Moda estate 2016: il meglio della collezione Zara

Maxi bag, mini pull, colori neutri, spalle scoperte e volant: ecco i principali trend della collezione primavera-estate 2016 di Zara.

Collezione Zara Primavera Estate 2016
Collezione Zara Primavera Estate 2016
  • Collezione Zara Primavera Estate 2016
  • Vestito Denim. Abito denim, spalla scoperta - Zara P/E 2016.
  • Giacca e pantalone alla caviglia - Zara P/E 2016.
  • Giacca e short in pizzo bianco - Zara P/E 2016.
  • Maglia e pantalone casual color rosa - Zara P/E 2016.
  • T-shirt e gonna con fantasia  - Zara P/E 2016.
  • Abito in pizzo con volant - Zara P/E 2016.
  • Giacca e pantalone - Zara P/E 2016.
  • Maglia con volant sulle maniche e jeans boy-friend - Zara P/E 2016.
  • Gonna oro plissettata con top cipria - Zara P/E 2016.
  • Gonna oro plissettata con top azzurro - Zara P/E 2016.
  • Camicia con ricami e dettagli in pizzo - Zara P/E 2016.
  • Blazer rosa confetto con chiusura laterale - Zara P/E 2016.
  • Gonna e top con volant - Zara P/E 2016.
  • Salopette in denim - Zara P/E 2016.
  • Camicia con fiocco - Zara P/E 2016.
  • Tubino con dettaglio in pizzo nero - Zara P/E 2016.
  • Salopette in denim bianco - Zara P/E 2016.
  • Camicia rosa confetto - Zara P/E 2016.
  • Abito zara con fantasia a righe multicolor - Zara P/E 2016.
  • Gonna e top con scollo all'americana in pizzo rosso  - Zara P/E 2016.
  • Sandalo in cuoio - Zara P/E 2016.
  • Sandalo basso con pom pom - Zara P/E 2016.
  • Sandalo basso - Zara P/E 2016.
  • Sandalo basso con dettaglio in oro - Zara P/E 2016.
  • Sandalo basso con fasce - Zara P/E 2016.
  • Shopping bag con sfumature - Zara P/E 2016.
  • Tracolla con catena color giallo - Zara P/E 2016.
  • Handbag rosa pastello e manico in cuoio nero - Zara P/E 2016.

Maxi bag, mini pull, colori neutri, spalle scoperte e volant: sono questi i principali trend della collezione primavera-estate 2016 di Zaraun mix di generi e stili, dalle catene alle giacche biker, fino allo stile anni ’70 dove trionfano frange e volant.

Torna il fascino delle due ruote, con il giubbotto in pelle patchwork da motociclista abbinato a maxi orecchini dalle forme geometriche, spesso in colori accessi. Le scarpe diventano preziose, dalla versione sandalo con bon bon fino a quelle in stile rock con gli inserti oro che si ispirano agli anni ’80. Resiste lo stile navy, con giacche doppio petto dai bottoni dorati, ma la bella stagione si fa sentire soprattutto nei colori pastello, come quelli della collezione Strawberry Summer.

Zara gioca anche con la sensualità, per mezzo di abitini e maglie vedo non vedo, con trame in rete e pizzo, mentre la dimensione delle borse è maxi, nelle varianti a mano, tracolla o secchiello.

Tornano i tailleur anni ’60 dal sapore vintage, con la giacca senza revers e la gonna al ginocchio. Le tinte si fanno soft ma con aggiunta di ruches, per look romantici che scoprono le spalle.

Insomma, per questa primavera-estate Zara interpreta al meglio la donna moderna che ama indossare capi pratici e confortevoli, proponendo una linea di abbigliamento ricca di cappottini oversize, maglie stampate ed abiti semplici, realizzati in pizzo e dalla tinta unica.

Il nuovo catalogo introduce tante novità, ma mantiene le righe, in perfetto stile navy (come Max Mara), che tornano a fare capolino nella collezione primaverile dopo essere state abbandonate nelle precedenti collezioni autunnali. Gli abiti sono semplici, con linea a tubo, ideali per look sia da giorno che da sera.

Molto ampia è la gamma di pantaloni, a sigaretta oppure a palazzo. Anche le gonne sono tante, a tubo e svasate. La palette spazia dal nero fino alle tinte pastello del turchese.

Scopri tutti i capi più belli nella foto-gallery!

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *