Come scegliere la Torta nuziale in 5 semplici mosse!

Bisogna scegliere la Torta nuziale ma non hai assolutamente idea di cosa chiedere senza commettere errori? Ecco 5 consigli indispensabili per ordinare la Torta Perfetta!

Torta nuziale con cake topper

Scegliere la torta nuziale non sempre è facile e veloce, soprattutto se tutta l’organizzazione del Matrimonio ha un fil rouge preciso o se uno degli sposi, o entrambi, hanno la passione per i dolci. Prima di buttarsi in questa nuova fase organizzativa è bene chiarirsi le idee e prepararsi eventuali domande da porre.

Chi è il pasticciere

Il primo dubbio da svelare è sapere chi materialmente realizzerà la vostra torta: la società di catering, il ristorante o dovete rivolgervi voi a qualcuno di esterno? Quando confermate la Location o il catering chiedete bene cosa è compreso nel prezzo e, se rientra anche la Torta, pretendete di assaggiare i dolci che preparano, verificate se le creme sono di vostro gradimento, sfogliate i cataloghi e soprattutto diventate degli Investigatori privati, chiedete informazioni in giro, studiate la reputation e leggete i giudizi di chi, prima di voi si è affidato a loro.

Il Budget

Quando ordinate la vostra torta chiedete se così come la desiderate, rientra nel budget iniziale. Non lasciate nulla per scontato,  spesso anche le più piccole modifiche possono apportare variazioni di costi. Ad esempio se scegliete una Wedding Cake stile americana potrebbe essere necessario realizzare una struttura portante, oppure se desiderate delle statuine di marzapane o altre decorazioni, sarà indispensabile un lavoro manuale più certosino che indubbiamente rientrerà in costi extra alterando il preventivo anche di qualche centinaio di euro.

torta nuziale a piani
Wedding Cake bianca e nera

Lo stile

Di pari passo alla scelta del cake designer e dell’investimento pattuito c’è lo stile. Sono tantissime le tipologie di torte proposte oggi: tradizionali, romantiche, crostate di frutta, torta a piani, cupcake, wedding cake etc … Se sapete già quale stile scegliere allora vi trovate  a metà strada, altrimenti è consigliabile, prima di andare dal vostro referente, individuare tre o quattro modelli visti su riviste o siti web specializzati…  non rischiate di far realizzare una torta che non vi rappresenti  e già vista in tanti altri Matrimoni solo per pigrizia.

Torta nuziale fatta a mano
Torta nuziale al cioccolato

Finalmente le idee sono più chiare… ora manca di decidere la farcitura. La prima cosa da capire è se ci sono tra i vostri ospiti e all’interno della coppia allergie e intolleranze. Il secondo step riguarda la stagione, se vi trovate in un periodo estivo potreste optare per la frutta, più fresca e leggera ma se il tema delle vostre nozze è il cioccolato allora non rinunciate a ciò che preferite, ad una torta al cioccolato o alla crema non si dice mai di no, neanche a 40 gradi!

Dulcis in fundo

Il taglio della torta chiude il Ricevimento e apre le porte, se previsto, alla festa con gli amici. È importante che tutto sia studiato perfettamente, i tempi, la musica dell’ingresso, il brindisi… non lasciate all’improvvisazione questa fase ma organizzate con la location la dinamica cui si svolgerà il momento conclusivo del vostro meraviglioso giorno!


Vedi altri articoli su: Torte nuziali |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *