New York Fashion Week: la moda incontra l’arte

La settimana della moda newyorkese omaggia il design e l'arte, anche quella di portare bene tacchi vertiginosi.

NYFW: la moda omaggia l'arte
NYFW: la moda omaggia l'arte

Tempo di fashion week a New York: settimana della moda, certo, ma anche dell’arte. Perché le due si combinano insieme con confini spesso più labili di quanto si possa immaginare. E che la prima debba tanto alla seconda si sa: ecco perché in questi giorni imperdibili per tutti i fashion lovers del mondo, la Grande Mela celebra questo omaggio con eventi all’insegna di arte+moda.

Dagli happening “Fashion Meets Art” ospitati al Dover Street Market – una vera istituzione a NY – a un pop up store con aggiunta galleria d’arte (4 gli artisti che esporranno: Jill Galarneau, Amanda Jasnowski, Gordon Holden e Mary Matson) firmata Cointreau. Dalla festa di chiusura dell’installazione di Rachel Feinstein a Madison Square Park a quella per la limited edition di Dom Pérignon con bottiglie disegnate dallo stilista Iris van Herpen, a cui si prevede la partecipazione di artisti USA tra i più apprezzati.

E tra gli eventi artistici più attesi durante la Fashion Week di New York, un omaggio ai maestri francesi della moda, con un ricordo devoto (e un filo nostalgico) di quegli anni ’50 in cui approdavano nella Grande Mela con modelle e collezioni da mostrare in anteprima al mondo. Models Never Talk è il nome della performance: una scelta quanto mai efficace e ironica, perché a ricordare i decenni passati di moda e sfilate saranno proprio le protagoniste delle passerelle. Fra le altre, Charlotte Flossaut, Anne Rohart, Amalia Vairelli, and Violeta Sanchez.

Ma soprattutto, in occasione della NYFW, come non nominare l’esposizione Killer Heels. The Art of the High-Heeled Shoe (Tacchi che uccidono. L’arte delle scarpe col tacco alto) del Brooklyn Museum? In mostra modelli di Chanel, Alexander McQueen e – ovviamente – Manolo Blahnik,  con in programma una serata vip. A ricordarci che anche portare bene un tacco vertiginoso è veramente un’arte.


Vedi altri articoli su: Eventi | Fashion Weeks | New York Fashion Week | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *