Taglie forti, consigli di stile
Cosa mi metto

Taglie forti, consigli di stile

Viva le forme! La moda veste le taglie forti con grazia e glamour. Ecco a voi tanti consigli di stile su come scegliere abiti, pantaloni e giacche più adatte alle nostre forme.

Chi ha detto che la bellezza stia solo in una taglia 38? Da Eva Gardner a Marylin Monroe sono tante le donne formose che nel tempo si sono affermate come icone di stile, alle quali ispirarsi. E se a partire dagli anni ’90 la moda ci ha imposto canoni estetici filiformi e mannequin contraddistinte da un’eccessiva magrezza, oggi si avverte un cambiamento di tendenza. Le donne curvy e dalle taglie forti incarnano il nuovo gusto estetico ricercato da stilisti e maison di moda per presentare le loro collezioni. Le donne formose così cominciano a calcare le passerelle accanto alle modelle dalle forme più esili, nel senso che la bellezza non ha una taglia universale e che la moda si presta alle esigenze e ai gusti di tutte le silhouette.

Kim Kardashian, ad esempio, rappresenta un’icona di stile per tutte le donne curvy, alla quale ispirarsi. Paladina delle forme morbide, sinuose e pronunciate, i suoi outfit mostrati sui social costituiscono una fonte inesauribile di stili dai quali prendere ispirazione. Analizzando i capi di abbigliamento indossati in svariate occasioni dalla Kardashian, possiamo notare che non hai mai nascosto le sue forme. Al contrario, ha sempre deciso di metterle in risalto, creando uno stile glamour che valorizza le sue rotondità. Attualmente vengono definite “ taglie forti” quelle superiore alla taglia 46. E visto che la moda ha il puro scopo di valorizzare e non nascondere le forme femminili, chi possiede delle linee sinuose e abbondanti, con un decollette importante e fianchi formosi ha l’opportunità di seguire alcuni consigli di stile per essere sensuali e fashion in ogni momento della giornata.

Colori, fantasie e tessuti per taglie forti

Quante volte vi sarà capitato di avere davanti ai vostri occhi un capo colorato e uno nero e di scegliere immancabilmente l’indumento nero. Perchè il nero snellisce ed è il colore più adatto a chi possiede forme morbide e taglie forti. Tuttavia il nero è un colore che spesso si pone in contrasto con l’incarnato della nostra pelle o con il colore dei nostri occhi, facendoci apparire piatte e banali . Tra i consigli di stile per taglie forti vi è quello di allontanarsi dalla scelta di look total black e optare per altri colori altrettanto scuri, ma decisamente meno banali. Come il blu, il bordeaux, il grigio antracite, il verde bosco o il marrone. Da declinare in outfit monocolore o da abbinare alle tinte brillanti di accessori e scarpe. Anche i colori chiari possono valorizzare le silhouette femminili dotate di forme pronunciate. In questo caso il consiglio di stile pensato appositamente per le taglie forti è: indossare i capi di abbigliamento dai colori chiari nella parte del corpo che si vuole più valorizzare.

Ad esempio se volete attirare l’attenzione sulla parte del busto allora indossate un colore chiaro, come il beige, il panna o il rosa antico, nella parte superiore del vostro corpo, abbinando una gonna o un pantalone scuro.

Quali tessuti e fantasie scegliere?

Per le amanti delle fantasie, è preferibile optare per fantasie minute e dai colori non in netto contrasto tra loro. Via libera dunque a motivi piccoli e minimalisti e dalle nuances tenui . Per quanto riguarda i pois, il consiglio è quello di sceglierli molto piccoli e mai troppo grandi in quanto rischiano di allargare otticamente la vostra figura. Vanno bene le righe purchè siano verticali, in quanto slanciano la figura e mai orizzontali. Se siete indecise su quale tessuto comprare, scegliete sempre tessuti morbidi e non troppo aderenti. Il risultato sarà quello di creare outfit più chic e sicuramente più comodi. Abolite tessuti come il jersey e la maglina che rischiano di stringere eccessivamente pancia e fianchi, mettendo in evidenza gli odiosi rotolini e maniglie dell’amore.

Vestiti per taglie forti

Una donna bella è una donna che si piace e che si prende cura di sé. A questo proposito la moda offre infinite opportunità per trovare lo stile che più si addice e che si adatta alle forme del nostro corpo. Sebbene scegliere il vestito adatto alla nostra fisicità possa sembrare un’ardua impresa, esistono alcuni consigli di stile che le donne dalle taglie forti possono seguire per sentirsi sempre al top. Durante la scelta di un abito, infatti, è essenziale evitare di acquistare vestiti dai tagli destrutturati che rischiano di togliere grazia e armonia al nostro aspetto. Gli abiti più indicati per le donne curvy sono quelli a foggia dritta e leggermente svasati. Come ad esempio gli abiti stile impero che accompagnano le forme del corpo scivolando su di esse e mettendo in evidenza il decollette. Proprio gli abiti dal taglio impero sono perfetti per le occasioni più eleganti come cerimonie, matrimoni e battesimi, da indossare lunghi fino ai piedi. In questo caso potete scegliere la tonalità di colore che più vi piace, purchè sia monocromatico.

Se invece siete amanti dei vestiti a tubino, fate attenzione a sceglierli della giusta misura, evitando quelli troppo aderenti in favore di versioni più svasate. Per le amanti dei vestiti corti, optate per quelli lunghi sotto il ginocchio e dotati di gonne con pieghe e svasate. Dai tessuti leggeri e non troppo spessi che rischiano di allargare la figura. Se il vostro punto vita si presenta abbastanza largo, evitate di sottolinearlo con arricciature in vita. Se invece i vostri fianchi sono più larghi rispetto al punto vita, avendo una classica forma a pera, il consiglio è quello di sottolineare la vita con una cintura o con una fascia con fiocco. In questo modo il vostro aspetto sarà più armonico ed equilibrato!

Pantaloni e giacche

Tra i consigli di stile per taglie forti, non possiamo tralasciare l’importanza di scegliere giacche e pantaloni del modello più adatto al nostro fisico. Per quanto riguarda i pantaloni, è importante evitare quelli dai tagli skinny ed eccessivamente aderenti. Meglio optare per modelli dalla vita alta e svasati, in tessuti morbidi e non troppo stretch. Ques’ultimi possono essere indossati insieme a camice svasate con volant, dalle forme ampie e svasate. Se, invece, siete alla ricerca del modello perfetto di giacca da indossare, prediligete blazer lunghi sotto i fianchi e dal taglio sartoriale. Che accompagnino graziosamente le vostre forme e da indossare rigorosamente a bottonatura aperta.



Cena da amici, come vestirsi
Cosa mi metto

Cena da amici, come vestirsi? Ecco l’outfit perfetto

Come mi vesto per andare a fare la spesa ed essere trendy?
Cosa mi metto

Come mi vesto per andare a fare la spesa ed essere trendy?

Fisico a pera, cosa indossare per valorizzarlo
Cosa mi metto

Fisico a pera, cosa indossare per valorizzarlo

Come mi vesto per un colloquio di lavoro online
Cosa mi metto

Come mi vesto per un colloquio di lavoro on line?

Back to school, come vestirsi il primo giorno di scuola
Cosa mi metto

Back to school, come vestirsi il primo giorno di scuola

I look perfetti per le video call
Cosa mi metto

Look perfetti per le video call, ovvero restiamo a casa con stile

H&M
Cosa mi metto

Vestiti e accessori all’uncinetto: come abbinarli al meglio

#MANGOGIRLS @frecklesnur
Cosa mi metto

Maxi dress: 3 abbinamenti chic

Stampa pitone
Abbigliamento

Stampa pitone: dai vestiti agli accessori, ecco come abbinarla

Stampa a pitone come abbinarla con vestiti e accessori. La snake print, l’animalier autunno inverno. Borse e vestiti pitonati

Leggi di più