Girello per bambini: ecco le risposte alle vostre domande

Il tema girello è sempre al centro di un dibattito, chi è a favore e chi no. Se usato moderatamente è un utile strumento. Ecco qualche consiglio.

girello bambini
Girello si o no?

La domanda  del giorno: girello sì o no?
Nella giungla chiamata “prima infanzia” abitano selvagge e innumerevoli proposte, come districarsi? Ecco un piccolo aiuto, pensato soprattutto per chi è al primo figlio.

Utile vs dannoso

Il girello, è un prodotto che fa molto discutere. Ma a cosa serve?

Vi sembrerà una domanda retorica ma per capire se il girello sia o meno utile, e se acquistarlo è davvero necessario partire dalla sua funzione. Il compito principale di un girello è aiutare i bambini a fare i primi passi. Più precisamente consente ai bambini di stare in piedi e di muoversi nello spazio con assoluta libertà.

Se dobbiamo valutare la validità del girello, dal lato del bambino e di mamma e papà non avremmo motivi reali per giudicarlo inadatto: dona stabilità e sicurezza al bambino e anche a mamma e papà, per tutti i pericoli di caduta evitati.

I pediatri, invece, dicono NO al girello. Non è un incentivo allo sviluppo psicomotorio ma, piuttosto, un ostacolo. Cadere, dicono i pediatri, è importante per imparare a muoversi, è stato appurato, inoltre, che i bambini che hanno usato il girello tendono a camminare in punta di piedi.

In realtà, come per tutte le cose, il girello va usato moderatamente.

A quanti mesi si può cominciare ad usare il girello

Premettendone l’uso sporadico e non continuativo, l’età indicata per iniziare ad adottare il girello è intorno ai 6 mesi. Nel caso di un bambino di 12 mesi che sia indietro rispetto ai suoi coetanei, il girello può essere utile per sollecitarlo sul fronte motorio.

Come scegliere il girello giusto

Il girello deve essere abbastanza grande per dare stabilità, ma non troppo ingombrante, altrimenti il bambino non riuscirebbe a muoversi in modo adeguato negli spazi di casa.

Sono considerate caratteristiche importanti: la facilità di chiusura, la presenza di un blocco ruote, una seduta ergonomica. Un girello è completo quando si compone di un tavolo da gioco, utile per vivere positivamente e in modo stimolante il tempo trascorso a bordo del girello.

Dove acquistarli e quali sono i migliori

L’indice di spesa per un girello può superare i 100 euro. L’occasione di risparmio viaggia più facilmente online.


Vedi altri articoli su: Consigli per mamme | Kids |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *