Costume per Halloween da Fantasma

Ami la tradizione, ma vuoi essere originale? Segui questi semplici consigli per ricreare un costume da fantasma personalizzato e fuori dal comune!

Costume fantasma
Ami la tradizione, ma vuoi essere originale? Ecco qualche consiglio su come creare un costume da fantasma per un Halloween terrificante!

Sei una donna che ama la tradizione a 360°? Anche quando si tratta di mostri e serate spaventose? Allora affidati a un fantasma!

Anche Halloween, questa famosa festa di origini americane, sembra portare con sé qualcosa di classico e tipico a cui far riferimento. E così anche per chi vuole partecipare a questa lunga e spaventosa notte, mantenendo lo spirito della tradizione popolare, c’è sempre una soluzione a portata di mano.

Il costume da fantasma è di certo quello più tradizionale, facile ed economico da realizzare per la festa di Halloween. Per creare una versione simpatica di questo personaggio, così in voga sin dai tempi antichi, basta seguire qualche semplice passaggio e aggiungere un pizzico di creatività.
Vediamo insieme come.

Per un costume personalizzato e originale, che esuli dal classico lenzuolo bianco con due buchi per gli occhi, procurati questo materiale:

  • lampadine a led a batteria
  • un paio di guanti neri
  • un paio di pantaloni neri
  • qualche pezzo di stoffa o tessuto nero
  • una cintola
  • una catena non troppo pesante
  • un lenzuolo bianco inutilizzato

Fantasma
Vuoi un fantasma divertente e originale? Utilizza delle piccole luci e illumina di paura!
Una volta recuperato tutto il necessario stendi per terra il lenzuolo e individuane il centro. Con un pennarello fai il segno degli occhi e della bocca. Se vuoi essere il più precisa possibile “indossa” prima il lenzuolo e prendi il segno tenendo conto della tua statura e della forma esatta del tuo viso. A questo punto con il tessuto nero ritaglia due ovali e una grande e spaventosa bocca. Puoi scegliere se farla sorridente come Jack O Lantern o triste come un vero fantasma senza pace eterna. Con della colla a caldo applica i pezzi di tessuto nero ritagliati in corrispondenza degli occhi e della bocca. Se preferisci puoi anche utilizzare ago e filo e cucire i diversi pezzi. A questo punto taglia all’interno degli ovali neri due piccoli fori per gli occhi e un semplice spiraglio all’interno della bocca. Con la forbice da sarta o, ancor meglio, con una forbice dalla lama a zig zag, ritaglia i bordi del lenzuolo nel modo più irregolare possibile facendo bene attenzione a non accorciarlo troppo, ma cercando comunque di ottenere un effetto consumato.

Una volta terminata la parte del lenzuolo prendi la cintola e applicavi sopra con dello scotch o con degli elastici le lampadine a led.

Indossa i pantaloni neri, i guanti neri, la cintola luminosa e infine ricopri il tutto con il lenzuolo. Impugna la tua catena, facendovi fare qualche giro intorno ai polsi, e accendi le lampadine a led.
L’effetto fantasma è assicurato!


Vedi altri articoli su: Costumi di Halloween |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *