Vacanze per la famiglia nel Canton dei Grigioni

Nella prestigiosa struttura del Tschuggen Grand Hotel di Arosa, genitori e ragazzi troveranno benessere, avventura e divertimento: a misura di grandi e piccini

Lago di Arosa
Lago di Arosa
  • Lago di Arosa
  • Arosa
  • Lago di Arosa
  • Lago di Arosa
  • Arosa, Il Trenino dei Grigioni
  • Arosa, Il Trenino dei Grigioni
  • Tschuggen Grand Hotel
  • Tschuggen Hotel, interni
  • Tschuggen Hotel, balconata
  • Tschuggen Hotel, sauna
  • Tschuggen Hotel, Ristorante La Collina
  • Tschuggen, Ristorante La Vetta
  • Tschuggen Bergoase
  • Tschuggen Bergoase
  • Tschuggen Relax Area
  • Tschuggen, Suite
  • Tschuggen Grand Hotel, Camera
La magia delle Alpi Svizzere per una vacanza a misura di famiglia: ad Arosa, nel cuore dei Grigioni, una delle più affascinanti località fra le “Perle delle Alpi”. Lo scenario ideale per una vacanza rilassante e stimolante per tutta la famiglia. Una spa da sogno per mamma e papà, tante attività e intrattenimenti entusiasmanti per i più piccoli. E con la possibilità anche di cogliere qualche interessante offerta per rendere a prova di famiglia la scelta anche dal punto di vista economico. Impossibile? No, realtà allo Tschuggen Grand Hotel di Arosa, storica struttura ricettiva nel cuore che offre ai suoi ospiti un interessante pacchetto-bambini con camera gratuita per i piccoli ospiti fino ai 12 anni e una serie di attività entusiasmanti e coinvolgenti. In uno dei centri più storici e rinomati della Svizzera.

Una perla nelle Alpi dal lontano 1883

Una storia, quella dell’Hotel Tschuggen che affonda nei decenni e che lo rende una delle strutture a cinque stelle più prestigiose dell’intera Svizzera, parte del Gruppo Tschuggen  che conta altre strutture di grande livello ad Arosa, St. Moritz ed Ascona. Una storia che parte dal 1883, quando Otto Herwig fondò il “Sanatorium Berghilf” sfruttando la salubrità dell’aria delle montagne dei Grigioni e dei dintorni di Arosa. Da quel nucleo, che concorse fortemente alla rinomanza turistica della zona contribuendo in maniera decisiva anche allo sviluppo degli impianti per gli sport invernali sulle pendici delle montagne circostanti, nel corso degli anni è nato il grande albergo che, dopo la ristrutturazione in seguito ad un grande incendio del 1966, accoglie i suoi ospiti con una attenzione e convivialità immutata nel tempo. È del 2004 la grande ristrutturazione sotto la sapiente guida di due fra i più noti architetti elvetici, Mario Botta e Carlo Rampazzi, che ha portato alla riqualificazione dell’intero complesso e alla nascita della Tschuggen Bergoase, la meravigliosa spa annessa all’albergo. Un rilassante motivo in più per scegliere la soluzione Tschuggen…

Il pacchetto-bambini: divertimento e relax assicurati

È in questo contesto da sogno che si inserisce la proposta-famiglie dell’albergo, da sempre attento ai nuclei con bambini che costituiscono un importantissimo target di clientela. L’esclusiva offertapacchetto “Camera bambini inclusa” comprende una camera in più senza ulteriori spese per i ragazzi fino ai 12 anni e un programma di attività dedicato ai più piccoli e che permetterà ai genitori di godersi rilassanti momenti alla spa: nella incantata cornice delle montagne di Arosa, potranno visitare il panificio, passare una giornata con la guardia forestale, seguire lezioni di minigolf o, per le ragazze più fashion, esprimersi in lezioni di make-up. Il pacchetto a disposizione di tutte le famiglie fino al 20 ottobre, comprende un trattamento di pensione completa con pasti a buffet, accessi liberi alla spa e utilizzo gratuito delle funivie e cabinovie della cittadina, nonché il lido naturale sullo splendido lago alpino e la parete attrezzata dove potranno cimentarsi grandi e piccoli free-climbers in erba. Il prezzo si aggira intorno ai 1600 euro per 3 notti. Che aspettate dunque? La bellezza, la magia e la natura del Canton dei Grigioni vi aspettano.

Photo Credit: Aileen’s Pics


Vedi altri articoli su: Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *