La ricetta dei porcini fritti è semplice, gustosa e irresistibile.
Ricette Secondi Piatti

Porcini fritti

A fette se sono grandi o interi se sono piccini. Ecco la ricetta perfetta per dei deliziosi e profumatissimi porcini fritti!

La magia del bosco e dei suoi frutti ci accompagna per tutti i mesi autunnali: castagne e funghi sono senza dubbio i protagonisti di favolose, ghiotte e gustosissime ricette di stagione a cui non si può dire di no!

Tra queste, ai primi posti in fatto di bontà, si posizionano i Porcini Fritti: tagliati a fette o interi (dipende dalla loro grandezza), passati in una panatura classica a base di uova, pangrattato e un poco di farina, sono pronti per essere fritti così da rivestirsi di una croccantissima e squisita crosticina dorata che chiama all’assaggio!

La ricetta è davvero molto molto semplice: una volta che avrete accuratamente pulito i funghi (seguite le indicazioni fornite in questo articolo) dovrete solo tagliarli a fette e dedicarvi alla preparazione della panatura! Giusto il tempo che l’olio entri in temperatura e il gioco è fatto!!

Consiglio:

I funghi porcini si possono anche congelare già impanati, prima di essere fritti. Metteteli ben disposti su un foglio di carta alluminio, richiudeteli e conservateli nel freezer per i giorni in cui il “richiamo del sottobosco” si fa irresistibile! Vi basterà metterli ancora congelati direttamente nell’olio caldo e attendere il giusto grado di cottura e doratura.

  • Resa: 1 porzione ( 1 Persone servite )
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 5 minuti

Ingredienti

  • 2 funghi porcini grandi, freschi
  • 1 uovo intero
  • 2 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 cucchiaio farina di mais
  • 4 cucchiai pangrattato
  • 1 cucchiaio latte
  • olio per frittura

Preparazione

  1. Pulite i funghi seguendo le indicazioni che trovate nel nostro articolo nei consigli di cucina.
  2. Dividete le cappelle dai gambi e tagliate entrambe le parti a fette non troppo sottili.
    Disponetele su carta scottex e tamponatele.
  3. Sbattete l’uovo insieme al latte in un piatto ed unite il sale e il pepe.
  4. A parte, su un altro piatto, versate e mescolate insieme la farina di mais e il pangrattato.
  5. Impanate i funghi: passateli prima nell’uovo, poi nel mix di pangrattato e farina compattando bene con la mano.
  6. Fate scaldare abbondante olio di semi in una padella adatta alla frittura e, quando arriva in temperatura, friggetevi i funghi pochi per volta. Fateli dorare per 3 minuti circa, scolateli su carta assorbente e tamponateli bene.
  7. Mano a mano che li preparate, tenete i funghi pronti al caldo su un vassoio o su una teglia in forno, coperti con alluminio.
  8. Salateli in superficie e servite i funghi porcini impanati e fritti a piacere insieme ad una salsa tipo maionese, tartara o salsa allo yogurt, aglio e erbe fresche tritate!

Ti potrebbe interessare anche

Gamberi alla catalana
Ricette Secondi Piatti

Gamberi alla catalana

Melanzane ripiene
Ricette Secondi Piatti

Melanzane ripiene di ricotta e funghi

Costolette grigliate al pompelmo
Ricette Secondi Piatti

Costolette grigliate al pompelmo

Rape e salsiccia in padella
Ricette Secondi Piatti

Rape e salsiccia in padella

Torta salata di finocchi
Ricette Secondi Piatti

Torta salata di finocchi

Filetto al radicchio
Ricette Secondi Piatti

Filetto al radicchio

Polpettone d'agnello
Ricette Secondi Piatti

Polpettone d’agnello

Polpette di spinaci al forno
Ricette Secondi Piatti

Polpette di spinaci al forno

Ricette Antipasti

Pita con hummus di pomodori secchi

Un piatto sfizioso ma sano, tipico della tradizione medio orientale. L’hummus di pomodori secchi è perfetto per accompagnare la pita tostata, e realizzare così un piatto gustoso

Leggi di più