Torta Magica

Ecco la ricetta della torta magica, anche detta magic cake, il dolce che sta spopolando nel web. Ma cosa ha di speciale questo dessert?

Torta Magica Ricetta
La ricetta della torta magica a più strati con un unico impasto.

La torta magica, anche detta magic custard cake, è un dolce singolare e davvero magico, non solo nel gusto, davvero delizioso, ma anche alla vista. Questo dolce sta infatti conquistando il web grazie al modo nel quale si presenta. Ciò che la rende magica è la sua consistenza e il fatto che è composta da tre strati tutti diversi, ma al gusto di vaniglia.
Lo strato che fa da base ha l’aspetto e la consistenza di un budino, denso e morbido, con un colore giallo intenso. Quello centrale invece ha il sapore e la delicatezza di una deliziosa crema, mentre in cima troverai un sofficissimo pan di spagna.

La preparazione è semplicissima, per un dolce di grande effetto. Bastano pochi ingredienti per preparare la torta magica, ossia uova, farina, zucchero e aroma di vaniglia. Per renderla ancora più deliziosa puoi terminare la preparazione spolverando il dessert con dello zucchero a velo.

Preparala quando hai qualcuno a cena, per stupire i tuoi amici, o per una merenda golosa e fuori dal comune con le tue amiche. Ti consigliamo, quando la servi, di tagliarla a cubetti, in modo da mostrare meglo i tre golosissimi strati della magic cake. Il contrasto fra i suoi piani delizierà i vostri occhi e le vostre papille gustative, facendovi toccare il cielo con un dito!

Varianti: al limone, al caffè, al cioccolato

La torta magica può essere preparata non solo al gusto di vaniglia, ma anche in squisite varianti. Puoi a esempio provarla al limone, al caffè oppure al cioccolato, aggiungendo gli ingredienti che desideri all’impasto.

Photo credit: esimpraim

  • Resa: 10 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 115 grammi farina
  • 150 grammi zucchero
  • 125 grammi burro
  • 500 millilitri latte
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • 4 uova
  • estratto di vaniglia
  • sale un pizzico
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. Per prima cosa separate i bianchi dai rossi, poi montate gli albumi a neve insieme con il succo del limone.
  2. Fatto questo, iniziare a montare i rossi e lo zucchero, aggiungendo un cucchiaio di acqua tiepida.
  3. Intanto riscaldate il latte con l’estratto di vaniglia e lasciatelo raffreddare. In un altro pentolino fate sciogliere il burro e fate freddare anche questo.
  4. In una ciotola mescolate insieme le uova con lo zucchero, il burro fuso freddo e un pizzico di sale, poi aggiungete anche la farina.
  5. Mescolando bene versate a filo il latte e infine incorporate gli albumi precedentemente montati a neve, mescolando lentamente con un cucchiaio dal basso verso l’alto.
  6. Imburrate una tortiera quadrata o rettangolare e versate all’interno il composto. Fate cuocere nel forno ben caldo a una temperatura di 150 gradi per un’ora, ricordandovi di controllare bene la cottura con uno stecchino.
  7. Quando la torta sarà pronta mettetela in frigo per tutta la notte, poi servitela tagliata a cubetti e cosparsa di zucchero a velo.


Vedi altri articoli su: Ricette Dolci e Dessert |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *