Scottature da ceretta: cause e rimedi

A chi non è mai capitato di bruciarsi durante la depilazione? Ecco i rimedi efficaci per alleviare il dolore e ottenere una pelle di nuovo sana e bella

ceretta scottature

Spesso la voglia di essere più belle in fretta ci spinge ad essere anche poco accorte, soprattutto quando si parla di ceretta durante la depilazione fai da te. A farne le spese, come sempre, è la nostra pelle, che, a causa di una ceretta troppo calda o di uno strappo troppo forte, può ritrovarsi bruciata ed spellata. Una situazione che si presenta con più facilità quando depiliamo parti del corpo particolarmente sensibili, come il viso. A chi non è capitato almeno una volta di scottarsi con la ceretta la parte superiore del labbro nel tentativo di eliminare gli odiati baffetti?

Cause delle scottature

Le cause delle scottature da ceretta possono essere diverse. Il più delle volte l’irritazione è causata dalla temperatura troppo alta della cera, ma anche da una sensibilizzazione elevata della pelle, come un’eccessiva esposizione solare, l’uso di medicinali, o dal sudore. Anche un’eccessiva energia nello strappo può irritare la pelle e provocare delle dolorose bruciature. Per evitare che si verifichi questo inconveniente l’ideale sarebbe sempre controllare le condizioni dell’epidermide prima di iniziare la depilazione, valutando che non abbia rossori e accertandosi che la cera non sia troppo calda.

Rimedi

Se però ormai l’errore è stato fatto e ti sei ustionata la pelle con la ceretta, puoi correre ai ripari optando per alcuni rimedi, naturali e non, che ti permetteranno di dare sollievo all’epidermide e di alleviare i rossori. La prima cosa da fare quando ti accorgi di esserti bruciata è quella di applicare sulla parte colpita una garza di lino oppure in cotone, imbevuta con dell’acqua molto fredda, in modo da decongestionare la zona. Evita invece i disinfettanti, come ad esempio l’alcool, le creme, l’olio d’oliva e addirittura il ghiaccio, poiché hanno l’effetto contrario sulle bruciature. Dopo aver pulito la parte, non appena il dolore sarà un po’ diminuito, applica sulla pelle dei lenitivi o dei calmanti. Fra i medicinali da banco puoi provare Gentalyn Beta, un gel da spalmare sulla parte interessata, verificando prima eventuali allergie o intolleranze. Se invece vuoi optare per qualcosa di più naturale, il consiglio è quello di usare l’aloe vera. Basta incidere la foglia ed estrarre un po’ della polpa all’interno. Spalmala generosamente sulla bruciatura e lascia agire, per ottenere un sollievo immediato. In alternativa, se non hai la pianta in casa o non puoi andare in erboristeria, puoi comprare succhi, gel o creme a base di aloe vera. Il requisito fondamentale perché sia efficace è la presenza di una concentrazione alta di aloe nel prodotto. L’aloe infatti non solo allieva il bruciore, ma aiuta anche a ristrutturare interamente lo strato epidermico che è stato danneggiato. In caso di bruciature è molto efficace anche la Connettivina, un farmaco con acido ialuronico sale sodico, da utilizzare sempre se non sono state riscontrate allergie o intolleranze. Bastano solo tre applicazioni per ottenere dei buoni risultati e far sparire la scottatura, senza ritrovarsi poi macchie o cicatrici. Evitate però l’esposizione al sole durante il trattamento perché la pelle diventa più sensibile. Un aiuto infine arriva anche dai prodotti per bambini, come la pasta Fissan, con ossido di zinco, e la Prep, l’ideale per le piccole irritazioni e con un costo irrisorio.

Commenti

  • Federica

    Salve 8 mesi fa ho fatto la ceretta in casa e purtroppo nelle cosce ho tirato via un po’ di pelle.. Ancora dopo 8 mesi ho delle macchie bianche,adesso un po’ più chiare ma pur sempre evidenti.. Sembro quasi macchiata a chiazze ,come se in queste parti mancasse l’abbronzatura ! Posso ancora rimediare dopo 8 mesi? Se mi abbronzassi tanto potrebbero raggiungere il colorito del resto de corpo?

  • laura

    ciO fEDERICA anche a me è successo lo stesso alle gambe, come hai risolto tu? grazie

  • Gaia

    Come posso fare un rimedio veloce per la scottatura da baffi?AIUTOO

  • Maria

    Ciao salve a tutte..io ho ft un guaio assurdo..comprai le strisce veet per le gambe quelle nella scatola viola..le cosiddette commesse dissero le strisce veet per gambe vanno bene anke per fare il baffetto…come pare nn è stato così. .. la screpolatura diciamo ke si è tolta…xó ho due makkie rosse sembra ke ho dei baffi…sto usando la crema nivea idratante… andrà via? ! Nn vg ke rimarranno dei segni o le makkie… sto nel panico…devo anke sposarmi aiutooo ???? aspetto una vostra risposta grazie

  • Sabry

    Ma qnd ti sposerai? Comunque se hai ancora del tempo e non prendi sole le macchie andranno via, metti tanta crema, come ad esempio la prep o fissan! Io tra un mese mi sposo anche e una settimana fa mi sono tirata la pelle del braccio con la cera …. Immagina il nervoso ….comunque tra le varie creme che ho messo, tra prep e aloe vera e già tutto migliorato!ora tra una settimana circa farò anche un bel peeling così tutto andrà via!fammi sapere …

  • Carmela

    Ho fatto la ceretta hai baffi e solo ora che ho preso il sole mi sono accorta di essermi ustionata come posso fare per risolvere il problema e togliere queste macchie nere che ho sul viso

  • Lia

    Salve a tutte… anch’io ho provato a fare la ceretta fai da te, però aimhè io lo fatta sotto le ascelle.. :-( il problema che adesso ho le ascelle con macchie nere, ed è diventato un piccolo problema, perchè ho vergogna a mettere un top, una canotta, con la paura che si vedano le macchie.. Ho provato anche con il limone, una garza imbevuta di acqua ossigenata, (e diventato leggermente più chiaro, ma si vede ugualmente) mi hanno detto di non fare per un pò la ceretta ma di farlo con il rasoio, perchè cosi facendo rasandoti piano piano si andranno a togliere gli strati di pelle morta che ce… voi avete qualche soluzione, come avete tolto le macchie… grazie a tutte

  • Laura

    ho fatto la
    ceretta e mi sono comparse delle macchie: sul linguine, sotto l’acella e sui glutei, somigliano molto a delle voglie. rimedi? vi prego! @Lia tu hai risolto?

  • Chiara

    Ragazze aiutooo!! Ho provato a fare da sola la ceretta ,per la prima volta,ma là ceretta era troppo calda che se ne è venuto uno strato di pelle dalla gamba,la zona ora si è arrossita..la gentalyn beta va bene secondo voi? Toglierà la macchia o resterà?

  • Carmelo

    Salve a tutti, tanti anni fa l’estetista mi brucio la parte di pelle che vi è sul naso, tra le due sopracciglia. All’epoca non notai un forte rossore ma adesso, a distanza di anni, quella parte di pelle è molto rossa. Come posso far tornare la mia pelle del suo colore naturale?

  • Mati

    Ciao a tutte.. Vi prego ho bisogno di aiuto.. Ho avuto la brillante idea di farmi la ceretta da sola alle ascelle per la prima volta.. Il problema è che mentre strappavo sono rimaste molte parti di ceretta sulla pelle.. Cosi nel tentativo di toglierla ho provato a ristrappare ma ho solo peggiorato la situazione.. Ora è tutto rosso e mi brucia tantissimo.. Ho messo del gentalyn beta ma non so se vada bene.. Cosa posso fare??

  • Angelica Gioia

    Salve io ieri sono a data dal l’estetista e solo oggi ho notato che mi sono uscite delle macchie rosse, che mi stanno facendo anche togliere l’abbronzatura, come posso fare a togliere?

  • AuroraSalvo

    Buona sera la mia amica mi ha fatto la ceretta e mi ha fatto spuntare delle macchie io mi ci sono presa il sole e sono diventate tipo color marrone come dovrei fare a toglierle?

  • Michelle

    Salve..
    Ho provato a farmi la ceretta da sola alle ascelle per la prima volta..inizialmente erano rosse e mi bruciavano..
    è ho pensato che era una cosa normale..
    Ma è già passata una settimana da quando ho fatto la ceretta, e mi sono accorta che mi è spuntata una macchia scura sotto l’escella.. Cosa posso fare? Va via da sola? Entro quanto tempo sparisce?

  • Gio

    Aiutoooo!!!ho provato la ceretta “araba ” che avevi comprato al supermercato,ma era troppo caldo e ora ho la parte dei bracci tutta rossa e gonfia ho provato a mettevi la crema al aole ma non è migliorata un gran che,come posso fare???

  • Francy

    Salve,circa 6 mesi fa ho fatto la ceretta ai baffetti,con il tempo ho notato le macchie scure che nn riesco togliere,sembra che ho i baffi,cosa posso usare?sto usando la crema Glicocrema va bene secondo voi?Grazie mille

  • Alice

    Salve mi chiamo Alice.. stamani volevo fare la ceretta da sola con la cera da sciogliere, ne avevo comprata una nella quale non era inclusa la macchinetta per riscaldare la cera ed in effetti sul foglio illustrativo c era scritto di farla sciogliere nel microonde tenendola per qualche secondo. Come risultato ho ottenuto un ustione di secondo grado sulla gamba dove mi é andato via uno strato di pelle, per fortuna non esteso, peró fa male. Avete consigli per far risarcire piú velocemente la ferita?

  • Mari

    Ciao a tutte, ieri mi sono fatta la ceretta ma qualcosa è andato storto, la colla mi é rimasta sulla pelle, non riesco più a toglierla inoltre é molto appiccicosa come posso fare? Vi prego aiutatemi.

  • Stef 6

    Salve l estetista eri. mi ha fatto la ceretta alle arcate sopraccigliari ora ho gli occhi gonfi uno in particolare e mi bruciano tanto. Passerà ? Devo farmi vedere da qualche medico? Grazie

  • Sonia

    Aiutoo!!! Ho strappato troppo forte la ceretta sul viso per togliere i baffetti…risultato? Ho due chiazze rosse che sembrano due baffoni e ogni tot di tempo mi si indurisce la pelle e mi brucia…come faccio? In quanto tempo va via? Mi vergogno troppo ad andare a scuola in questo modo e non posso nemmeno metterci sopra il fondotinta perché si vede lo stesso…aiutatemiiii

  • Jane

    Ciao @sonia io ho lo stesso problema tu hai risolto? Credo che ora metterò su della fissan

  • Pia

    Ufff anche a me è successo ma si toglie al baffuto è successo si toglie

  • Pie

    @sonia sono andate vie le due chiazze rosse sul viso??

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *