Polpette vegetariane speziate con salsa yogurt

Polpette vegetariane cotte al forno. Verdure, curry e peperoncino, con salsa allo yogurt. Per un antipasto o un secondo leggero, un po' esotico e molto gustoso

Polpette vegetarine con salsa allo yogurt
Polpette vegetarine con salsa allo yogurt

Ottime come antipasto o come secondo leggero, oggi cuciniamo delle polpette vegetariane. Di ricette ce ne sono tante, ma ne abbiamo scelto una a base di lenticchie, gradevolmente speziata. Da accompagnare a una salsa yogurt leggera e fresca.

Abbiamo unito alle lenticchie due patate e una zucchina, ma possiamo scegliere le verdure che preferiamo. E anche amalgamare con un po’ di ricotta. Oppure, per ottenere un effetto il più possibile vicino a quello delle polpette di carne, almeno per la vista, utilizzare il seitan. E scegliere se frullare o meno l’impasto in base all’effetto che vogliamo ottenere, più o meno “rustico”.

Un tocco di curry e di peperoncino e le nostre polpette vegetariane sono pronte a conquistare tutti, perfino i carnivori più convinti. Perché? Gustose, vagamente esotiche e facili da preparare, le nostre polpette sono anche leggerissime, perché cotte in forno. E ottime per chi vuole restare in forma. Senza rinunciare a stuzzicare il palato.

Servite con la salsa allo yogurt e in maniera creativa come abbiamo fatto noi… chi potrebbe resistere?

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti

Ingredienti

  • 200 grammi lenticchie rosse
  • 2 patate medie
  • 1 cipolla media
  • 1 zucchina
  • curry in polvere
  • peperoncino
  • olio, sale e pepe
  • 300 grammi yogurt greco
  • basilico e prezzemolo q.b.
  • foglie di menta q.b.
  • 1 limone

Preparazione

  1. Per prima cosa facciamo un soffritto con la cipolla e un filo d’olio. Aggiungiamo le patate e le zucchine fatte a fettine sottili.
  2. Aggiungiamo le lenticchie – dopo averle lasciate in ammollo un paio d’ore, se è necessario. Saliamo, pepiamo e aggiungiamo curry e peperoncino.
  3. Lasciamo cuocere 20 minuti circa, allungando se necessario con brodo. Facciamo freddare e poi ricaviamo delle polpettine – per ottenere un impasto più facilmente lavorabile, possiamo aggiungere un po’ di pangrattato o un uovo.
  4. Cuociamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti circa. Intanto prepariamo la nostra salsa allo yogurt.
  5. Nel frullatore versiamo lo yogurt greco, il basilico, il prezzemolo, la menta. Aggiungiamo un filo d’olio e il succo di mezzo limone, un pizzico di sale e uno di pepe. Per guarnire, usiamo qualche fogliolina di menta.


Vedi altri articoli su: Polpette e crocchette | Ricette Antipasti | Ricette di Natale | Ricette Light | Ricette vegetariane |