Bellucci-Cassel, fine di una coppia perfetta

L’annuncio a sorpresa è di questi giorni: dopo 15 anni si separano Monica Bellucci e Vincent Cassel, una delle liason italo-francesi più popolari

bellucci-cassel

Che una coppia scoppi di questi tempi non è certo notizia sorprendente. Anzi fa spesso più sensazione che una unione sia lunga e duratura piuttosto che il contrario. Ma tant’è. È il segno dei tempi. Certo è che se la coppia è formata da due dei più noti volti del cinema europeo, da sempre permeati da una internazionalità che ne amplifica la notorietà, la notizia non può che fare scalpore.

bellucci
Parliamo ovviamente di Monica Bellucci e Vincent Cassel, una delle più durature liason italo-francesi che hanno riempito le pagine patinate di rotocalchi e riviste negli ultimi 15 anni, da quando cioè era scoccata tra i due la scintilla durante le riprese del film L’Appartamento, nel 1996, prima di una serie di pellicole che la coppia ha girato insieme.

Una notizia, quella dell’avvenuta separazione, resa ancora più sorprendente dal fatto che nessuna avvisaglia di quanto stava accadendo era mai trapelata e che la famiglia Cassel sembrava solida ed unita. Ma nel mondo del cinema apparenza e realtà spesso si confondono…

Un fulmine a ciel sereno?

bellucci cassel
Due giovani Vincent e Monica nel 2002
A dire il vero qualche spiffero aveva già raggiunto i settimanali scandalistici d’oltralpe e qualcuno di essi da qualche settimana aveva anticipato la presunta crisi della coppia. Ma certo nessuno poteva aspettarsi un epilogo così repentino, peraltro negato perentoriamente da entrambi i protagonisti fino a poche settimane fa. Un finale tanto inatteso e veloce da sembrare quasi teatrale.

Ecco, appunto: molto casualmente Monica Bellucci ha rilasciato un’intervista esclusiva – al settimanale Chi – gratis? Non credo – in cui ha dichiarato che lascia Vincent perché “le nostre vite professionali ci portano a separarci” ma che “ci ameremo comunque per tutta la vita”.

Se calcolate che in questo momento il “povero” Vincent è stato avvistato a Rio mentre si dedicava alla sua ultima passione, il surf (!), mentre la Bellucci era impegnata nelle riprese del suo nuovo film Sulla via lattea, le dichiarazioni sono quanto mai curiose. (A parte il fatto che se mio marito fosse a fare surf in Brasile mentre io lavoro, credo che cambierei la serratura di casa prima che torni…)

Cupido unisce ciò che le Alpi dividono

cassel

Ma questo è il mondo dei vip e a noi diverte anche per questo. Monica e Vincent si sono sposati nel 1999 e hanno due figlie: Deva e Leonie. I due hanno costituito un’affiatata coppia anche sul set, girando insieme diverse pellicole: Come mi vuoi di Carmine Amoroso nel 1997, Dobermann di Jean Kounen nello stesso anno, Il patto dei lupi di Christophe Gans nel 2001, fino al discusso e discutibile Irreversible di Gaspar Noé del 2002. Interessante è anche ripercorrere, seppur per sommi capi, la galleria delle celebri coppie che si sono create sull’asse Italia-Francia e che hanno occupato le cronache rosa nell’ultimo mezzo secolo. Dalle celeberrime unioni fra la fatale Catherine Deneuve e Marcello Mastroianni alla lunghissima unione di Annie Girardot con Renato Salvatori, il bello e dannato del cinema italiano anni ’60 conosciuto sul set di Rocco e i suoi Fratelli. Ai giorni nostri spicca naturalmente la coppia Carla Bruni-Nicolas Sarkozy che ha resistito contro ogni pronostico alla fine della vita pubblica dell’ex-primo ministro francese, mentre continua da oltre un decennio l’unione fra Laetitia Casta e Stefano Accorsi.


Vedi altri articoli su: Attualità | Celebrity |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *