Rughe della fronte: come eliminarle

Le rughe della fronte sono un cruccio che accomuna molti fra noi. Vediamo insieme come eliminarle.

Eliminare le rughe della fronte
Eliminare le rughe della fronte.

Le rughe della fronte, dette anche rughe del pensatore, sono le classiche rughe d’espressione che iniziano a comparire nella zona tra le sopracciglia, in corrispondenza del naso man mano che la pelle comincia il suo naturale processo di invecchiamento.

Quando cominciano a presentarsi sono ben evidenti, e faremmo di tutto per eliminarle. Ebbene ci sono diversi metodi per eliminare questo tipo di rughe di espressione, o quantomeno attenuarle. Andiamo a vedere quali sono.

Laser

Il laser CO2 frazionato per eliminare le rughe della fronte è una soluzione efficace e non invasiva. Il fascio di luce passa direttamente sulla pelle e stimola la formazione di collagene oltre a rendere la pelle più elastica. Il calore prodotto dal laser mette la pelle in condizioni di rigenerarsi producendo collagene anche a medio termine. Il trattamento infatti ha effetti benefici anche a distanza di circa 6 mesi. Questo trattamento, peraltro, consente anche di eliminare macchie della pelle ed attenuare i pori dilatati.

Le sedute vengono effettuate in ambulatorio da professionisti specializzati del settore. Il trattamento dura un quarto d’ora circa. Sarà necessario ripetere il trattamento laser più volte se le rughe sono più profonde, ma la quantità esatta di sedute sarà valutata dallo specialista di caso in caso.

Una volta finito il ciclo i risultati saranno ben visibili per circa 2 anni, dopo i quali si suggerisce di effettuare una seduta di mantenimento una volta l’anno. Il costo orientativo di una seduta è di circa 500 euro per area trattata. Consultate sempre prima il vostro medico per verificare se questo trattamento è adatto a voi o meno.

Rimedi naturali

Parole d’ordine idratazione. Coccolare periodicamente la pelle del viso massaggiando qualche goccia di olio di argan, olio di rosa mosqueta o ancora semplice olio di oliva si rivelerà un toccasana, che nutrirà la pelle a fondo ed in modo naturale, restituendole elasticità e tono.
Altro rimedio naturale molto efficace per combattere la perdita di elasticità della pelle è costituito dalla banana, un frutto ricco di vitamina C e B6. Basterà scegliere una banana matura, realizzare con essa una pappetta in un contenitore ed aggiungere un cucchiaio di miele e di succo di limone, applicarla sulla pelle e lasciarla in posa per un quarto d’ora, evitando il contatto con gli occhi. Procedere quindi a risciacquare con acqua tiepida. La pelle risulterà subito più elastica e luminosa.

Possiamo comunque sempre tentare di prevenire le rughe di espressione, e ritardare il più possibile la loro formazione, prendendoci cura della nostra pelle, struccandola sempre alla sera, idratandola adeguatamente mattino e sera con costanza, esfoliandola ed applicando periodicamente maschere nutrienti. Inoltre è necessario idratare la pelle dall’interno bevendo molta acqua.


Vedi altri articoli su: Bellezza fai da te | Chirurgia Estetica | Skincare |

Commenti

  • Buycialis

    Ma quanto veleno E poi è tutto indirizzato a donne che probabilmente sono state obbligate a fare quegli interventi per continuare a lavorare. Purtroppo siamo arrivati al punto in cui, soprattutto per le donne, l”apparenza è tutto. Non sono le donne a non accettare le rughe, semmai sono gli uomini che, eterni bambini, cercano di accompagnarsi a donne sempre più giovani. Alle donne non sono permessi i capelli bianchi, le rughe,i lineamenti rilassati, pena l”esclusione. Un risultato di cui certo i rotocalchi e lo star System non può andare fiero.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *