Festa della mamma: le più belle canzoni

La festa della mamma si avvicina e qual è il modo migliore di festeggiarla se non quello di dedicarle una canzone?

Ogni cultura, ogni, epoca, ogni latitudine può vantare canzoni dedicate alla mamma, ma senza ombra di dubbio quelle che vanno dritte al cuore, quelle più dolci e sincere, prive di retorica e genuine sono le canzoni dei bambini. Le abbiamo imparate all’asilo, le abbiamo sentite allo Zecchino d’Oro ed oggi sono i nostri bambini che le insegnano a noi. Le canzoni che da piccole cantavamo alle nostre mamme sono impresse nella nostra  mente come nella nostra storia comune, perché allora non insegnarle ai bambini? Saranno orgogliosi di cantare la stessa canzone che la mamma, quando era piccola, dedicava alla nonna e non ci sarà regalo più dolce da ricevere per la festa della mamma. Le canzoni, insieme alle poesie, sono infatti la forma espressiva per eccellenza che consente di esprimere nell’ordine armonioso delle note quello che ciascuno porta in cuore.

Ecco allora una piccola selezione di canzoni per bambini dedicate alla mamma, da ascoltare e da imparare insieme.

La mia mamma colorata

La prima canzone risale allo Zecchino d’oro del 1995: la mamma è colorata come l’arcobaleno, come i fiori e come cento colori, quale mamma non vorrebbe essere vista così dal proprio bambino? Ma forse è proprio così che i nostri figli ci vedono.

Voglio scrivere un bel telegramma
e spedirlo, spedirlo alla mamma.
Sei più bella di un mazzo di fiori
coi suoi cento e cento colori.
La mia mamma è colorata
come i fiori nei giardini
è come una rosa rossa e profumata
la mia mamma colorata.
La mia mamma è colorata
come l’erba sopra i ponti
è come una foglia verde di speranza
la mia mamma colorata.

Voglio scrivere un bel telegramma
e spedirlo, spedirlo alla mamma
sei più bella del cielo sereno
sei più bella dell’arcobaleno.
La mia mamma è colorata
come laghi, fiumi e i prati
è come la neve bianca e scintillante
la mia mamma colorata.
La mia mamma è colorata
come gli uccellini in volo
lei è come il mare azzurro e trasparente
la mia mamma colorata.

Ed il canto dei bambini
sprizza note di colore
luci scintillanti, tanti fiorellini per la mamma colorata
Fiori per la mamma, vivi come fiamma
per la mamma colorata.(2 volte)
La tua mamma colorata
la mia mamma colorata.

Coccole

Tutti vogliono le coccole della mamma, approfittiamo della sua festa per chiedergliene un pochino in più e, già che ci siamo, tanti auguri e un bel bacione finale! Siamo nel 1998 e allo Zecchino la canzone per la mamma è Coccole.

Ecco la sveglia                                  (uffa!)
E’ già mattina
Che buon profumo dalla cucina!
Cosa ci sarà per colazione?
Senti, senti che bontà!                                 (senti senti che bonta’)

È tutto pronto                                  (pronto)
nella cartella;
Questa giornata mi sembra bella!
Ma sto troppo bene nel mio letto
e non riesco a saltar giù                (e non riesco a saltar giu’)

Chi svegliarmi mai potrà?
C’è un segreto e mamma lo sa? (mamma lo sa)

Che a me piacciono le coccole!                                 (e mi piaci tu)

Mamma fammi tante coccole!                  (coccole di piu’)

Dammi un bacio con affetto,
un abbraccio stretto stretto,
Resta un poco nel mio letto,
dai, rimani qui con me

Perché a me piacciono le coccole!           (e mi piaci tu)

Mamma fammi tante coccole!                  (coccole di piu’)

La mia schiena, poverina,
chiede a te una grattatina;
Cantami una canzoncina
e giù dal letto salterò!   (giu’dal letto giu’, giu’ dal letto giu’, senti suona gia’ la sveglia giu’ dal letto)

Il tempo a scuola passa veloce
la campanella suona a gran voce,
guardo alla finestra, cerco mamma,
chissà se ci sarà già?       (chissa’ se ci sara’ gia’)

Cose da fare ne ha sempre tante,
ma la sua bimba è anche importante!
Mi dedicherà un po’ del suo tempo
o al lavoro tornerà?        (al lavoro tornera’)

Chi restar con me potrà?
C’è un segreto e mamma lo sa? (mamma lo sa)

Che a me piacciono le coccole! (e mi piaci tu)

Mamma fammi tante coccole! (coccole di piu’)

Dammi un bacio con affetto,
un abbraccio stretto stretto,
Poi facciamoci un giretto,
dai, rimani qui con me,

Perché a me piacciono le coccole! (e mi piaci tu)

Mamma fammi tante coccole! (coccole di piu’)

Se con te potrò restare
un po’ di tempo a chiacchierare,
e molte cose raccontare
più felice io sarò! (a me piacciono a me piacciono, a me piacciono le coccole)

E mi piaci tu        (mamma fammi tante coccole)

Coccole di più

(dammi un bacio con affetto,

un abbraccio stretto stretto,

in fondo sono piccoletta

e ho bisogno ancor di te)

Perché a me piacciono le coccole! (e mi piaci tu)

Mamma fammi tante coccole! (coccole di piu’)

Dillo a tutti i genitori
che ai bambini fa piacere
con la mamma rimanere
a coccolarsi sempre più!

(dillo a tutti i genitori
che ai bambini fa piacere
con la mamma rimanere
a coccolarsi sempre piu’)

(smack!)
Sempre più!

Mamma tutto

La mamma è un’insostituibile presenza al fianco del suo bimbo, che sia triste o felice, che sia malato o affamato, in ogni situazione la mamma è lì. Se volete ringraziare la mamma anche solo per il fatto di esserci Mamma tutto del 1976 è proprio la canzone che ci vuole.

Chi asciugava i pianti miei? Mamma buona era lei…
Chi in cucina cucinava? Mamma cuoca canticchiava…

Io la sera nel lettino, Mamma a nanna lì vicino…
La mia mano nella sua Mamma amica mia…!
Due più uno fanno tre, Mamma scuola accanto a me…

Mal di pancia, o starnutivo: Mamma medicina avevo…
Quando c’era il compleanno: Mamma festa ogni anno
e Mamma regalo, poi, non mancava mai!

Poi la grande delusione della prima passioncella
E arrivò Mamma sorella
Lei mi strinse sul suo cuore, io dimenticai il dolore
con Mamma consolazione…

Non sapevo ancora che quella mamma era per me
Tutto quel che al mondo c’è
e in un attimo imparai: Mamma Tutto è lei!

Ninna nanna del chicco di caffè

Finalmente una ninna nanna anche per la mamma, una mamma che non dorme mai e che non possiede molto se non un immenso amore. Siamo nel 1970 e la canzone è la ninna nanna del chicco di caffè.

Ninna nanna mamma tienimi con te
nel tuo letto grande solo per un po’
una ninna nanna io ti canterò
e se ti addormenti, mi addormenterò

Ninna nanna mamma
insalata non ce n’è;
sette le scodelle sulla tavola del re.
Ninna nanna mamma
ce n’è una anche per te
dentro cosa c’è
solo un chicco di caffè

Dormono le case
dorme la città
solo un orologio suona e fa tic tac;
anche la formica si riposa ormai,
ma tu sei la mamma e non dormi mai

Ninna nanna mamma…

Quando sarò grande comprerò per te
tante cose belle come fai per me,
chiudi gli occhi e sogna quello che non hai
i tuoi sogni poi mi racconterai.

Ninna nanna mamma
insalata non ce n’è
sette i piatti d’oro sulla tavola del re.
Ninna nanna mamma
ce n’è uno anche per te:
ci mettiamo su tutto quello che vuoi tu,
ci mettiamo su tutto quello che vuoi tu.

Ninna mamma

Ma se proprio volete vedere la mamma con una lacrimuccia di commozione che le riga il viso dedicatele questa canzone, un’altra dolce ninna nanna per una mamma che torna bimba e si lascia dolcemente cullare dalla propria figlia.

Ninna o ninna mamma
Questa canzone è dedicata a te

Coro:
E’ la mia ninna nanna
Alla mia mamma come tu sai fare a me

Per te stasera divento grande
E invece tu ritornerai della mia età.

Coro:
Ninna mamma… Ninna oh….

Cullerò la tua anima
E una coperta sul tuo cuore stenderò
Tu mi hai donato questa mia vita
Ed io per tutta la mia vita ti amerò.

Coro:
Soffierò sulle nuvole
Così domani il sole troverai

E ti prometto che il mio angioletto
Veglierà su tutti quanti I sogni che farai
Ninna o ninna mamma
Dormi serena perchè sto vicino a te
Non sei più la mia mamma
Ma una bambina piccolina come me
Se fa paura la notte scura
Scende una stella, la più splendida che c’è.
Ninna o ninna mamma
Sei così dolce che ti regalerei
Un mondo intero pieno di panna
Ed un cielo dove piove la felicità

Coro:
Ninna mamma… Ninna oh…

Mentre tu dormi mamma
Sussurro cose che io non ti ho detto mai
Grazie per tutti I sacrifici
Grazie per tutte le certezze che mi dai
E grazie di volermi bene come sai

Coro:
Adesso dormi, mamma bambina,
Grazie per tutte le certezze che mi dai
E grazie di volermi bene come sai
Grazie Mamma!

Idea regalo

Le mamme sono meravigliose e per questo è bello festeggiarle! Perché non abbinare a una bella canzone un pensierino che arrivi dritto al cuore? Se siete alla ricerca di un’idea originale, per variare un po’ rispetto al classico mazzo di fiori, fate un giro su Troppotogo. Si tratta di un fornitissimo e-commerce in cui potrete scegliere il regalo perfetto fra tantissimi gadget, per tutti i gusti e per tutte le tasche. All’interno della sezione dedicata ai regali femminili troverete sicuramente quello che fa per voi!

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *