Astice al forno
Ricette Secondi Piatti

Astice al forno

Crostaceo da occasioni speciali, l’astice può essere preparato al forno, al vapore, alla griglia o bollito. Attenti però a non cuocerlo troppo lungo!

Così come l’aragosta, anche l’astice non è un piatto da tutti i giorni ma da occasioni speciali. Una cena romantica, un capodanno o una festa di anniversario possono così diventare tutti ottimi pretesti per provare a cimentarsi con la preparazione di questo crostaceo.

Il momento dell’acquisto

Per avere la certezza che l’astice sia fresco, si dice che lo si debba acquistare e cucinare da vivo, perché tende a deperire piuttosto velocemente. Di certo non è però una scelta che tutti sono in grado o vogliono compiere. Fortunatamente è possibile anche acquistarlo ancora fresco ma non più vivo, è il caso della ricetta di oggi, o addirittura surgelato.

Tempi di cottura

Una volta acquistato, ecco che arriva il momento di cucinare l’astice. Innanzitutto è bene avere le idee chiare sui tempi di cottura, fondamentali perché un astice troppo cotto risulterà immancabilmente duro e asciutto.
Tutto dipende dal peso del crostaceo… Indicativamente, un astice da mezzo chilo dovrà cuocere dai 5 ai 7 minuti, mentre se si arriva al chilo di peso la cottura andrà dagli 11 ai 13 minuti.
Stabilito questo, ci si può mettere ai fornelli!

Come cucinare l’astice?

Ma quale tipo di cottura scegliere per il vostro astice? Le possibilità sono diverse. Potete farlo bollito, al vapore, al forno oppure alla griglia.
Se optate per la bollitura, l’ideale è cuocerlo nel court bouillon, il classico brodo ristretto per crostacei. Dopo averlo portato ad ebollizione, potete quindi immergervi l’astice e farlo cuocere più o meno a lungo a seconda del suo peso.

Mi raccomando, nel caso l’astice sia vivo, non togliete per nessun motivo gli elastici dalle chele, che potrebbero trasformarsi in vere e proprie armi! Fatelo solo dopo la cottura…E, per quanto riguarda il come pulirlo, potete trovare qui tutte le indicazioni. La cottura al forno è invece quella scelta per la ricetta di oggi e scoprirete quindi tra poco come realizzarla.

Nel caso decidiate per l’astice alla griglia, la difficoltà maggiore è indovinare la giusta temperatura delle braci, che deve essere si calda, ma non troppo alta né troppo bassa. Cercate quindi di posizionare l’astice nella parte di griglia in cui c’è un medio calore, facendolo cuocere prima da una parte e poi dall’altra. Prima però tagliatelo a metà e spennellate la polpa con una salsina di olio, limone e sale.

In ultimo la cottura al vapore che, a differenza delle altre, richiede tempi di cottura maggiori, diciamo qualche minuto in più. In compenso otterrete però una polpa molto soffice e saporita!

  • Resa: 2 persone
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 10 minuti

Ingredienti

  • 2 astici
  • olio,sale,pepe. qb
  • 3 fette pancarrè
  • prezzemolo qb
  • paprika dolce qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • burro a fiocchetti

Preparazione

  1. Lavate gli astici sotto l’acqua corrente e puliteli. Per sapere come fare, potete leggere l’articolo soprastante.
  2. Astice al forno
    Utilizzando delle forbici da cucina, tagliateli a metà per il lungo e poneteli su una teglia foderata con carta forno, con la polpa rivolta verso l’alto.
  3. Astice al forno
    Dedicatevi ora alla farcitura. Quindi frullate il pancarrè con l’aglio e trasferitelo in una ciotolina, tritate il prezzemolo e aggiungetelo al pane insieme alla paprika dolce. Mescolate.
  4. Astice al forno
    E’ arrivato il momento di farcire. Salate e pepate gli astici, poi cospargeteli con il pane aromatizzato. Un filo d’olio, qualche fiocchetto di burro e potete infornare a 200° per circa 10 minuti. Dovrà formarsi una crosticina sulla superficie. E voilà, pronti!


Insalata di calamari e patate
Ricette Secondi Piatti

Insalata di calamari e patate

Sgombro al forno alla siciliana
Ricette Secondi Piatti

Sgombro al forno alla siciliana

Straccetti di vitello con i funghi
Ricette Secondi Piatti

Straccetti di vitello con funghi

Cime di rapa con salsiccia
Ricette Secondi Piatti

Cime di rapa con salsiccia

Ricetta polpettone con asparagi e uovo
Ricette Secondi Piatti

Ricetta polpettone con asparagi e uovo

Pollo al curry thai
Ricette Secondi Piatti

Pollo al curry thai

Calamari con bietole e patate
Ricette Secondi Piatti

Calamari con bietole e patate

Gamberi alla catalana
Ricette Secondi Piatti

Gamberi alla catalana

5 ricette con le fave
Ricette a base di legumi

5 ricette con le fave

Ecco 5 idee di ricette con le fave. Un pesto, una frittata, un’insalatina, una vellutata e, per finire, mini quiche!

Leggi di più