Deodorante fai da te: come farlo in casa

Deodorante fai da te: come farlo in casa

Piccole e semplici regole per creare in casa un deodorante naturale e con pochi ingredienti

-
11/12/2015

Spesso si sente parlare degli effetti dannosi dei deodoranti sulla pelle. Si parla dei comuni deodoranti acquistati nei supermercati affermando che questi sarebbero dannosi per la nostra salute. In alcuni casi studi scientifici avrebbero messo in evidenza il collegamento tra uso di deodoranti e insorgere di tumori al seno derivanti dai conservanti contenuti al loro interno. Allora perché rischiare? Meglio utilizzare un prodotto naturale al 100% facendo una scelta ecologica e fai-da-te.

In natura si dispone di un gran numero di deodoranti naturali come ad esempio l’allume di potassio, un sale che si trova in vendita sia sotto forma di polvere bianca sia di cristallo. Può essere utilizzato come deodorante, ma anche come dopo barba grazie alle sue capacità astringenti. Nonostante questo sia un prodotto naturale, la presenza di alluminio porta tuttavia molti a sconsigliarne l’utilizzo prolungato.

Una valida alternativa sarebbe il bicarbonato: basterà diluire in un contenitore qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio con 250 ml di acqua distillata e attendere circa un’ora prima di spruzzarlo sotto le ascelle.


Leggi anche: I 15 Migliori Deodoranti per una pelle fresca

Anche gli oli essenziali sono ottimi come deodoranti grazie alla loro azione antibatterica.

Deodorante naturale fai da te: ingredienti e preparazione

Come anticipato il deodorante si può creare con pochi ingredienti ed il procedimento di realizzazione è molto semplice. Ecco la ricetta per un deodorante a base di acqua di rose, aceto e oli essenziali:

Ingredienti:

  • 10 ml di alcol puro a 90°
  • 15 ml di aceto bianco
  • 25 ml di acqua di rose
  • 10 gocce di olio essenziale di palmarosa
  • 20 gocce di oli essenziali come ad esempio lavanda, menta, teatree, limone. Questi si possono usare singolarmente o mixati tra loro, in base alle preferenze.

Procedimento:

Procuratevi un flacone spray da 50ml e versate al suo interno l’alcol aggiungendo gli oli essenziali. A questo punto agitate il flacone in modo che il composto si misceli per bene, per ultimo aggiungete aceto e acqua di rose.

Se al posto del deodorante spray preferite una formulazione cremosa è possibile realizzare un deodorante in crema fai da te. In questo caso sarà necessaria una crema idratante biologica abbastanza fluida e 4 gocce di olio essenziale di palmarosa. Basterà mettere un po’ di crema nel palmo della mano oppure in un contenitore, aggiungere l’olio essenziale, mescolare con le dita e spalmare sotto le ascelle.


Potrebbe interessarti: Aromaterapia, il potere curativo degli oli essenziali

Foto copertina

Arianna Trunfio
  • Scrittore e Blogger