Panettone allo zafferano e riso alla milanese D’O

Un modo davvero originale di presentare o riciclare il panettone, un'idea di un grande chef: Davide Oldani

risotto panettone

Come riciclare il panettone o come utilizzarlo in modo davvero originale? La risposta ci viene da un grande chef, Davide Oldani, che per questo Natale ha voluto riassumere gli ingredienti più importanti della cucina della sua città, Milano. Ecco quindi la ricetta del panettone allo zafferano e riso alla milanese D’O, un primo piatto davvero unico, realizzato con la collaborazione del panettone Tre Marie e riso Acquerello, un riso particolare, invecchiato, prodotto nel vercellese dalla famiglia Rondolino.

La ricetta del panettone zafferano e riso alla milanese D’O è semplice e d’effetto. In poche mosse potrete stupire i vostri ospiti presentando a casa vostra un’idea di un grande chef come Davide Oldani. Vediamo come…

Ingredienti

  • 320 grammi riso carnaroli stagionato
  • 160 grammi burro
  • 80 grammi grana padano grattugiato
  • 1 dl acqua calda e salata
  • 10 ml aceto di vino bianco
  • scorza di arancia
  • sale
  • 50 grammi scalogno
  • 100 grammi vino bianco
  • 100 ml acqua
  • 1 grammo pistilli di zafferano
  • 5 grammi maizena
  • 100 grammi panettone senza crosta
  • 20 grammi uvetta

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparate la salsa cuocendo lo scalogno, dopo averlo pulito e tagliato a fettine, con il vino bianco. Non appena il vino sarà evaporato completamente, bagnate con l’acqua, fate bollire per circa 5 minuti, poi legate con la maizena, precedentemente diluita in acqua fredda, filtrate e aggiungete lo zafferano. Lasciate in infusione fuori dal fuoco per 20 minuti.
  2. Nel frattempo preparate il risotto tostando il riso in una casseruola. Bagnate poco per volta con acqua salata e portate a cottura.
  3. Fate tostare il panettone tagliato a pezzettoni in forno a 180°C per circa
    5 minuti. Trascorso il tempo, sfornate e tenete da parte.
  4. Ultimata la cottura del risotto, toglietelo dal fuoco e mantecatelo con il grana, il burro, la scorza d’arancia e l’aceto. Regolate di sale e mantenete cremoso il risotto.
  5. A questo punto stendete il riso in un piatto, adagiate l’infusione di zafferano e il panettone. Per finire, aggiungete l’uvetta, dopo averla rinvenuta in acqua e asciugata.


Vedi altri articoli su: Ricette di Natale | Ricette Primi Piatti |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *