Bouquet sposa 2022: le nuove tendenze per il matrimonio

Bouquet da sposa: tutte le tendenze per questo 2020, ricco di novità e proposte molto ma molto eleganti.

17/03/2022

Il bouquet è tra gli accessori più importanti della sposa e imposta il tono cromatico e lo stile della decorazioni floreali del matrimonio.

La forma, le dimensioni e lo stile del bouquet da sposa dovrebbero essere un bell’accento per la sposa e il suo vestito, ma non distogliere l’attenzione da loro. È come un braccialetto, un orecchino o un paio di scarpe. I fiori sono un accento e devi assicurarti che completino l’abito.

Bouquet Gioiello, la nuova tendenza

Bouquet blu classico

Uno splendido blu profondo ispirato ai fondali dell’oceano. Super trendy,  è perfetto per un matrimonio sulla spiaggia e, in una composizione dallo stile minimal, è l’ideale anche per nozze intime. Tra le proposte più innovative di quest’anno ci sono le foglie di palma a forma di ventaglio.

La loro tonalità di base è abbastanza neutra, ma può essere colorata a contrasto con i fiori del bouquet. In un bouquet monocromo dai colori pastello, può essere utilizzata nella sua nuance di base, mentre per un effetto più vivace e deciso è possibile sceglierle colorate di un colore intenso: daranno un tono moderno ad un bouquet bo-ho chic.


Leggi anche: Come scegliere il bouquet della sposa?

Essendo essiccate sono perfette anche per un bouquet invernale o autunnale. Insomma, perfette per qualsiasi stile, dal bohémien al rustico, sono di certo un must per il bouquet da sposa.

bouquet blu

Bouquet sposa con fiori e foglie sbiancate

Tra le proposte 2022 più magiche, sicuramente sulla buona strada per essere tra i trend preferiti dalle spose, ci sono sicuramente i bouquet con la vegetazione sbiancata. Felci ed erbe sbiancate, grazie allo splendido bianco, creano un’atmosfera eterea, da fiaba. Tra le scelte più popolari il rusco italiano, il pungitopo, completamente bianco.

Questo tipo di bouquet è perfetto per i matrimoni bohémien ed è l’ideale,  per quelle spose che hanno scelto un matrimonio al chiuso e che vogliono evitare un sovraccarico di verde sia nel bouquet che nelle decorazioni floreali che devono richiamarlo. Il risultato è davvero leggero, libero dal sovraccarico che a volte gli inserti verdi tendono a dare.

Tavolozze monocromatiche: luminose o color pastello?

I floral designer per il 2022 propongono anche le composizioni floreali monocromatiche. Un’idea che piacerà sicuramente alle spose, anche perché può essere declinata secondo i gusti di tutte.

Il bouquet può essere realizzato come se fosse un unico blocco di fiori e, per un effetto più ricco, si possono usare varie tonalità dello stesso colore: come tre o quattro tonalità di rosa, per esempio, oppure di blu, in cui il principale è il blu classico. Al blocco di fiori potranno essere aggiunte vegetazione e fiori di dimensioni diverse, per aumentare l’armonia visiva.


Potrebbe interessarti: Non solo bouquet di fiori: dagli origami alla stoffa

Il bouquet monocromo può essere anche luminoso, per quelle spose estive o che amano i colori audaci, vivaci. Veramente glam potrebbe essere splendido bouquet arancio e rame presentato una combinazione di rose e bacche luminose, circondate da palme scure ed vegetazione ben bilanciato. Di sicuro impatto visivo senza rinunciare all’eleganza.

bouquet matrimonio fiori

Con fiori secchi

Le composizioni floreali secche sono state incredibilmente popolari per tutto il 2019 e sembra che non scompariranno presto, anzi ci si aspetta di vederne sempre di più aspettiamo di vederne sempre di nel 2020. Una volta riservati agli stili di matrimonio vintage e rustici, i fiori secchi stanno prendendo piede quando si tratta di estetica bohémien, minimalista e persino classica.

Lavanda secca, margherite sono solo alcune delle opzioni che è possibile usare per realizzare il bouquet sposa 2020. Molto particolare il bouquet con spighe di grano e code di coniglietto: possono essere acquistati in modo super sostenibile ed essere messi da parte come ricordo una volta terminata la giornata.

Un‘idea originale per essere trendy e sostenibile allo stesso tempo?  Raccogli e secca i fiori nel corso dei preparativi per il tuo matrimonio. Scegli i fiori che più ami, che più rappresentano la vostra storia d’amore. Fiori di campo, vicino casa. Quindi potrai far inserire i fiori secchi nel tuo bouquet sposa e usarli anche come elementi decorativi delle nozze. Potrai anche tenerli come ricordo dopo il grande giorno.

Minimalista e monocromatico

Per le spose minimal, un elegante un bouquet di rose è la vera tendenza 2020 per un glamour discreto.

Le rose bianche fresche, con steli lunghi legati da un semplice nastro,  creano un’estetica pulita e leggera. Lo stile minimale può essere l’ideale per il bouquet monocromatico, altra tendenza 2020.

Una tonalità sofisticata richiama il colore della sabbia: un color rosa antico diventa una scelta estremamente ricercata. Questo colore può avere un’intensa gamma di sfumature, dal morbido beige ai toni dello champagne, dal rosa opaco alle sfumature del rosso.

bouquet monocromatico

Bouquet a cascata

Le composizioni floreali a cascata e di grandi dimensioni hanno così tanto fascino grazie al fattore wow che emanano. Le tendenze 2020 indicano il bouquet a cascata come un must have. Può essere realizzato in monocromo pastello o luminso, con fiori secchi e appena raccolti. 

Può essere composto da una selezione di fiori autoctoni, orchidee luminose e fogliame secco, per un aspetto elegante e baciato dal sole nel modo più semplice ma caratterizzato da un effetto wow autentico.

Un’idea molto sofisticata una cascata di rose di varie dimensione e gradazioni di colore, adornate da rustici ramoscelli verdi, a contrasto.

Sostenibilità del bouquet

L’attenzione all’ambiente è diventato ormai un must, non si può più far finta di niente. Sempre più coppie scelgono di organizzare un matrimonio vegetariano o vegano, per esempio. In questa sempre più crescente sensibilità  rientra anche, ovviamente, la scelta dei fiori, sia dell’allestimento che del bouquet, le coppie stanno diventando più consapevoli dei loro fiori nuziali.

Nel 2020, la mentalità generale per i fiori da sposa sarà quindi sostenibilità. Molte delle tendenze 2020, come avrete notato, rispecchiano a pieno anche questa necessità. Scegliere i fiori stagionali e di provenienza locale è sicuramente un altro modo in cui le coppie possono realizzare un allestimento ecologico.

Usando i fiori di stagione, in particolare quelli che sono cresciuti relativamente vicino alla location e che non richiedono spedizioni estese, si potranno ridurre significativamente i costi e gli sprechi inutili. Molti fioristi propongono sempre di più, per le loro decorazioni,  rami autunnali, fiori di campo e viti di vegetazione, per dare alle loro composizioni un’atmosfera ispirata alla vegetazione locale e stagionale e rispettosa dell’ambiente.