Creamy blush

Trucco bonne minne: il segreto è il blush in crema

Tantissime nuance, diversi finish e adatti a tutti i tipi di pelle: blush in crema, must have nel beauty di ogni donna. Tuffiamoci insieme alla scoperta dei diversi usi e dei prodotti migliori!

Pratici e veloci da applicare, i blush cremosi hanno conquistato un meritevole posto fra i must have nei nostri beauty. Adatti a tutti tipi di pelle, regalano un viso luminoso e il tanto adorato effetto “bonne mine“. Di cosa si tratta? Incarnato radioso e gote rosate: un aspetto sano, naturale e mai eccessivo. Ecco con quali prodotti ottenerlo.

Creamy blush: istruzioni per l’uso

Il prodotto si presenta in diversi packaging e finish: dalla confezione in cialda, stick e tubetto, ad un risultato matte, perlescente o luminoso. La stesura è davvero molto semplice: dopo aver applicato il fondotinta, basterà picchiettare il prodotto direttamente con le dita oppure utilizzare un pennello a setole sintetiche e lavorare il blush con movimenti circolari. Per fissare il prodotto potete utilizzare una cipria trasparente o un blush in polvere di colore simile: questo passaggio permetterà al vostro make uo viso di rimanere impeccabile per tutto il giorno.

Quale scegliere?

Diversi brand hanno proposto nelle loro collezioni fard in crema. Ben 17 tonalità per il Second Skin Cream Blush di Make Up For Ever: una texture setosa, ad alta sfumabilità che si uniforma perfettamente con l’incarnato, donando luminosità al volto per un effetto quasi di seconda pelle. Non è da meno il CremeBlend Blush di M.A.C: effetto fresco, quasi wet per cinque calde nuance a lunga tenuta. Più economico il Velvet Touch Creamy Stick Blush di Kiko,  un formato pratico, per un’applicazione diretta dalla confezione. Otto varianti di colori per soddisfare il look più naturale e quello più strong e acceso. Finish satinato per Revlon, che propone tre Cream Blush: texture leggera e confortevole, tonalità rosate e una durata sicura fino ad otto ore! Sulle stesse note i Rouge Cream Blush di NYX, colori pieni, caldi dal finish luminoso e satinato. Per la linea Face Perfect , Deborah Milano propone invece i Creamy Blush: packaging non in cialda ma in tubetto, il prodotto si presenta con una formulazione siliconica che permetterà non solo un risultato liscio e setoso, ma anche una durata impeccabile. Richiamando la linea HD di MUFE, e.l.f. propone gli Studio HD Blush:  prodotti ad elevata pigmentazione, ricchi di vitamina E ad un prezzo davvero competitivo.

Cream to powder

Una formula innovativa trasformerà il vostro blush in crema in una finissima polvere colorata: andiamo insieme alla scoperta dei cream to powder migliori sul mercato. Nella fascia alta troviamo l’immancabile Chanel che propone Le Blush Crème e YvesSaintLaurent con le Crème de Blush: sette tonalità per entrambi i brand, da una texture setosa e confortevole: luminosi e a lunga durata, applicabili sia con il pennello o semplicemente con le dita, scaldando e lavorando il prodotto con movimenti rotatori. Toni caldi e brillanti per Clarins che propone il Multi-Blush Cream Blush , packaging essenziale e di classe . A seguire Illamasqua con i Velvet Blusher, colori pieni ed opachi, tre calde nuance long -lasting per donare all’incarnato un tocco elegante di colore. Prezzo decisamente più economico per i Creme Blush di Bourjois Paris: confezione a cialda, pratica da portare in borsetta per un ritocco veloce grazie allo specchietto in dotazione. Guance fresche e radiose per Sonia kashuk , che propone prodotti pregiati con attivi anti-ossidanti per contrastare i segni del tempo. Infine, per le amanti del low cost, immancabile Essence, con il So Blush!, colori delicati che si trasformano in una polvere sottile e vellutata.

 Cheek & lips

Per un make up veloce e sempre alla moda ecco dei prodotti multiuso utilizzabili sia sulle guance che sulle labbra. Cialda o Stick, scegliete il vostro preferito.
Innovazione per Nars: Matte Multiple,  prodotto in stick in quattro tonalità dal finish opaco, utilizzabile sia asciutto che bagnato per un effetto  duraturo e intenso. Ritocchi facili e veloci grazie al Convertible color di  Stila:  otto diverse colorazioni in un packaging in cialda con specchio, da portare nel beauty per ogni evenienza! Full Bloom Crème Blush per Too Faced che propone colori accesi , ma ad elevata sfumabilità, perfetti per un delicato tocco sulle guance ed una resa più intensa sulle labbra. Come non menzionare i Pot Rouge di Bobbi Brown o il Face studio Master Glaze di Maybelline, prodotto in stick arricchito con burro di Karité per una texture morbida e un finish scintillante. Sulle stessa scia i Lip & Cheek di Kiko, dal finish fresco e luminoso. Ottimi prodotti anche i Lip & Cheek di  Wjacon : packaging in cialda, colori intensi, dal finish opaco. Presentano una texture morbida e stratificabile, addolcita da un delizioso profumo di mirtillo


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Make up

5 profili beauty da seguire su Instagram

Gloss labbra: tutte le novità del 2019
Make up

Gloss labbra: tutte le novità del 2019

Beauty routine ecosostenibile: ecco come riciclare i cosmetici
Make up

Beauty routine ecosostenibile: ecco come riciclare i cosmetici

Il trucco effetto neon: la tendenza dell'estate
Make up

Il trucco effetto neon: la tendenza dell’estate

Make up

Make up estate 2019: tutti i must have

Make up

Come ingrandire lo sguardo con la matita bianca

Buttery skin.
Make up

Buttery skin, la tendenza del make up del momento

Trucco
Come mi trucco

Ho 14 anni: come mi trucco?

Make up

Make up estate 2019: tutti i must have

Le tendenze make up per l’estate 2019 parlano chiaro: sarà una stagione all’insegna del colore, ma allo stesso tempo, della raffinatezza.

Leggi di più