Colazione salata

Colazione salata, ricette e idee per la prima colazione

La colazione salata è un ottimo modo per iniziale la giornata nel migliore dei modi. Scopriamo cosa è possibile preparare.

La maggior parte degli italiani quando si parla di colazione pensa a cappuccino e brioche oppure semplicemente a un caffè. In generale infatti in Italia la colazione dolce è maggiormente apprezzata rispetto a quella salata. Bisogna però dire che la colazione tradizionale italiana non è esclusivamente dolce. In passato infatti soprattutto i contadini apprezzavano la colazione salata per iniziare al meglio la giornata.

Per partire nel migliore dei modi infatti è possibile anche consumare una colazione scegliendo delle preparazioni salate. Chiaramente non si devono mangiare alimenti troppo pesanti e di conseguenza è bene conoscere quali cibi preferire. Realizzare una colazione con alimenti salati è molto semplice quindi se si conoscono i giusti ingredienti.

Colazione salata: un’ottima alternativa alla colazione dolce

Quando in Italia si pensa alla colazione, in genere si immaginano alimenti dolci come brioche, biscotti, torte, confetture e creme spalmabili. In realtà però la colazione salata sta prendendo sempre più piede diventando apprezzata anche da molti italiani. Questo tipo di colazione è semplice da preparare a casa e consente di iniziare la giornata con il massimo delle energie.

Spesso quando si pensa a un menù salato per la colazione si immaginano semplicemente uova e bacon. In tavola però si possono portare anche molti altri cibi anche più leggeri. Il primo pasto della giornata quindi può essere a base di alimenti salati e c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Menù salato a colazione: cosa mangiare e cosa evitare

Negli ultimi anni anche in Italia la colazione salata sta diventando sempre più apprezzata e diffusa. Chiaramente però è essenziale portare in tavola esclusivamente alimenti in grado di regalare energie in modo sano evitando quelli troppo calorici. È fondamentale quindi combinare gli alimenti in modo da coprire al meglio il fabbisogno energetico.

Tra i cibi da consumare per realizzare un menù salato per la colazione ci sono:

  • pane integrale
  • uova
  • pomodori
  • funghi
  • salumi non grassi come la bresaola o il petto di tacchino/pollo
  • insalata
  • rucola
  • formaggio light come primo sale oppure formaggio spalmabile

Tra i cibi da evitare ci sono invece:

  • bacon
  • pancetta
  • legumi
  • burro
  • cibi fritti
  • cibi confezionati

Chiaramente gli alimenti da evitare possono essere utilizzati alcune volte per realizzare piatti per la colazione. Di certo comunque non possono essere mangiati ogni giorno.

Colazione salata: alcune ricette

Il menù per la colazione salata può essere davvero ricco e sostanzioso. Questo tipo di colazione è una grande alternativa alla classica colazione dolce a cui siamo abituati ed è facile da preparare. Sono quindi numerose le ricette che si possono seguire per realizzare una colazione di questo tipo in modo rapido e semplice.

Muffin salati

I muffin salati sono un ottimo modo per iniziare la giornata. Per realizzarli serve un po’ di tempo, ma il risultato finale vi garantirà di ottenere un prodotto eccellente. Nel caso in cui ne prepariate troppi, potete sempre consumarli come merenda durante il giorno.

Ingredienti

  • 500 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 230 g di groviera
  • 100 g di prosciutto cotto tagliato a dadini
  • 2 uova
  • 100 g di burro
  • 350 ml di latte
  • un pizzico di sale
  • pepe nero macinato

Preparazione

Prima di tutto setacciate la farina insieme al lievito. Aggiungete anche sale e pepe per poi mescolare bene tutte le polveri.

Unite il formaggio tagliato a cubetti e il prosciutto cotto sempre tagliato a cubetti.

Formate al centro un buco in cui dovrete aggiungere le uova, il burro fuso e il latte. Mescolato il composto con un cucchiaio di legno allo scopo di ottenere un impasto omogeneo.

Versate l’impasto in dei pirottini e informateli in forno preriscaldato a 200°C lasciando cuocere per 30 minuti.

Salmone fresco a colazione

Il salmone a colazione è un vero classico. In genere si utilizza del salmone affumicato, ma per il piatto che vogliamo consigliarvi serve invece del salmone fresco.

Ingredienti

  • 200 g di salmone fresco
  • 100 g di patate
  • 100 g di yogurt bianco non zuccherato
  • 2 uova
  • un mazzetto di dragoncello
  • succo di mezzo limone
  • sale
  • pepe

Preparazione

Lessate per prima cosa le uova e le patate.

Mentre attendete che questi due ingredienti si cuociano, preparate il salmone sistemandolo su una padella antiaderente ben calda.

Una volta che il salmone sarà cotto salate e pepate a paicere.

Pulite quindi le uova eliminando i gusci e tagliatele a spicchi.

Eliminate la pelle dal salmone e dividetelo in pezzettini irregolari.

Sistemate il salmone in un piatto insieme alle uova e alle patate tagliate a dadini di piccole dimensioni.

Realizzate quindi una salsa con lo yogurt bianco, il succo di limone e il dragoncello. Questa salsa andrà poi cosparsa sopra al piatto in modo da donargli un gusto delizioso.

Questo piatto può essere anche accompagnato da due fette di pane integrale ben tostato.

Pancake salati

I pancake in genere sono dolci e si accompagnano a sciroppo d’acero. In realtà però esistono anche i pancake salati che si possono preparare rapidamente per colazione. Essi risultano apprezzati da grandi e piccini, per questo vogliamo consigliarvi come realizzarli.

Ingredienti

  • 25 g di burro
  • 125 g di farina
  • 200 ml di latte
  • un cucchiaino di sale
  • un trito di prezzemolo
  • 2 uova
  • un cucchiaino di lievito

Preparazione

Unite prima di tutto farina, tuorli d’uovo, sale e burro in una terrina. Mescolate bene e poi aggiungete anche il latte dopo averlo fatto intiepidire e il prezzemolo tritato.

Montate quindi gli albumi insieme a un pizzico di sale e poi aggiungeteli al resto degli ingredienti.

Fate scaldare una padella antiaderente e poi cuocete i pancake salati fino ad ottenere un risultato dorato e soffice.

Per rendere questa colazione ancora più deliziosa, vi consigliamo di aggiungere all’impasto base altri ingredienti. Potete seguire la vostra fantasia e decidere di aggiungere formaggio oppure prosciutto a listarelle.

Uova strapazzate

Le uova strapazzate accompagnate dal bacon sono un classico della colazione salata. Non si tratta di certo di una preparazione leggera e per questo è bene consumarla solo di rado e non tutti i giorni.

Ad ogni modo, le uova strapazzate con il bacon e una fetta di pane tostato sono di certo un buon modo di iniziare la giornata. Per questo vogliamo suggerirvi come realizzare delle uova perfette.

Ingredienti

  • 4 uova
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Scaldate una padellina antiaderente e aggiungete un filo di olio extravergine d’oliva.

Nel frattempo, mescolate le uova in una terrina aggiungendo del sale e del pepe.

Versate quindi le uova nella padella e lasciate cuocere muovendo sempre con un cucchiaio di legno.

Dopo circa due minuti le uova saranno cotte e potranno essere gustate.



Carpaccio di manzo marinato
Ricette veloci

Carpaccio di manzo marinato

Idromele ricetta fatta in casa e gradazione
Ricette veloci

Idromele: ricetta fatta in casa e gradazione

Fragole con panna e cioccolato
Ricette veloci

Fragole con panna e cioccolato

liquore al cioccolato
Ricette veloci

Liquore al cioccolato

Cocktail Americano: la ricetta e la storia
Ricette veloci

Cocktail Americano: la ricetta e la storia

Ricetta Bresaola marinata con rucola e funghi
Ricette veloci

Bresaola marinata con funghi e rucola

Ricette cocktail analcolici con crodino
Ricette veloci

Ricette cocktail analcolici con crodino

Pangrattato fatto in casa
Ricette veloci

Pangrattato fatto in casa: i consigli per prepararlo