Gravidanza, stanche degli abiti premaman? Ecco le alternative

22/11/2023

La gravidanza è un momento speciale nella vita di ogni donna, ma anche una sfida per il guardaroba. Se siete stanche degli abiti premaman, che spesso sono costosi, noiosi e poco versatili, non disperate: ci sono tanti modi per vestirsi in modo comodo, pratico e alla moda, senza rinunciare al vostro stile personale. Ecco alcuni consigli per scegliere i capi giusti e creare dei look adatti a ogni occasione.

Sfruttare i capi che si posseggono

Non è necessario comprare un intero guardaroba nuovo, potete riutilizzare molti capi che avete già nel vostro armadio, magari con qualche piccolo adattamento. Per esempio, potete indossare le vostre camicie, maglioni, cardigan e giacche lasciandoli aperti o annodati sopra la pancia. Oppure potete usare una cintura elastica o una fascia per allargare i pantaloni e le gonne che vi stanno stretti. Inoltre, potete optare per capi oversize, come abiti, tuniche, caftani e poncho, che vi daranno ampio spazio e movimento, e che potrete riutilizzare anche dopo la gravidanza.

In gravidanza scegliere tessuti morbidi e naturali

Il comfort è fondamentale quando si è in dolce attesa, quindi evitate i tessuti sintetici, rigidi o ruvidi, che potrebbero irritare la pelle o provocare sudorazione eccessiva. Preferite invece i tessuti morbidi e naturali, come il cotone, la lana, il lino e la seta, che vi faranno sentire fresche, leggere e coccolate. Inoltre, scegliete colori e fantasie che vi piacciono e che vi mettono di buon umore, come i colori pastello, i fiori, le righe e i pois.


Leggi anche: La gravidanza settimana per settimana

Giocare con gli accessori

Gli accessori sono i vostri migliori alleati per dare personalità e originalità ai vostri look. Potete usare sciarpe, foulard, collane, bracciali, orecchini e cappelli per aggiungere colore, fantasia e dettagli ai vostri outfit. Inoltre, potete usare le cinture per segnare il punto vita e mettere in evidenza la vostra pancia, oppure le borse per bilanciare le proporzioni e creare un punto focale.

Infine, non dimenticate le scarpe: scegliete modelli comodi e stabili, come le ballerine, le sneakers, i mocassini e i sandali bassi, che vi permetteranno di camminare con facilità e sicurezza.

In gravidanza basta ispirarsi alle star

Se vi mancano le idee, potete prendere spunto dalle star che hanno affrontato la gravidanza con stile e glamour. Per esempio, potete ispirarvi a Meghan Markle, che ha sfoggiato dei look eleganti e sofisticati, con abiti a tubino, cappotti e tacchi alti. Oppure a Blake Lively, che ha optato per dei look più casual e colorati, con jeans, maglioni e stivali. Altre celebrità da cui trarre ispirazione sono Beyoncé, Kate Middleton, Chrissy Teigen e Jessica Alba, che hanno dimostrato che si può essere incinte e bellissime in ogni occasione.

 

Foto copertina: Unsplash