EuroLuce al Salone del Mobile

Nell'anno Internazionale della Luce, torna la biennale più importante dedicata al mondo dell'illuminazione: EuroLuce

Favilla Euroluce
Credits: SLV Saverio Lombardi Vallauri

Proclamato dall’UNESCO, il 2015 è l’Anno Internazionale della Luce e, in questa splendida cornice torna, nella sua ventottesima edizione, la biennale dedicata all’eccellenza del mondo dell’illuminazione: EuroLuce.

Un punto di riferimento importantissimo nel settore dell’illuminazione che presenterà molteplici novità in fatto di apparecchi architetturali per il residenziale, l’ufficio e l’outdoor.

Come già per il Salone del Mobile, anche EuroLuce aprirà, per gli addetti ai lavori, il 14 aprile nello spazio fieristico di Milano Rho/Pero, padiglioni 9-11.
Per le “appassionate dilettanti”, invece, saranno le giornate del 18 e 19 aprile quelle più interessanti, quando la fiera aprirà anche al pubblico… Ma non solo!
EuroLuce 2015 sarà accompagnata da un evento collaterale realizzato proprio nel centro di Milano, grazie alla spettacolare installazione Favilla, ideata dall’architetto Attilio Stocchi. Un evento unico, realizzato per regalare un’esperienza, a trecentosessanta gradi, nel mondo della luce e delle sue applicazioni. Un percorso assolutamente affascinante che meraviglierà tutti coloro che desidereranno assistervi.

Siete pronte, quindi, per un “weekend luminoso”?
A EuroLuce avrete la possibilità di toccare con mano lampade e soluzioni illuminotecniche ideate per soddisfare tutti i gusti, anche quelli più difficili!
Apparecchi per dare nuova vita al nostro giardino o agli interni della nostra casa, soluzioni luminose a uso industriale, prodotti illuminotecnici, ma anche decorativi, fino ad arrivare alle più attuali sorgenti luminose e software per l’illuminazione.
Un’occasione da non perdere se desideriamo farci un’idea di come disporre i punti luce all’interno della nostra nuova casa!

Qualcosa in più sull’anno Internazionale della luce

Durante la sessantottesima Assemblea Generale (20 dicembre 2013) le Nazioni Unite hanno proclamato il 2015 come l’International Year of Light and Light-based Technologies. Un concetto, ma soprattutto un’iniziativa per sensibilizzare il mondo intero sull’importanza della luce e delle tecnologie che a essa vengono applicate, su quanto questa sia un patrimonio di tutti e ricopra un ruolo fondamentale nella cultura, nelle scienze, ma soprattutto nelle attività umane.

2015 come anno per migliorare la qualità della vita e riflettere sullo sviluppo sostenibile in campo luminoso.
Saranno diverse nel corso di tutto l’anno le iniziative dedicate alla luce e al mistero della sua origine, e fra queste preparatevi alla biennale EuroLuce a cui molte di noi di certo non rinunceranno.

Per raggiungere i padiglioni della fiera potrete avvalervi di pacchetti appositi offerti dalla Freccia Bianca e dalle diverse linee ferroviarie, oltre ovviamente alla comodissima metropolitana milanese.
Non lasciatevi quindi scappare questa splendida occasione e ricordatevi che le prevendite biglietti sono già aperte all’interno del sito ufficiale del Salone del Mobile.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *