patate ripiene
Cosa Cucino Stasera

Patate ripiene di verdure e formaggio

Gustosissime e ghiotte, le patate ripiene possono essere adattate e diventare una gustosissima ricetta vegetariana!

Le patate ripiene sono un contorno sostanzioso, ma possono diventare anche un leggero secondo, cui accompagnare un misto di verdure o un’insalata dal tocco rinfrescante. Noi ne abbiamo preparata una versione vegetariana, molto, molto ghiotta.

Niente trita, speck o pancetta: la nostra farcitura è a base di verdure e formaggio. Noi abbiamo scelto i peperoni gialli e rossi, ma nelle nostre barchette di patate stanno a meraviglia anche i funghi, un mix di verdure, gli spinaci – soprattutto se abbinati alla ricotta – e, insomma, quel che preferite.

Il tocco che sedurrà tutti? Quella fetta di formaggio filante da adagiare sulla barchetta una volta cotta. E siccome volevamo fare bella figura e portarlo in tavola per le feste, noi abbiamo rinunciato, per questa volta, a un po’ di leggerezza, e aggiunto due pezzetti di zola dolce, qualche funghetto sott’olio, prezzemolo e semi di sesamo. Ma con le patate ripiene la fantasia è libera. E, come si usa dire, quel che ci metti ci trovi…

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 25 minuti

Ingredienti

  • 4 patate medio-grandi
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 4 fette formaggio filante
  • olio, sale e pepe
  • 100 grammi zola
  • funghi sott’olio
  • semi di sesamo per guarnire
  • prezzemolo per guarnire

Preparazione

  1. Per prima cosa puliamo molto bene le patate e mettiamole a sbollentare per 5 minuti in una pentola con acqua bollente. Lasciamole poi raffreddare.
  2. Tagliamo a metà ogni patata, e scaviamo un po’ all’interno per creare il “buco” dove inserire la farcitura e ottenere una specie di barchetta. Teniamo da parte la polpa.
  3. Saltiamo in padella le verdure con cui vogliamo farcire le patate: noi abbiamo usato peperoni gialli e rossi, lavati, puliti e fatti a fettine.
  4. Mischiamo le verdure con la polpa delle patate, cuociamo per qualche minuto ancora e infine saliamo e pepiamo. Farciamo le barchette di patate.
  5. Sopra ogni barchetta adagiamo una fetta di formaggio filante, tipo Leerdammerd. Inforniamo a 180° C per una decina di minuti.
  6. Guarniamo a piacere! Noi abbiamo usato due pezzetti di zola dolce, prezzemolo e semi di sesamo.


uva-spina-sciroppata
Cosa Cucino Stasera

Uva spina sciroppata: la ricetta

Khachapuri: ricetta della pizza al formaggio
Cosa Cucino Stasera

Khachapuri: ricetta della pizza al formaggio

Pinzimonio: ricette con verdure e salse di accompagnamento
Cosa Cucino Stasera

Pinzimonio: ricette con verdure e salse di accompagnamento

Melanzane alla pizzaiola in padella
Ricette Secondi Piatti

Melanzane alla pizzaiola in padella

Cream tart
Cosa Cucino Stasera

Cream tart: ricetta originale e ricetta salata

chicken katsu
Cosa Cucino Stasera

Chicken katsu, la ricetta

Stocco alla messinese
Ricette Secondi Piatti

Stocco alla messinese

Shirataki
Ricette Secondi Piatti

Shirataki: cosa sono e idee per ricette