Lol 2: le prime dichiarazioni

Lol 2: le prime dichiarazioni
15/02/2022

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa che anticipa il ritorno su Amazon Prime Video di uno degli show comici più amati degli ultimi anni: Lol 2. Oltre a presentare la seconda stagione dello show, sono arrivate anche le prime dichiarazioni dei concorrenti.

Nelle scorse settimane erano stati annunciati, a poco a poco, tutti i dettagli riguardanti la seconda stagione di Lol – Chi ride è fuori: dal cast ai nuovi conduttori, dalla data di inizio al trailer ufficiale dello show.

Oggi ha invece avuto luogo la conferenza stampa di presentazione di Lol 2, nella quale ci sono state anche le prime dichiarazioni dei protagonisti di quello che è uno dei programmi più amati dal pubblico di Amazon Prime Video e che tra pochissimi giorni tornerà a riempire i social di meme e contenuti che diventeranno virali.

Lol 2: tutto quello che c’è da sapere

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LOL Chi Ride è Fuori (@chiridefuori)

È tutto pronto per il ritorno di Lol – Chi ride è fuori in tv. Lo show comico targato Amazon Prime Video tornerà con i primi episodi inediti della seconda stagione dal prossimo 24 febbraio.

Alla conduzione è stato riconfermato Fedez, affiancato quest’anno dall’ex concorrente di Lol, Frank Matano. A fare da jolly nelle situazioni di stallo ci sarà un altro ex concorrente: si tratta di Lillo, che verrà chiamato ad intervenire dai conduttori quando la situazione si farà troppo seria.


Leggi anche: LOL 2 ufficiale: Prime Video annuncia la seconda stagione

Anche il cast è stato annunciato. I protagonisti di Lol 2 saranno: Virginia Raffaele, Maccio Capatonda, Corrado Guzzanti, Diana Del Bufalo, Mago Forest, Maria Di Biase, Alice Mangione, Max Angioni, Tess Masazza e Gianmarco Pozzoli.

Le prime dichiarazioni dei protagonisti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LOL Chi Ride è Fuori (@chiridefuori)

Durante la conferenza stampa di Lol 2, svoltasi via web, non poteva mancare una buona dose di umorismo e di ironia: con i dieci comici al completo, questa volta senza divieto di risata, la presentazione del programma è stata essa stessa uno show.

Non sapevo chi avrei incontrato, poi purtroppo i miei incubi hanno preso forma e corpo, mente poco” dichiara Virginia Raffaele, una dei protagonisti, parlando del fatto che i concorrenti stessi non sono al corrente dei loro rivali fino a quando non entrano nella sala in cui si svolgono le registrazioni.

Entrare ridendo è una liberazione, è il motivo maggiore per cui l’ho rifatto. È una vera sofferenza, tra l’altro rivedendomi mi sono accorto di aver fatto facce assurde per non ridere“, è il commento di Lillo Petrolo, che quest’anno sarà il jolly che dovrà mettere in difficoltà i concorrenti, posizione opposta rispetto all’anno precedente, quando era nel cast dei concorrenti e doveva resistere alla risata per rimanere in gara.

Anche Frank Matano ha commentato Lol 2 nella nuova veste di conduttore, ruolo anche questa volta opposto per lui, rispetto alla partecipazione da concorrente nell’edizione precedente: “Il gioco è divertente ma è molto faticoso, ridere di loro è stato molto meglio“.


Potrebbe interessarti: Lol 2: tutte le novità sulla serie