Nutella vegan Bimby, come farla in casa

Una crema di nocciole oltre che vegana, anche gluten free. Fatta con latte di riso e olio di girasole, nocciole e cioccolato fondente al 70%, e realizzata grazie al Bimby.

Crema alla nocciola
Crema alla nocciola vegana.

Chi ha detto che non si può preparare un’ottima crema di nocciole vegan, meglio conosciuta come Nutella, in casa? Basta acquistare gli ingredienti giusti e il gioco è fatto. La nostra crema di nocciole è, oltre che vegana, anche gluten free.

Una delizia da leccarsi i baffi, e pensate che non c’è nemmeno una goccia di olio di palma, ma solo latte di riso e olio di girasole, entrambi bio e, ovviamente, nocciole, cioccolato fondente al 70% e volendo cacao in polvere amaro.

Per preparare la crema di nocciole e cioccolato abbiamo utilizzato il Bimby TM5, perfetto per tritare finemente le nocciole e lo zucchero, per amalgamare e portare a breve ebollizione l’impasto.

Consigli

Nella scelta dell’olio si possono utilizzare i 2 olii principali di nobile qualità come quello di girasole o di arachidi: sono entrambe olii vegetali eccellenti. Se poi li si compra biologici sono ancora meglio! Nella scelta del latte vegetale si può scegliere tra latte di soia o di riso. Volendo però si può usare anche il latte di mandorla o di cocco: ovviamente il sapore del risultato finale sarà un po’ diverso da quello più conosciuto, ma ugualmente buono.

Nel caso in cui non si voglia utilizzare del tutto il latte, si può scegliere di usare o mezza parte di acqua e mezza di latte o sostituire completamente il latte con l’acqua. Anche in questo caso il gusto cambierà, ma si può compensare aggiungendo un cucchiaio di cacao amaro in polvere.

  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 6 minuti

Ingredienti

  • 80 grammi nocciole
  • 80 grammi cioccolato fondente al 70%
  • 80 grammi zucchero di canna
  • 30 grammi olio di semi di girasole o di arachidi
  • 100 grammi latte di riso o di soia

Preparazione

  1. Mettere le nocciole all’interno di una teglia e infornarle per qualche minuto a 180°/200°, facendole tostare: devono prendere un colore dorato. In questo modo si otterrà una nocciola più saporita e profumata.
  2. Si possono anche tostarle in padella, ma attenzione a non farle bruciare.
  3. Mettere nel boccale le nocciole tostate ormai fredde e lo zucchero.
  4. Azionare 30 sec. vel. 10.
  5. Unire il cioccolato e azionare nuovamente 20 sec. circa a vel. Turbo.
  6. Aggiungere il latte vegetale e cuocere 5 min. 50° vel. 4.
  7. Ridurre in poltiglia il composto qualche secondo a vel. Turbo fino a ottenere la cremosità desiderata.
  8. Mettere il composto ancora caldo all’interno di un barattolo sterilizzato di vetro e chiuderlo col tappo.
  9. La Nutella vegana deve essere conservata in frigo.


Vedi altri articoli su: Ricette vegane |

Commenti