Ricetta light: burger di quinoa e verdure di stagione

Burger di quinoa e verdure di stagione

Un piatto ricco di proteine vegetali e sali minerali, una soluzione gustosa e bella alla vista che conquisterà tutti. Scoprite la ricetta.

La quinoa è un ingrediente ricco di proteine vegetali e di sali minerali, dalle proprietà nutritive più affini a quelle dei legumi piuttosto che ai cereali, anche se in cucina viene utilizzata e cotta proprio come un cereale. Potrete scegliere la quinoa come ingrediente principale per preparare i vostri burger vegetali fatti in casa, insieme a legumi lessati, patate e carote cotte, verdure di stagione grattugiate o affettate a cubetti.

Le varianti

Questo legume si presta molto per essere l’ingrediente base dei burger, e se ne possono realizzare molte varianti. Come ad esempio con i fagioli o le zucchine, con i semi di sesamo o la paprika. E ancora con semi di amaranto o le noci, con i broccoli.

La nostra ricetta

Per la nostra ricetta, abbiamo scelto un burger di quinoa e verdure di stagione. 100% vegetale, con un mix di verdure di stagione da tagliare a cubetti o da grattugiare. Per comporre il burger vi serviranno quinoa lessata e fagioli cannellini già cotti. Sale, pepe e curcuma per insaporire, olio extravergine per la cottura.

Il burger può essere anche una ricetta sfiziosa per utilizzare della quinoa avanzata: è gustoso, semplice ma soprattutto sano. Una ricetta perfetta per il pranzo o per la cena, da far mangiare anche ai bambini e semplice da realizzare. I burger di quinoa e verdure vengono arricchiti da una serie di verdure miste, da unire all’impasto, che li rendono una pietanza dall’alto valore nutrizionale. Possono essere cotti in forno, per una versione più leggera, o fritti in padella con poco olio per una più allettante.

Burger gourmet

I burger di quinoa e verdure possono infine andare a costituire la base per dei panini che nulla abbiano da invidiare a quelli di qualsiasi fast food: create i vostri burger utilizzando un panino tondo e aggiungete della lattuga, dei pomodori, della salsa a base di yogurt greco ed erba cipollina: eccezionali!

  • Resa: 6 Persone servite
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 40 minuti

Ingredienti

  • 150 grammi quinoa
  • 300 grammi verdure di stagione fresche
  • 150 grammi Fagioli cannellini già cotti
  • olio evo
  • sale e pepe
  • curcuma

Preparazione

  1. Versare la quinoa in un padella antiaderente, farla tostare per alcuni minuti quindi cuocere per circa 20 minuti in acqua bollente salata.
  2. Scolarla eliminando l’acqua in eccesso.
  3. Trasferirla in una ciotola e unire le verdure cotte a vapore, preventivamente tagliate a cubetti o passate grossolanamente con il passaverdure
  4. Regolare di sale e pepe e unire poco olio e la curcuma.
  5. Unire anche i fagioli già lessi e schiacciati con una forchetta.
  6. Amalgamare bene e creare delle polpette appiattite.
  7. Cuocerle in forno con un filo di olio o friggerle in padella fino a doratura.


Insalata di merluzzo
Ricette Light

Insalata di merluzzo

Ricetta Frittata di radicchio al forno
Ricette Light

Frittata di radicchio al forno

Ricetta fiori di zucca al forno
Ricette Light

Fiori di zucca al forno

Insalata di moscardini e fagiolini
Ricette Light

Insalata di moscardini e fagiolini

Ricetta light: pesce in umido con pomodorini
Ricette Light

Ricetta light: pesce in umido con pomodorini

Sorbetto alla frutta con l’estrattore di succo
Ricette Light

Sorbetto alla frutta con l’estrattore di succo

Ricetta burger di lenticche facile e veloce
Ricette Light

Burger di lenticchie facile e veloce

Ricette Light

Polpette di broccoli

Torta ricotta e pere
Ricette Dolci e Dessert

Torta ricotta e pere

Una classica torta da credenza. Niente panna, nessuna crema complicata e un impasto a base di ricotta e pere. L’ideale sono le Kaiser e le Abate!

Leggi di più