Ultherapy: arriva il lifting non chirurgico amato dalle star

Un viso giovane naturalmente, senza bisturi né aghi? Il lifting non invasivo Ultherapy utilizza la tecnologia avanzata degli ultrasuoni microfocalizzati per stimolare la produzione di collagene, le proteine "strutturali" della pelle

Ultherapy
Il trattamento lifting non invasivo Ultherapy permette di ottenere una pelle naturalmente giovane, senza bisturi né aghi

Una sola seduta della durata di un’ora circa per un viso naturalmente giovane. Senza bisturi né aghi.

La rivoluzione del lifting si chiama Ultherapy, un trattamento che utilizza gli ultrasuoni microfocalizzati per stimolare la naturale produzione di fibre di collagene, donando nuova tonicità e consistenza alla pelle.

Scelto da mezzo milione di persone nel mondo, tra cui le attrici Courtney Cox e Jennifer Aniston, Ultherapy è disponibile in Italia in alcune strutture selezionate, tra cui:

  • Istituto Dermatologico Europeo, viale Puglie 15 Milano. Infoline: 02.5492511
  • Dott. Giuseppe Fera, Via Irlanda, Centro Direzionale – Int 2 – Santa Maria Capua Vetere (Caserta). Infoline: 0823.1704176.
  • Studio Dermatologia dott.ssa Marina Romagnoli – Via Ursone da Sestri 1/ – Genova. Infoline: 010 6018426
  • Centro Medico Polispecialistico – Dott. Nicola Zerbinati – Via Mario Ponzio, 15 – Pavia. Infoline: 0382.556680
  • Dott. Bruno Bovani Via Angeloni, 43 – Perugia. Info: 075.5000200
  • Dott. Michele Cannatà Via Vela, 2 – Torino. Info:011.5612296
  • Dott. Mario Goisis Via Carducci, 19 – Milano. Info: 02.87396280
  • Dott. Giulio Maria Maggi – Via Asti, 2 – Torino. Info: 011.0447357
  • Dotto Paolo Davide Queirazza – Corso Buenos Aire 32/2 Genova. info: o1o.314851
  • Dott. Massimo Renzi  Corso Torino, 91 – Genova. Info: 010.5530290

Ultherapy: tecnologia avanzata al servizio della bellezza

Ultherapy
Ultherapy è indicato per trattare la zona del sopracciglio, mento, collo e décolleté
Un modo per mandare indietro le lancette dell’orologio senza stravolgere i tratti del viso e senza risultati artificiali“. Antonino Marcianò, amministratore delegato dell’Istituto Dermatologico Europeo, descrive così Ultherapy, il trattamento lifting non invasivo che ringiovanisce la pelle, rendendola tonica e compatta.

In una sola seduta della durata variabile da 20 minuti a un’ora e mezza, a seconda della zona da trattare, Ultherapy produce un effetto lifting su sopracciglio, mento, collo e décolleté grazie all’azione degli ultrasuoni microfocalizzati, che stimolano la naturale produzione di fibre collagene, le proteine “strutturali” della pelle.

Agendo in maniera puntuale su cute, sottocute e muscoli, Ultherapy contrasta in modo naturale il cedimento dei tessuti dovuto all’invecchiamento senza bisturi né aghi.

Il risultato diventa visibile in modo importante nell’arco di 2 – 3 mesi, man mano che si genera nuovo collagene, e dura circa un anno.

Efficace e affidabile, il protocollo per lifting non invasivo Ultherapy è stato scelto dall’Istituto Dermatologico Europeo di Milano perché risponde alle esigenze dei pazienti ed è stato approvato dalla statunitense Food and Drugs Administration (FDA), “uno dei più severi enti al mondo per il controllo e la disciplina delle materie mediche e alimentari“, come spiega Ezio Frisa, amministratore delegato di Merz Pharma Italia, che ha recentemente acquisito l’azienda Ulthera.

A sostegno dell’efficacia del trattamento ci sono infatti “una consistente documentazione scientifica corredata da studi indipendenti e sottoposta a un severissimo controllo” e più di 90 casi clinici e pubblicazioni.

Come funziona Ultherapy

Ultherapy
Ultherapy agisce su cute, sottocute e muscolo in maniera puntuale e non invasiva, stimolando la produzione di collagene
Il protocollo per lifting non invasivo Ultherapy utilizza il calore prodotto dagli ultrasuoni microfocalizzati su cute, sottocute e muscolo per stimolare la naturale produzione di collagene, le proteine che “sostengono” la struttura della pelle e la rendono tonica, levigata e giovane.

Il riscaldamento provoca una “contrazione” delle fibre di collagene che rimodella, risolleva e rassoda i tessuti e l’effetto è esplicato esclusivamente dove desiderato grazie alla scansione dei tessuti da parte degli ultrasuoni, che permette al medico di vedere gli strati sui quali sta agendo.

Il trattamento è effettuato in una sola seduta, dopo la valutazione da parte dello specialista dello stato di invecchiamento e cedimento strutturale, con un apparecchio simile a un ecografo, che consente di individuare i punti su cui indirizzare gli ultrasuoni e di visualizzare in tempo reale i diversi strati di tessuto.

Per chi è indicato Ultherapy, sicurezza e controindicazioni

Il trattamento di lifting Ultherapy può essere fatto senza paura, perché l’energia ultrasonica è utilizzata in modo sicuro da oltre 50 anni in ambito medico e gli specialisti che lo eseguono sono sottoposti a un training formativo molto intenso.

Adatto a tutti i fototipi, può essere effettuato a qualunque età e in ogni momento dell’anno. Dopo non è necessario evitare l’esposizione al sole né il make up. Inoltre può essere abbinato ad altre filler ed essere fatto anche successivamente a un intervento chirurgico.

In seguito alla seduta, è possibile riscontrare un lieve arrossamento della zona trattata e/o provare indolenzimento e tensione. Sono conseguenze normali e non preoccupanti che scompaiono comunque il poche ore, così come eventuali piccoli lividi, rigonfiamenti e nevralgie.

Chi desidera sottoprsi al trattamento Ultherapy può rivolgersi a uno dei centri indicati: le sedute partono da un costo minimo di 300 euro, che varia in base alle zone da trattare.


Vedi altri articoli su: Chirurgia Estetica |

Commenti

  • Maurizia Cesco cancian

    Buona sera vorrei sapere se posso fare questo trattamento avendo la valvola mitrale s.jude grazie

  • Silvia

    Buongiorno Maurizia,
    per una corretta valutazione, le consiglio di rivolgersi al medico che la segue per la sua problematica.
    Un cordiale saluto,
    Silvia

  • Paolo

    Buongiorno, io l ho provato a Milano al centro dermatologico europeo e devo dire che oltre al costo eccessivo ed il gran dolore, non ho avuto il minimo risultato, neanche un minino, una grande delusione

  • tiziana

    Ma allora funziona o no questa terapia ultrasuoni per risollevare i tessuti del viso e del collo ?

  • Penelope

    Costoso e poco efficace , poi non corretta la procedura che contempla foto del prima e del dopo che ti garantiscono recapitate , dopo un anno e svariati solleciti non le hanno ancora mandate . Cosa penso? Di avere buttato via un bel viaggio per 2500 euro

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *