Torta di carote e yogurt

La torta di carote e yogurt è un dolce soffice, leggero e genuino, un dolce perfetto per una festa, per una merenda o colazione golosa.

Torta di carote e yogurt
Torta di carote e yogurt

La torta di carote è una ricetta molto semplice da realizzare, una torta semplice e soffice con l’aggiunta di carote e yogurt.

Se siete alla ricerca di un dolce semplice da preparare e buonissimo vi consiglio di provare proprio la torta di carote con yogurt.

Lo yogurt si è ritagliato negli anni un posto stabile nel nostro frigorifero; la sua storia mostra come da alimento medicamentoso sia via via diventato un ingrediente indispensabile in cucina.

Spesso è consumato a colazione oppure a merenda ma, allargando la visione che ne abbiamo anche grazie al confronto con altre cucine, scopriamo che lo yogurt può avere molteplici funzioni, tra cui più usi in cucina.

In particolare nella preparazione di dolci da forno, lo yogurt sostituisce il burro o il latte senza inficiare la riuscita delle torte.

Allo stesso tempo l’acidità e la presenza di fermenti lattici, in sinergia con il lievito in polvere, facilitano la lievitazione favorendo la crescita dell’impasto che risulta particolarmente morbido e spumoso.

Nel caso in cui la data di scadenza fosse superata da 2 o 3 giorni, assaggiando preventivamente il prodotto, lo yogurt è consumabile senza alcun problema, se è stato conservato correttamente.

Gli usi dello yogurt non si limitano alla cucina, ma spesso si estendono anche alla cosmetica e alla pulizia.

Qualora infatti la data di scadenza fosse stata superata da più tempo non gettate via il vasetto: potrete usarlo per preparare un impacco esfoliante per il viso aggiungendo un’albicocca schiacciata e un cucchiaio di crusca di avena; si massaggia su viso e collo e si lascia agire 15 minuti prima di sciacquare con acqua tiepida.

Chi impiega l’henné come riflessante oppure per coprire i capelli bianchi, può aggiungere lo yogurt insieme a un cucchiaio di olio di mandorle e tè nero caldo alla polvere di henné: in questo modo i capelli riacquistano lucentezza e setosità.

Lo yogurt si rivela utile anche per lucidare gli oggetti in ottone ossidati: in questo caso basta spalmarne uno strato omogeneo e lasciarlo agire per 10-15 minuti prima di sciacquare con acqua calda e asciugare con un panno morbido; l’acidità naturale dello yogurt aiuta a eliminare lo strato superficiale ossidato.

Tornando alla cucina, soffice e ghiotta, la torta di carote e yogurt è perfetta per una dolce merenda genuina e anche come dessert con cui deliziare gli ospiti.

Ecco la ricetta!

  • Resa: 6 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 40 minuti

Ingredienti

  • 300 grammi farina
  • 350 grammi carote sbucciate
  • 3 uova
  • 125 grammi yogurt magro
  • 16 grammi lievito per dolci
  • 150 grammi zucchero

Preparazione

  1. Sbucciare, lavare e grattugiare le carote. Se si preferisce, si può passarle nel mixer. Attenzione: i 350 grammi si riferiscono alle carote sbucciate.
  2. Montare le uova in una terrina insieme allo zucchero, fino a ottenere una crema.
  3. Aggiungere alla crema la farina setacciata, il lievito e la vanillina e, un po’ per volta, lo yogurt magro.
  4. L’ultimo ingrediente sono le carote. Una volta aggiunte all’impasto, continuare a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Preriscaldare il forno a 180° in modalità statica e nel frattempo imburrare e infarinare una tortiera. Se preferite le torte alte e soffici, utilizzare una tortiera di diametro tra i 20 e i 24 cm.
  6. Versare il composto nella tortiera e infornare per circa 40 minuti.
  7. Al termine della cottura lasciare raffreddare e servire la vostra torta di carote e yogurt!


Vedi altri articoli su: Ricette Dolci e Dessert |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *