Maschere Halloween per ragazze: 5 idee da far paura

Avete già scelto il vostro travestimento per il party di Halloween di stanotte? Noi vi consigliamo 5 maschere spaventose.

Ragazze: stasera si festeggia Halloween! Sapete che cosa significa, vero? Party tanto spaventosi, quanto divertenti, serate in discoteca o aperitivi con gli amici vi aspettano. Ergo: vi serve l’outfit giusto. Per la notte dei morti viventi un travestimento che lasci tutti a bocca aperta è d’obbligo. Quest’anno dimenticate i soggetti triti e ritriti, abbiamo pensato per voi a cinque proposte dall’effetto WOW assicurato.

La donna decapitata

Girare per locali e discoteche con un drink e la vostra testa fra le mani. Sì, avete capito bene! Il premio per il travestimento più inquietante lo vince a mani basse la donna senza testa. Chiedete ad un amico di aiutarvi e procuratevi l’occorrente:

  • Un vestito lungo con bottoni
  • Maglietta e leggings dello stesso colore del vestito
  • Un paio di stivali neri
  • Uno zaino da campeggio
  • Imbottitura, quella che si utilizza per i cuscini
  • Un paio di guanti
  • Inchiostro rosso
  • Colla a caldo

Lo zaino da campeggio è il pezzo forte di questo travestimento. Vestitevi completamente di nero o bianco, abiti stretch come leggings e maglie tecniche sportive sono l’ideale. Mettete sulle spalle lo zaino e indossate sopra l’abito lungo con i bottoni sul davanti. Apriteli all’altezza del vostro volto. A questo punto entra in scena un amico o un genitore: chiedetegli di dare forma al vostro secondo corpo, riempiendo con l’imbottitura per cuscini le maniche dell’abito, di attaccare con della colla a caldo i guanti alle estremità, e tingere con l’inchiostro rosso l’imbottitura che uscirà dal bordo dal colletto. Il travestimento è pronto!


L’infermiera killer

Sono davvero pochi i soggetti più spaventosi di un’infermiera killer. Siringhe colme di veleno e sguardo impenetrabile. Sembrerete uscite dal peggior telefilm horror, tutto quello che vi serve è:

  • Un camice bianco
  • Un paio di parigine bianche
  • Dell’inchiostro rosso o sangue finto
  • Le tipiche fasce rosse con la croce bianca (potete ricrearle con pannolenci e colla a caldo)
  • Una siringa

Per il make-up:

  • Ombretti dai colori violacei
  • Lenti a contatto colorate o spiritate

Rovinate il camice sfilacciando la stoffa con le forbici e sporcatelo con dell’inchiostro rosso per ricreare delle chiazze di sangue. Incollate alle maniche le fascette da infermiera utilizzando la colla a caldo, oppure puntatele con delle spille da balia. Colorate l’interno della siringa con della tempera verde, per simulare un liquido letale. Ora che il costume è pronto dedicatevi al make-up. Il pezzo forte sono sicuramente le lenti a contatto, in commercio se ne trovano davvero molte: sceglietele spiritate o insanguinate, ma anche di un azzurro intenso, o totalmente nere andranno benissimo.

La sposa cadavere

Fan di Tim Burton: “Al mio segnale scatenate l’inferno” (anche se quello era tutto un altro film). La sposa cadavere è uno di quei travestimenti in cui calarsi almeno una volta. Di seguito trovate tutto quello che vi serve:

  • Un abito da sposa, se mamme o nonne si opporranno alla riesumazione, potete sempre ripiegare su un vestito lungo bianco
  • Un paio di collant bianchi (ripetiamo insieme: “Solo ad Halloween, mai in nessun’altra occasione” ok? Bene)
  • Garze varie e tulle bianco
  • Un bouquet di fiori finti
  • Della vernice spray nera e argentata
  • Scarpe bianche

Per il make-up:

  • Cerone bianco, in alternativa un fondotinta molto chiaro
  • Matite kajal e ombretti dai colori violacei
  • Rossetto

Il vostro abito da sposa cadavere dovrà apparire consumato e sporco. Proprio come se fosse stato appena dissepolto. Armatevi di forbici e sfilacciate la gonna e il corpino, utilizzate le bombolette spray per rovinarlo ancora di più. Smagliate i collant bianchi e anche su questi ricreate delle macchie. Non dimenticate il velo, per comodità potete attaccarlo con della colla a caldo a un cerchietto che non usate più, rifinendolo con dei fiori secchi, gli stessi del bouquet.

Poi sbizzarritevi con il make-up. Passate su tutto il viso del cerone bianco o un fondotinta davvero molto più chiaro rispetto alla vostra carnagione. Usate gli ombretti scuri, nelle tonalità che vanno dal nero, al blu e viola, per simulare occhiaie e lividi. Rendete l’occhio profondissimo giocando con la matita kajal nera. Rimangono solo le labbra: scegliete fra un rossetto rosso sangue o uno blu per un effetto cianotico.

Il Pagliaccio di IT

C’è qualcosa che mette più inquietudine dei clown? It Pennywise, il clown killer. Direttamente dalle pagine del romanzo di Stephen King dove si aggirava per le vie di Derry a caccia di bambini, al vostro party di Halloween. Un’idea più originale che mai per voi ragazze: calarvi nei panni (seppur maschili) di un personaggio che siede nell’Olimpo di Halloween. Ricreate il costume utilizzando del materiale che avete già in casa:

  • Vestiti colorati e molto larghi, anche una salopette può essere un’idea
  • Forbici
  • Naso rosso da clown
  • Lana, da tagliare in fili della stessa lunghezza
  • Una retina per capelli

Per il make-up:

  • Cerone bianco
  • Rossetto e matite rosse

Vestirvi da clown è molto semplice: scegliete abiti coloratissimi e xxl, rovinateli e sfilacciateli con le forbici, dandogli quell’aspetto ancor più “halloweeniano”. Elemento immancabile è la parrucca, potete recuperarla molto facilmente in commercio, ma perché non cimentarvi in un lavoro fai da te? Vi basterà della lana, anche in colori diversi, e una retina per capelli in cui annodare i fili che avrete tagliato tutti alla stessa lunghezza. Il vero segno distintivo del personaggio però è il ghigno omicida: create una base di cerone bianco molto pesante, stendete il trucco con una spugnetta in modo che risulti omogeneo. Applicate il rossetto sulle labbra allungando, con la matita rossa, il ghigno sulle guance. Vi manca solo il naso rosso, potete acquistarne uno di gomma, oppure più semplicemente colorare la punta del vostro naso con il rossetto.

Barbie assassina

Al posto dei capelli lisci perfetti, nastrini neri disordinati. Niente sorrisino plastico, ma un bel broncio e trucco sbavato. La minigonna di jeans, invece, si può tenere, ma a patto che sia consumata e sporca di sangue. Ecco come si trasforma la bambola preferita dalle bambine di tutto il mondo, in una delinquente. Che cosa vi serve: 

  • Un top rosa e una gonna di jeans, in alternativa anche un vestitino che non indossate più
  • Collant a rete
  • Scarpe rigorosamente col tacco
  • Un coltello finto
  • Della vernice rossa o della tempera
  • Una parrucca bionda

Indossate i panni di Barbie, ma rovinateli e sporcateli con della vernice rossa a simulare degli schizzi di sangue. Non dimenticate di macchiare anche le scarpe e la lama del coltello finto. Poi smagliate i collant per ottenere l’effetto “killer”. Sbizzarritevi con il make up: largo a lenti a contatto colorate, ciglia finte, strati e strati di matita nera kajal e un rossetto fucsia shocking (rigorosamente) sbavato. Siete pronte.



Cappello da strega fai da te: idee creative per Halloween
Costumi di Halloween

Cappello da strega fai da te: idee creative per Halloween

Maschera Halloween.
Costumi di Halloween

Maschere Halloween per ragazze: 5 idee da far paura

Costumi di Halloween

Idee costumi Halloween da Donna

Costumi di Halloween

Costume per Halloween da Zombie

Halloween shceletro
Costumi di Halloween

Costume per Halloween da Scheletro

Costume fantasma
Costumi di Halloween

Costume per Halloween da Fantasma

Vampira
Costumi di Halloween

Costume per Halloween da Vampira

Costume Diavoletta per Halloween
Costumi di Halloween

Costume per Halloween da diavoletta

Decorazioni per Halloween

Lavoretti con le mani dei bambini: idee per Halloween

Se la vostra casa non è ancora abbastanza decorata per Halloween ecco alcuni preziosi consigli su come realizzare lavoretti con le mani per bambini.

Leggi di più