Lasagne al Pesto

Le lasagne al pesto sono un primo piatto goloso e semplicissmo da preparare

Le lasagne, uno dei piatti più popolari italiani, hanno una storia lunga e interessante. Una tradizione popolare fa risalire le loro origini agli antichi greci. In realtà, il nome “lasagna” non è italiano, deriva dal greco antico e significa piatto o ciotola, ma col tempo, il termine lasagne si riferisce a strati di pasta sottile che sono cucinati con diversi ingredienti come carne, pesce, verdure o formaggio, così come besciamella.  Avrete sicuramente provato le lasagne tradizionali alla bolognese, forse non tutti però le lasagne al pesto qui presentate. Il pesto rende le lasagne un piatto ancora più speciale e delicato, una delizia per il palato. Sono un eccellente piatto vegetariano (ricordate, però, che contiene uova e latticini). Si può gustare questo piatto come primo piatto o come piatto unico.

  • Resa: 4 porzioni ( 4 Persone servite )
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 1 ora 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 3 spicchi aglio
  • 60 grammi basilico fresco
  • 40 grammi pinoli tostati
  • 70 millilitri olio extravergine di oliva
  • 70 grammi parmigiano
  • sale marino qb
  • 1 litro besciamella
  • 6 fogli lasagne 20x10cm

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 170 °C.
  2. Per preparare il pesto tostare i pinoli per circa 5-6 minuti su una teglia in forno già caldo a 170 ° C o mescolando continuamente in una padella antiaderente sul fuoco medio basso. Mettere da parte.
  3. Lavare il basilico e asciugarlo accuratamente. Macinare l’aglio in un frullatore con lame di plastica. Aggiungere il basilico e pinoli fino a ottenere un impasto granuloso. Si consiglia di usare il frullatore alla velocità più bassa possibile, e di frullare a scatti in modo da evitare il surriscaldamento degli ingredienti.
  4. Aggiungere lentamente l’olio con un flusso costante mentre il frullatore è acceso per raggiungere la consistenza desiderata.
  5. Aggiungere il parmigiano e frullare di nuovo. Aggiungere un pizzico di sale e mettere da parte. Questa ricetta prepara circa 150 g di pesto.
  6. Per la preparazione della besciamella vedi consigli in cucina. In una ciotola mescolare la besciamella e il pesto.
  7. In una teglia (23 cm x 18 cm), stendere un sottile strato di besciamella mix (besciamella +pesto). Disporre la pasta coprendo la besciamella sul fondo della teglia (circa 2 fogli di lasagne). Rompere la pasta, se necessario, per fare uno strato completo. Versare circa ⅓ della besciamella sulla pasta, coprire con un altro strato di pasta. Ripetere questo procedimento fino a quando si dispone di un totale di tre strati di pasta e finire con la besciamella rimasta. Cuocere in forno a 180 C per circa 30 minuti, fino a quando la parte superiore sia dorata (seguire il tempo di cottura consigliato sulla confezione delle lasagne). Lasciare riposare a temperatura ambiente per circa 10-15 minuti prima di servire. Cospargere alcuni pinoli tostati sulla parte superiore e servire.
  8. Nota: Il pesto è una salsa fredda tipica della Liguria ed è preparato con basilico fresco dolce (basilico a foglie strette) e pinoli. Il pesto non è difficile da fare, però il basilico fresco e saporito non è facile da trovare tutto l’anno, per questo si può utilizzare un pesto già pronto, naturalmente più il pesto è buono e genuino più le lasagne saranno buone.


Vedi altri articoli su: Ricette di San Valentino | Ricette Primi Piatti | Ricette vegetariane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *