tacco 12. Ammettiamolo, spesso è un sandalo scomodo e ancora più spesso rischiamo le caviglie, ma quanto è bello?

Lacci
I lacci diventano un elemento grafico, si avvolgono attorno alla caviglia disegnando ogni volta figure diverse. I sandali con i lacci sono destinati però preferibilmente a caviglie sottili.

Flat
Sono sicuramente comodi, anche se si rischia l’effetto “camminata a papera”. Sceglieteli con almeno un paio di centimetri di tacco, oppure utilizzateli per le feste in spiaggia.


Leggi anche: Sandali, i più belli da comprare

Borchie
Le borchie sono un trend duro a passare! Scegliete i sandali borchiati per sdrammatizzare un look un po’ troppo bon ton: le cattive piacciono.

Zeppe
Le zeppe regalano qualche centimetro, sono comode e sono perfette sia al mare che in città. Da avere assolutamente!

Colore
Se non osiamo in estate, quando? Via libera quindi agli accostamenti più strani, ai colori fluo, alle stampe originali.

Metal
Oro, argento, rame e bronzo: i colori metallizzati con l’abbronzatura stanno benissimo. E gli stilisti ci accontentano.

Glitter
Un evergreen! I glitter vanno sempre bene, da Natale ad agosto. Un’unica accortezza: moderazione con gli accessori.

Alla schiava
Sono molto sexy, se avete gambe lunghe e sottili. In caso contrario, l’effetto mortadella è assicurato. Prima di indossarli, guardatevi bene allo specchio.

Gaia Gusso
  • Scrittore e Blogger