Miriam Leone è diventata mamma: cosa significa il nome di suo figlio

02/01/2024

“Amore infinito”. Lo ha scritto sui social network Miriam Leone, annunciando di essere diventata mamma. “Grazie alla vita, a mio marito Paolo, alla nostra famiglia, al Dott. Bulfoni, Stefania Del Duca e tutta la squadra delle ostetriche, al dottor Ciralli e tutto il personale meraviglioso dell’Humanitas”, ha aggiunto l’attrice, “siamo felicissimi”.

La felicità di Miriam Leone

Il primo figlio di Miriam Leone è nato il 29 dicembre, alla vigilia del nuovo anno, e si chiama Orlando Leone Carullo. L’attrice, che aveva mantenuto riservata la sua gravidanza fino all’annuncio ufficiale con un servizio fotografico da copertina, ha poi condiviso con i suoi followers alcuni scatti del suo pancione, valorizzato da outfit sensuali e fascianti. Ora può finalmente abbracciare il suo bambino e, come ha scritto sul suo profilo social, è felicissima.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

La prima foto di Orlando

Miriam Leone ha ringraziato anche i fan per i numerosi messaggi di auguri e ha mostrato la prima foto del piccolo Orlando, che le stringe il pollice con la sua manina mentre indossa ancora il braccialetto della clinica. Un’immagine dolcissima che ha fatto commuovere i suoi follower.


Leggi anche: Stefania Orlando: orgogliosa di essere una showgirl

Cosa significa il nome scelto da Miriam Leone

Ma cosa significa il nome che Miriam Leone ha scelto per il suo primogenito? Orlando deriva da Rolando, un nome di origine franco-latina che significa “colui che ha la fama di ardito” o “famoso per la sua gloria”. È un nome che ha una lunga tradizione letteraria, essendo stato usato fin dal Rinascimento nelle canzoni e nei poemi carolingi.

In Italia, è stato reso celebre da Boiardo e Ariosto, che hanno dedicato due capolavori della letteratura italiana all’Orlando innamorato e all’Orlando furioso, il paladino Rolando protagonista della Chanson de Roland. Grazie a queste opere, il nome Orlando ha viaggiato in tutto il mondo.

Negli Usa una città chiamata Orlando

Negli Stati Uniti d’America esiste la città di Orlando, ma non ha nulla a che fare con il personaggio letterario: deve il suo nome a Orlando Reeves, un soldato ucciso nel 1835 dai nativi Seminole. Orlando celebra il suo onomastico il 15 settembre, in memoria di Orlando de’ Medici, un eremita che visse nei boschi presso Bargone.

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma