Simona Ventura all’inaugurazione del Renaissance Luxury Hotel di Ghiffa

Sulle suggestive sponde del Lago Maggiore, la showgirl è stata ospite d'onore all'apertura della prima esclusiva "medico spa" in Italia

Simona-Ventura-Pietro-Tosolini-e-Carmen-Salvatore

Ghiffa è uno splendido piccolo paese adagiato sulle sponde occidentali del Lago Maggiore, che con il suo spettacolare antico borgo medievale è stato inserito dall’Unesco  nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Ed in questa incantevole cornice che lo scorso 2 maggio, con la partecipazione in qualità di madrina della serata di Simona Ventura e del comico di Zelig Raul Cremona, ha aperto i battenti con l’inaugurazione ufficiale il Renaissance Luxury Hotel, il primo vero e proprio “medico-spa” in Italia, un centro che è al contempo una clinica per medicina preventiva, una spa attrezzata ed un albergo extra lusso. Un mix esclusivo per una clientela estremamente selezionata che potrà scegliere fra i pacchetti-salute offerti, il soggiorno rigenerante e la disponibilità di uno staff medico dedicato, oltre che fra le diverse sistemazioni super-lusso proposte dalla residenza. Un vero e proprio “rifugio” per i vip…

Renaissance Luxury Hotel_1

Una storia che affonda le radici nel secolo scorso

Simona Ventura
Il nuovo Renaissance Luxury nasce dalla partnership con il Palace Hotel di Merano sotto l’egida di Piero Tosolini, proprietario della struttura trentina, da sempre all’avanguardia nella sintesi fra ricerca medica e benessere, particolarmente rinomata per i suoi percorsi antiaging. La struttura è immersa in un meraviglioso parco di circa quattro ettari e fa rivivere la storica residenza per le Cure Termali che Luigi Rovetta, paladino del naturismo scientifico e della medicina naturale, volle già negli anni ’20 al centro di questo “polmone verde” da sempre rinomato per la sua salubrità e la sua bellezza. Già molti nomi noti passarono da queste parti come ad esempio Primo Carnera o Fausto Coppi ed ora la struttura rinasce – Renaissance, appunto – in chiave moderna e super-lusso grazie ad una nuova ed esclusiva “ricetta” che vedono nel nuovo polo dove medicina, benessere e lusso si incontrano in un cocktail d’eccezione.

Pacchetti-salute esclusivi in una cornice da sogno

Anche Simona Ventura ha potuto dunque apprezzare i rinnovati ambienti a cinque stelle dell’hotel ed i servizi esclusivi assolutamente unici nel loro genere offerti agli ospiti, in totale tranquillità e riservatezza e in costante contatto con la lussureggiante natura circostante. Il “benessere totale” è l’ago della bussola che guida tutto il concept della struttura, l’idea imprenditoriale, le scelte stilistiche ed architettoniche ed il lavoro dello staff di specialisti diretto dalla dott.ssa Carmen Salvatore, nonché di tutti i personal trainer che seguiranno ciascuno degli ospiti durante il soggiorno. La ricerca dello “stare bene“, in ogni momento della giornata, quale che sia l’attività scelta o il programma da seguire: il tutto in modo assolutamente personalizzato, libero e discreto. Diversi i pacchetti proposti: dal “Surgery“, dalla durata di 10 giorni e dedicato a chi deve sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica, al “Check-up“, quattro giorni per mettere sotto la lente d’ingrandimento il proprio stato di salute con un ciclo di esami completo, massaggi e relax nella spa. Non mancano i percorsi weight-control, quelli health & beauty ed anche il “Revital Program” orientato ad una disintossicazione alimentare ed infusiva guidata da una valutazione clinica personalizzata. Un mondo esclusivo e dai prezzi non certo accessibili e proprio per questo ancora più affascinante e da sogno. Se mai metterete piede il questo incredibile hotel, potrete scegliere fra le diverse camere a disposizione: dalle classic-room a 370 euro/notte alla Presidential Suite a 1350 euro. I prezzi dei pacchetti-salute vanno sommati al prezzo del pernottamento.

Photo Credit: Giuseppe Nicoloro


Vedi altri articoli su: Celebrity | Eventi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *