Danimarca, il Paese dei Lego

Vivere un giorno in una città di Lego, fotografare la Sirenetta, assaggiare piatti di chef stellati, trovare un lavoro, girare in camper in mezzo alla natura selvaggia. Benvenuti in Danimarca!

Copenhagen, distretto di Nyhavn
Copenhagen, distretto di Nyhavn
  • Copenhagen, distretto di Nyhavn
  • mulino a vento, Copenhagen
  • piazza Amager, Copenhagen
  • la statua della Sirenetta, Copenhagen
  • piazza Gamelltorv, Copenhagen
  • Copenhagen, tetti e canali
  • Copenhagen
  • castello di Frederiksborg
  • Legoland
  • Legoland
  • Legoland
Il nostro viaggio nel Nord Europa, dopo la Norvegia, si trasferisce in Danimarca, altra meta turistica e lavorativa molto amata dagli italiani, Paese immerso nella natura, noto tra grandi e piccini per i mattonino Lego e per le fiabe di Hans Christian Andersen.

Curiosità

chef Danimarca
La Danimarca è una delle mete preferite dal turismo italiano per lo stile di vita tranquillo, per il verde, per il design e, negli ultimi anni, per la gastronomia, sempre più premiata a livello mondiale. Per tre anni di fila il locale danese Noma di Copenhagen ha dominato la classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo e con ben 13 ristoranti stellati, la Danimarca è considerata la capitale culinaria della Scandinavia e una delle più importanti d’Europa.

Copenaghen
Copenhagen

Città di filosofi e di poeti (il danese Hans Christian Andersen è ricordato nel porto della città con la statua del personaggio di una delle sue fiabe, la sirenetta), Copenhagen è la capitale della Danimarca. Nel 2008 è stata nominata “la migliore città del mondo per il design” dalla rivista inglese Monocle. Qui si trovano la storica fabbrica Carlsberg e i segni della monarchia danese, ancora oggi nelle mani della regina Margherita II, primo sovrano danese donna dai tempi di Margherita I, regina della Scandinavia (1375–1412). Non perdetevi i Tivoli Gardens, il secondo parco divertimenti più antico del Paese.
Volete vivere la città in modo originale? Affittate una bicicletta e godetevi le tantissime piste ciclabili della Capitale e non solo. Nel centro di Copenaghen ci sono più bici che auto!

In camper

La Danimarca è tanto amata anche per la sua natura. Il modo migliore per viverla è girare in camper. La meta preferita è Skagen, punta a nord, dove si incontrano il Mare del Nord e il Mar Baltico. Sparsi per il Paese ci sono oltre 400 aree accessibili e la maggior parte dei campeggi (sa due stelle in sù) forniscono servizi per i camper e la possibilità di rifornirsi di acqua. Trovate tutte le informazioni su www.danishcampsites.dk

Legoland

A garantire grande fascino alla Danimarca è Legoland, il parco tematico dedicato ai famosi mattoncini Lego, con cui tutti noi abbiamo giocano almeno una volta nella vita. Si trova a Billund (300 km da Copenaghen), a pochi chilometri dall’aeroporto omonimo (voli diretti RyanAir dall’Italia). All’interno troverete tutto un mondo fatto di Lego, compreso il trenino che attraversa il parco. Divertimento assicurato per tutta la famiglia!

Lavoro

La Danimarca sta diventando sempre più una speranza per chi cerca lavoro lontano dalla crisi. Attenzione: non è il paradiso, neanche lì il lavoro piove da cielo e in molti casi la conoscenza della lingua danese è indispensabile. Per saperne di più consultate www.nyidanmark.dk oppure www.workindenmark.dk

Copenaghen Sirenetta


Vedi altri articoli su: Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *