Wanda Nara colpita da leucemia: come sta

-
17 Luglio 2023

Una brutta notizia sta inondando il web in questi giorni: sembra che la showgirl e conduttrice tv Wanda Nara sia ammalata di una brutta forma di leucemia. Ma cosa c’è di vero in questa notizia? Per ora la showgirl non ha confermato ne smentito: ecco che cosa sappiamo.

 

Una terribile notizia sta circolando online in queste ultime ore: pare che la showgirl e conduttrice Wanda Nara stia combattendo una dura battaglia contro la leucemia. Ma è davvero così? Vediamo insieme che cosa c’è di vero dietro questa notizia.

La showgirl e conduttrice tv per ora non ha rilasciato né conferme né smentite su questa notizia che sta circolando sul web. I media argentini da giorni non fanno che confermare questa voce anche se non ci sono notizie ufficiali sull’argomento, ma si sa solo di un ricovero della 36enne nella clinica Los Arcos di Buenos Aires.

A quanto si sa sul caso, Wanda si sarebbe rivolta ai medici poiché stava avvertendo dei forti dolori allo stomaco. Le analisi hanno portato alla luce globuli bianchi bassi e un ingrossamento della milza ingrossata arrivano ad affermare che la conduttrice avrebbe una forma di leucemia (tumore delle cellule del sangue).


Leggi anche: Aspettando l’estate con Wanda Swim

Wanda Nara è malata? Ecco che cosa sappiamo sulla notizia


Una notizia che ha fatto molto spaventare i fan della celebre showgirl argentina. Ma se i media sudamericani danno la notizia per certo, non ci sono in realtà dati sufficienti per confermare che la notizia possa essere vera. La moglie di Mauro Icardi non ha ancora rilasciato alcuna notizia ufficiale, forse in attesa di qualche accertamento.

Wanda Nara ha cinque figli, Valentino, 14 anni, Costantino, 12, Benedicto, 11, avuti insieme all’ex marito Maxi Lopez, e Francesca, 8, Isabella, 5, avute con Icardi. In Argentina è considerata una vera celebrità e tutti si sono detti sconvolti per la notizia di questa terribile malattia che ci auguriamo non venga confermata.

Forse dato l’eco mediatica della notizia qualche giornale era solo a caccia di un grosso titolo da piazzare in prima pagina, o forse potrebbe esserci stata qualche soffiata. Noi intanto aspettiamo di ricevere notizie ufficiali, sperando che si tratti solo di una notizia gonfiata e distorta.

  • Scrittore e Blogger
Exit mobile version