Bambino zaino

Back to school: ecco la lista delle cose da comprare

Il vostro bimbo quest’anno frequenta per la prima volta la scuola, o è già un piccolo veterano? Qualunque sia la classe di appartenenza è necessario provvedere con gli acquisti del corredo scolastico

Siete nel pieno delle vacanze e il ritorno a scuola dei vostri bambini ancora non si è insinuato nei vostri pensieri, ma l’estate finisce in fretta e vi ritroverete al primo giorno di scuola senza aver acquistato nulla e neanche organizzato le attività extrascolastiche de vostro piccolo.

Ecco una comoda checklist delle cose da acquistare, potete pensare di iniziare a programmare i vari impegni da svolgere una volta rientrata a casa, perché poi tra frenesia della routine quotidiana e rientro a lavoro diventa tutto più complesso.

Lo Zaino: se i vostri bimbi non hanno ancora uno zaino adatto alla classe che frequentano o se è il primo anno che entrano a far parte della comunità scolastica, il contenitore dei libri e quaderni è indubbiamente essenziale.

Per i piccolini è consigliabile la cartella trolley per non caricare troppo la schiena; i più grandi invece probabilmente si rifiuteranno di accettare questa soluzione e bisognerà accontentarli acquistando zaini più capienti, con tasche dove riporre tutti gli strumenti scolastici.

Cercate di insegnare sin da questa età l’importanza di risparmiare non acquistando prodotti inutili, se le “condizioni” dello zaino dell’anno scorso sono ancora buone, riservate quel budget ad altro, come quaderni o penne che indubbiamente non basteranno mai e dovranno essere rifornite nel corso dell’anno.

Grembiule. Chi frequenta la scuola materna e le elementari deve indossare il grembiulino. I centri commerciali e le grandi catene di distribuzione fanno spesso offerte commerciali a seconda dei modelli e soprattutto in questo periodo è possibile acquistarli a prezzo un po’ ridotto.

Diari questo strumento utilissimo a qualsiasi età scolare deve risponde alle esigenze dell’età del bambino e della classe di appartenenza.

Cancelleria varia, tutto ciò che può essere utile per il normale svolgimento delle lezioni e durante l’anno scolastico, quindi via libera a matite colorate, penne, gomme, matite, quaderni a righe e a quadretti a seconda della classe, righelli, temperamatite, album da disegno e indubbiamente un astuccio che riesca a contenere tutto.

I vestiti, anche se il bambino frequenta le elementari e indossa il grembiule, rientrano nel corredo scolastico. Ciò che indubbiamente vi servirà è l’outfit per l’ora di ginnastica, quindi due tute, calzini e scarpe , una t-shirt leggera da mettere sotto la felpa e una di ricambio.

Tanta pazienza è ciò che invece servirà a voi prima di iniziare questa impresa e di immergervi negli acquisti … sarà molto utile ogni volta che dovrete accontentare il vostro bimbo e il vostro portafoglio!

Ti potrebbe interessare anche

Studenti al College. Oxford.
Asilo e Scuola

Campi estivi per ragazzi per imparare l’inglese

Orto e bambini: binomio vincente
Asilo e Scuola

Agriscuole: quando i banchi di scuola si spostano all’aperto

Zaino in spalla!
Asilo e Scuola

Zaini per la scuola: come proteggere la schiena dei bambini

Cosa fare e cosa non fare quando il bimbo piange al nido.
Asilo e Scuola

Cosa fare e cosa non fare quando il bambino piange al nido

Maturità: come aiutare tuo figlio.
Asilo e Scuola

Maturità in arrivo: come aiutare tuo figlio a prepararsi al meglio

Università: quale supporto dare a tuo figlio.
Asilo e Scuola

Università, cosa fare se tuo figlio non riesce a studiare

Come affrontare il nuovo anno scolastico se tuo figlio è stato bocciato.
Asilo e Scuola

Tuo figlio è stato bocciato? Come affrontare il nuovo anno

Come gestire i compiti dei figli
Asilo e Scuola

Come aiutare mio figlio a studiare? 5 consigli per gestire i compiti

Divertirsi e imparare.
Consigli per mamme

Campi estivi per ragazzi: i servizi offerti

Una selezione di campi estivi per ragazzi tra natura, sport e inglese. Oltre ai servizi offerti, vale sempre la pena partecipare!

Leggi di più