frittata ceci
Ricette a base di legumi

Frittata al forno ai ceci

Ricchi di proteine e di sali minerali, i ceci non contengono glutine e si prestano alla preparazione di ricette saporite, sane e sfiziose.

I ceci sono detti “la carne dei poveri” perché ricchi di carboidrati e di proteine: anche per questa ragione la cucina a base di ceci ha una tradizione molto antica e oggi il cece è il terzo legume più consumato al mondo. La sua pianta ha origini orientali e viene coltivato soprattutto in Pakistan e in India, mentre in Italia la produzione è piuttosto scarsa. I ceci sono molto ricchi di fibre e aiutano quindi a regolarizzare l’intestino. Grazie al loro contenuto di acidi grassi omega 3 sono validi alleati del sistema cardiovascolare: contribuiscono, infatti, a controllare la pressione arteriosa e ad aumentare i valori del colesterolo Hdl, il cosiddetto colesterolo buono,  riducendo i livelli di quello cattivo. Ma non è tutto: questi legumi contengono folato, una sostanza che aiuta a mantenere bassa l’omocisteina, un aminoacido presente nel sangue che, quando raggiunge valori sopra la norma, aumenta il rischio dell’insorgenza di eventi cardiovascolari quali ictus e infarto.

I ceci contengono, inoltre, molti sali minerali tra cui magnesio, calcio, fosforo e potassio e una buona quota di vitamine C e vitamine del gruppo B. Infine i ceci non contengono glutine e sono quindi indicati anche per chi soffre di celiachia. Oltre a essere sani, i ceci sono anche molto buoni e si prestano alla preparazione di ricette sfiziose come la frittata di ceci cotta al forno: un ottimo secondo piatto che può diventare uno sfizioso antipasto se servita a tranci. È una frittata leggera e ricca di verdure, che si può anche preparare in anticipo e servire a temperatura ambiente. È il modo ideale per riciclare gli avanzi della verdura, ottenendo in ogni caso un piatto ricco e sostanzioso.

Ingredienti

  • 70 g olio
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai prezzemolo tritato (o coriandolo, a scelta)
  • 3 ciuffi timo
  • 8 uova
  • 150 g ricotta fresca
  • 180 g pomodori
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 70 g cipolla rossa
  • Mezzo peperoncino rosso fresco
  • 150 g piselli medi surgelati
  • 250 g ceci in scatola precotti

Preparazione

1.       Mondate e tritate la cipolla, lavate i pomodori e tagliateli a dadini, tritate finemente il prezzemolo, il timo e mezzo peperoncino rosso fresco

2.       Mettete a soffriggere la cipolla in tre cucchiai di olio extravergine di oliva e, quando sarà imbiondita, unite i semi di finocchio, il peperoncino tritato, i ceci sciacquati in acqua e sgocciolati, i piselli (preventivamente scongelati) e il pomodoro.

3.       Lasciate cuocere il tutto a fuoco medio per 10 minuti.

4.       Sbattete le uova intere con l’aiuto di una frusta, quindi unitevi la ricotta, il timo, il prezzemolo e amalgamate tutti gli ingredienti.

5.       Quando saranno cotte le verdure unitele al composto di uova e mescolate per bene.

6.       Lavate un foglio di carta da forno sotto l’acqua corrente per renderlo più modellabile poi strizzatelo bene e sistematelo in una pirofila, versate il composto di uova e verdure e infornate il tutto a 190° per 60 minuti, in forno ventilato.

7.       La frittata al forno ai ceci è pronta, servitela a temperatura ambiente, tagliata a fette oppure a quadratini.

Ti potrebbe interessare anche

Insalata di ceci
Ricette a base di legumi

Insalata primaverile con legumi

Pasta con fave e pancetta.
Ricette a base di legumi

Pasta fave pancetta e pomodorini

Pasta con pesce spada e fave
Ricette a base di legumi

Pasta con pesce spada e fave

Lenticchie e salsiccia
Ricette a base di legumi

Lenticchie e salsiccia

Zuppa di fave
Cosa Cucino Stasera

Zuppa di fave

Pasta con lenticchie piccanti
Cosa Cucino Stasera

Pasta con lenticchie piccanti

Cosa Cucino Stasera

Bocconcini di pollo al vino bianco con crema di ceci, curry e yogurt

Burger di verdure
Cosa Cucino Stasera

Burger di verdure

Cocktail allo champagne e melograno
Ricette Estive

Cocktail con melograno

Ideale per accogliere gli ospiti, il cocktail al melagrano è un’opzione vincente e ben riuscita.

Leggi di più