agnello al forno
Ricette Secondi Piatti

Agnello al forno

Una ricetta tradizionale tipica del periodo di Pasqua. Provate questa carne con le patate al forno o in padella

L’agnello al forno un classico delle tavole nel periodo di Pasqua. Questo anche per una tradizione molto antica. Nella Bibbia, e più precisamente nel libro dell’Esodo nell’Antico Testamento, Dio dice che avrebbe liberato il popolo di Israele dalla schiavitù in Egitto colpendo i figli primogeniti di ogni egiziano. Agli ebrei viene ordinato di uccidere un agnello e di bagnare le porte con il suo sangue in modo da riconoscere le case del popolo protetto e risparmiarle dal castigo.
Altro elemento che riconduce l’agnello a simbolo pasquale è il fatto che nei Vangeli spesso si parla di Gesù Cristo come “l’agnello di Dio” e la sua crocifissione rappresenta il sacrificio compiuto da Dio per la salvezza dell’umanità.

Negli ultimi anni, la Pasqua è caratterizzata dalle discussioni tra animalisti e tradizionalisti se mangiare o no questa carne giovane. Noi vi proponiamo questa ricetta classica, agnello al forno con patate, ma se siete tra coloro contrari a questa tradizione niente paura: provate le nostre polpette vegetariane con spezie e salsa yogurt o il polpettone vegetariano.
Se la carne vi piace e siete alla ricerca di una ricetta di Pasqua più originale date un’occhiata alle costolette di agnello con pistacchi e fonduta al gorgonzola. E una volta finita la festa riciclate la carne di agnello trasformandola in sfiziose polpette.

Le patate al forno sono un ottimo contorno per tutti ma assaggiate anche le patate croccanti in padella, una delle ricette più amate dalle nostre lettrici!

  • Resa: 6 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 60 minuti

Ingredienti

  • 1 chilo carrè di agnello
  • 50 grammi burro
  • 800 grammi patate
  • 2 spicchi aglio
  • 1 rametto rosmarino
  • 2 foglie alloro
  • 1 bicchiere vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Per un ottimo agnello al forno, iniziamo condendo la carne: nei tagli inserite alcune scaglie d’aglio e rosmarino. Spalmate la carne con il burro e mettetela in una pirofila precedentemente oliata.
  2. Aggiungete le foglie di alloro, il resto dell’aglio e le patate, precedentemente lavate (potete tenere la buccia) e tagliate a pezzetti.
  3. Salate e pepate.
  4. Mettete l’agnello e le patate in forno a 180° C.
  5. Dopo 30 minuti di cottura, girate la carne e bagnatela con il vino bianco.
    Ricordatevi, ogni tanto, di muovere le patate con un cucchiaio di legno in modo che si cuociano uniformemente.
  6. Cuocete per altri 30 minuti e sfornate quando l’agnello e le patate saranno dorati.


Melanzane alla pizzaiola in padella
Ricette Secondi Piatti

Melanzane alla pizzaiola in padella

Stocco alla messinese
Ricette Secondi Piatti

Stocco alla messinese

Shirataki
Ricette Secondi Piatti

Shirataki: cosa sono e idee per ricette

Involtini di melanzane alla siciliana
Ricette Secondi Piatti

Involtini di melanzane alla siciliana

Taccole al pomodoro: la ricetta
Ricette Secondi Piatti

Taccole al pomodoro: la ricetta

Agnello con carciofi
Ricette Secondi Piatti

Agnello con carciofi

Pesce in umido in bianco
Ricette Secondi Piatti

Pesce in umido in bianco

Baccalà alla livornese
Ricette Secondi Piatti

Baccalà alla livornese