Il Padre della Sposa: ruolo e bon ton

il padre della sposa ricopre un ruolo fondamentale durante la cerimonia nuziale. Ecco i principali compiti da svolgere durante al cerimonia e il ricevimento nuziale

foto di rito con gli sposi e il papà e la mamma della sposa

Durante l’organizzazione del matrimonio la coppia decide tutti i dettagli della loro festa e, nel caso sia necessario delegare qualcosa a qualcuno, indubbiamente saranno le figure femminili, la madre della sposa e dello sposo, a prendere il sopravvento. Gli altri due componenti, il padre dello sposo e della sposa in realtà poco contano nella macchina organizzativa delle Nozze e sono messi un po’ da parte.

È importante quindi che, per dare giusta importanza a tutta la famiglia, vengano affidati dei compiti durante la Cerimonia e il Ricevimento anche ai due papà e in particolare modo al padre della Sposa.

Un tempo era proprio il padre della sposa ad impegnarsi affinché la figlia avesse una dote economica che l’assicurasse un buon matrimonio e quindi un buon futuro, era proprio lui a dare il consenso all’unione tra i due giovani, ed era sempre lui il primo a dover essere informato di un eventuale matrimonio.

Per fortuna tutte queste tradizioni con l’evoluzione della società sono andate perse, ma il ruolo del padre della Sposa resta ancora oggi molto importante.

il papà accompagna all'altare la figlia

Il Ruolo del padre della sposa

Accompagnare all’altare

Innanzitutto il primo compito, se non il più importante, è accompagnare la proprio bambina all’altare e consegnarla al futuro marito. Il suo braccio sinistro sarà un solido appoggio per i momenti più emozionanti e per quel lungo e interminabile tragitto che porta ad una nuova vita insieme. Una volta arrivato all’altare il papà dovrà dire qualcosa, una frase, un pensiero, una raccomandazione, che sentirà solo il futuro sposo, alzerà il velo e darà un bacio sulla fronte o sulla mano a quella splendida e raggiante figlia! Questo sarà l’ultimo saluto, l’ultima coccola che il papà farà alla sua bambina che da quel momento diventerà una donna, una moglie e chissà, in un futuro anche una meravigliosa mamma.

la sposa è posizionata sempre alla sinistra del suo papà e si regge al suo braccio sinisto

Un punto di riferimento

Una volta terminata la Cerimonia, dopo il lancio del riso, il papà della Sposa prenderà in mano la situazione e metterà tutti in riga, invitati e sposi, indirizzando la ciurma al Ristorante fornendo ai più distratti le indicazioni stradali per raggiungere, senza perdersi, il luogo del ricevimento.

Il primo brindisi

Un altro compito molto importante è il primo brindisi. Il galateo prevede per il brindisi un cerimoniale coreografico ben preciso: al termine del pranzo, dopo il taglio della torta, il padre della sposa richiamerà l’attenzione  dei commensali con un leggero tintinnio del coltello sul bicchiere e farà per primo augurio di felicità e gioia alla nuova famiglia. Anche questo sarà un momento molto commovente ed è bene che il discorso si prepari nei giorni precedenti, così da evitare qualsiasi imprevisto causato da emozione o da champagne!

il ballo con la sposa
il primo giro di ballo la sposa lo dedicherà al suo papà


Vedi altri articoli su: Ricevimento matrimonio |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *