Come fare delle belle foto

L’arte della fotografia…a chi non piacerebbe riuscire a realizzare degli scatti memorabili, soprattutto nei momenti importanti e più belli? I trucchi ci sono ed ora li scopriamo tutti!

Fare delle fotografie belle non è difficile ma occorre avere una “buona mano” per dare vita ad immagini perfette e comunicative che possano nel tempo mantenere una traccia della nostra vita.
Con la pratica si può provare a perfezionare la tecnica ma è pur vero che se non si hanno gli strumenti giusti le foto non verranno mai bene!
Innanzitutto quindi è necessario munirsi di una buona macchina fotografica ed oggi anche i moderni cellulari sono dotati di macchine fotografiche impeccabili perfette per l’utilizzo! Non occorre investire in macchine sofisticate e costose, basta un modello base per iniziare e per imparare i primi passi da fotografo.

Gli errori più comuni che si commettono quando si scatta una foto sono la mancanza di nitidezza, la scarsa posizione della luce (naturale o artificiale che sia) e la mancanza  messa a fuoco del soggetto da fotografare.

Se si riesce a perfezionare questi tre parametri possiamo dire che la foto scattata sarà sicuramente un successo!
Infatti sono pochi gli aspetti da tenere presente per ottenere una fotografia perfetta.

Mettere a fuoco!

Una foto sfocata di certo non appare chiara e ben visibile, quindi è necessario, una volta scelto il soggetto/oggetto da fotografare, sforzarsi di mettere a fuoco con precisione il punto che si desidera immortalare. Nel caso di un volto, sappiate che la messa a fuoco va fatta sugli occhi del soggetto e nel caso di un oggetto in movimento va focalizzato il suo punto principale.

Luce protagonista

La luce svolge un ruolo primario in una fotografia, anzi, è l’elemento base di una foto!
Senza luce una foto non può venire bene ed è importante scegliere una buona fonte, che sia il sole o una luce artificiale piuttosto che il flash della macchina fotografica.
La luce ha il potere di rendere più bello il soggetto da fotografare, gli conferisce fascino e magia, soprattutto se si tratta della luce naturale del sole, occorre però evitare il sole alto perché al contrario crea ombra sul soggetto scurendolo.
Sono da preferire la luce dell’alba o del tramonto che creano effetti soft ed illuminano in maniera morbida qualsiasi cosa.
Il flash va “dosato” sul soggetto perché genera un effetto sparato troppo forte e per nulla naturale, al contrario va attenuato con apposito diffusore oppure orientato in un punto diverso dal soggetto, possibilmente lateralmente.

Anche in una giornata uggiosa o piovosa possono venire delle fotografie intense e molto belle, basta sapere anche in questo caso giocare con la luce e le sue ombre per ottenere scatti perfetti.

Foto nitide e comunicative

La nitidezza in una foto è un altro elemento da non trascurare: avere un soggetto chiaro senza difetti è possibile se si utilizza bene la funzione diaframma e si impugna correttamente la macchina fotografica. Mano ferma e decisa quindi per ottenere uno scatto bellissimo!

Una volta ottenuta una buona foto, in cui soggetti ed oggetti sono nitidi e attraversati da una bella luce,  è possibile creare degli effetti particolari che conferiscono un ulteriore fascino alla foto e per ottenerli basta un programma di foto ritocco, oggi disponibile anche sulla maggior parte dei cellulari.
Creare particolari chiaro scuro, enfatizzare i contrasti, optare per il bianco e nero o per il color seppia..sono solo alcuni degli effetti fotografici che possono rendere ancora più significative ed emozionanti le vostre immagini!


Vedi altri articoli su: Auto & Tech |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *