22 aprile, la Giornata mondiale della Terra

Ben 192 Paesi di tutto il mondo festeggiano oggi l'Earth Day. Da New York a Dublino, da Roma alle Bahamas, ecco come salvare il nostro Pianeta

Earth Day

Ricorre martedì 22 aprile la 44esima edizione della “Giornata mondiale della Terra” delle Nazioni Unite. Dalla mobilitazione del 1962 alla prima vera manifestazione di massa in favore del Pianeta nel 1970, l’Earth Day è cresciuto in maniera esponenziale, coinvolgendo sempre più persone provenienti da diverse nazioni di tutto il mondo. Ad oggi, i Paesi sono ben 192.

E non è da meno il nostro Bel Paese, grazie a Earth Day Italia. Tema di questa edizione 2014: le città verdi. Se rendere le nostre metropoli più sostenibili è la mission dell’Earth Day, secondo gli organizzatori, energia, trasporti ed edifici sono i punti chiave da cui cominciare questo percorso.

Così, tutto il mondo si mobilita a sostegno di nostra madre Terra, sempre più sfruttata da noi uomini, così piccoli rispetto alla grandezza e alla potenza della natura che talvolta si ribella al giogo delle catene a cui l’uomo la sottomette. Perché, dobbiamo ricordarci, non siamo altro che ospiti su questa terra.

Dalle Bahamas al Costa Rica, da New York al Texas, e ancora Dublino, Ruanda, sono solo alcune delle città che tra convegni internazionali, forum, fiere e altre manifestazioni hanno deciso di dare voce a questa giornata.

Mentre il prossimo 29 aprile il WWF presenta a Roma il rapporto “Natura in bancarotta. Perché rispettare i confini del pianeta“, oggi martedì 22 nella capitale si tiene la maratona a chilometro zero attraverso la riserva della Valle dell’Aniene, mentre al Maxxi viene allestita la mostra fotografica sugli “Eroi della Terra“. Ma anche il mondo della moda ha deciso di dire la sua. Martedì 6 maggio i dipendenti di Timberland, i volontari di Legambiente e il personale di Parco Valle Lambro si dedicano al suddetto parco piantando alberi, facendo manutenzione dei sentieri, ripulendo le aree verdi. L’evento è aperto a tutti. Un sodalizio, quello tra il brand e Legambiente nato nel 2007, e i cui progetti di volontariato, ambientalismo e salvaguardia del Pianeta sono in continua crescita.

E voi, avete cura della vostra Terra?


Vedi altri articoli su: Attualità | Eventi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *