Saune panoramiche: dove sono le più belle

-
26 Ottobre 2023

Rilassarsi in un centro benessere è un’esperienza meravigliosa, ma lo è ancora di più se potete godere di paesaggi e viste mozzafiato. La sauna, rituale tipico del Nord Europa, è nota per i suoi effetti benefici su corpo e mente ed è sempre inserita nei percorsi di benessere che i vari centri offrono ai clienti.

La tradizione dei paesi scandinavi vuole che la sauna sia in legno e sia inserita in un contesto tranquillo e naturale. Ecco perché sono sempre di più i progettisti e i designer che pensano a saune affacciate su scenari da sogno: montagne innevate, immerse nei boschi o direttamente affacciate sull’acqua. 

Saune panoramiche: dove le più belle in Europa 

Le saune panoramiche più belle, manco a dirlo, si trovano nel Nord Europa. La sauna Soria Moria, a Dalen, in Norvegia, è installata sul canale Telemark. Intorno, si può godere della vista sui boschi e sulle montagne tipiche di questa zona, che circondano il lago Bandak.

Sempre in Norvegia troviamo la sauna ‘The Bands’, alle isole Lofoten: le ampie vetrate sono affacciate su un ex villaggio di pescatori, nella città di Kleivan, caratterizzato dalla costa rocciosa. 


Leggi anche: Meteo di fine marzo: week-end di sole decisamente primaverile

Saune panoramiche: dove le più belle in Italia

Tornando in patria, a San Viglio di Marebbe (Bolzano), all’hotel Excelsior Dolomites Life Resort, la vetrata della sauna offre uno spettacolo meraviglioso sulle montagne e sui tetti delle case del borgo.

Si affaccia sulle piste da sci della Sellaronda la sauna del Romantik Hotel Cappella di Colfosco, sempre in provincia di Bolzano. La sauna del Borgobrufa Spa Resort, la Spa più grande dell’Umbria, nelle vicinanze di Perugia, si apre sulle verdi colline circostanti.

Se amate il paesaggio collinare, un’altra ottima scelta è la sauna panoramica dell’Hotel Adler Thermae di Bagno Vignoni a San Quirico d’Orcia, immerso tra le colline senesi.  

  • Scrittore e Blogger
Exit mobile version