Cipolline in Agrodolce

Cipolline in Agrodolce

Ecco un'idea geniale da servire in un happy hour tra amici: cipolline in agrodolce arricchite da un trito saporito di coppa! Servitele come accompagnamento a salumi e formaggi e farete la gioia dei vostri ospiti

-
23/05/2013

Sommario

Ecco un'idea geniale da servire in un happy hour tra amici: cipolline in agrodolce arricchite da un trito saporito di coppa! Servitele come accompagnamento a salumi e formaggi e farete la gioia dei vostri ospiti

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
1 ora

Ingredienti Ricetta

  • Cipolline 400 grammi
  • Burro 30 grammi
  • Coppa 35 grammi
  • Acqua 200 grammi
  • Aceto di mele 50 grammi
  • Aglio 1 spicchio
  • Zucchero di canna 2 cucchiaini
  • Sale e pepe qb

Le cipolline in agrodolce sono un’idea davvero gustosa e saporita da portare in tavola tutto l’anno!

Il loro particolare e gradevolissimo gusto le rendono versatili e adatte ad ogni occasione sia in inverno che in estate.

Se nella stagione dei freddi pungenti si servono caldissime come contorno per piatti di carne a cottura lenta come brasati o lessi, in estate, gustate a temperatura ambiente, diventano l’idea stuzzicante per un aperitivo o un happy hour in terrazza!

Ideali per accompagnare golosi appetizer, sfiziosi finger food, salumi di qualità e formaggi molto stagionati. Ben si sposano anche con verdurine alla griglia, sott’oli, sott’aceti e frittini.

Se contornate da tanti tipi di pane e grissini diversi, diventeranno presto un imperativo irrinunciabile!

Per un sapore più deciso, provate a sostituire la coppa con un trito di prosciutto crudo o speck.

E preparate stuzzicadenti e forchettine: andranno a ruba!

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”20584″]

Preparazione

Miscelate l’acqua e l’aceto di mele e tenete da parte.
Palate le cipolline novelle poi tritatene 2 insieme all’aglio e alla coppa. Fate soffriggere questo trito saporito nel burro per 5 minuti.

Aggiungete le cipolline e fatele rosolare e dorare per altri 5 minuti.
Aggiungete due pizzichi di sale, pepe e lo zucchero.
Mescolate affinché quest’ultimo si sciolga e bagnate con il miscuglio di acqua e aceto.

Abbassate la fiamma al minimo, coprite con il coperchio e fate cuocere per 20 minuti. Girate le cipolline e fate cuocere ancora per 15 minuti. Scoperchiate e ultimate la cottura a fiamma alta per 3-4 minuti.

Servite tiepide o a temperatura ambiente.

Elena Levati
  • Scrittore e Blogger