Plumcake con limone e mandorle

Un soffice dolce a base di yogurt, da mangiare a colazione, a merenda e ogni volta che vuoi, insieme alle amiche o ai tuoi bambini

plum cake con limone e mandorle

Il plumcake con limone e mandorle è un dolce soffice e morbidissimo, da preparare ogni volta che hai voglia di un dessert sfizioso, ma delicato. È infatti preparato con ingredienti che si sposano alla perfezione, grazie anche al contrasto fra di loro. Il sapore aspro e forte dei limoni è infatti bilanciato da quello dolce delle mandorle e dello yogurt bianco, che rende questo plumcake delicato e goloso.
Puoi mangiarlo a colazione, oppure a merenda, accompagnato da un bicchiere di latte o un tè freddo fatto in casa. Le più golose invece possono accompagnarlo con un crema pasticcera, da spalmare direttamente sulle fette con il cucchiaio… una vera delizia!

Con il Bimby

Potete realizzare il plumcake anche con il Bimby. Per farlo versate nel contenitore la farina, il lievito e la fecola azionando il robot per 10 secondi alla velocità 3. Prendete l’impasto ottenuto e mettetelo da parte. Mettete nel recipiente le mandorle insieme con la metà dello zucchero e fate andare per 10 secondi alla velocità 8. Mettete da parte anche questo impasto e, senza lavare il boccale, versate la scorza grattugiata del limone, posizionate la farfalla, unite lo zucchero rimasto, il burro e montate per 2 minuti alla velocità 3. Aggiungete anche le uova, una alla volta, facendo andare 5 minuti con velocità 3, le mandorle tritate con lo zucchero che avevate messo da parte, e la farina con il lievito. Sempre azionando il Bimby alla velocità 3 aggiungete anche il succo di limone.
Continuate a mescolare per 30 secondi, infine versate il contenuto in uno stampo per plumcake e cuocete per un’ora a 180 gradi.

Senza lattosio

Una variante di questo dolce, adatto anche agli intolleranti, è quella senza lattosio. Per preparare il plumcake in questo modo sostituisci lo yogurt con 200 ml di olio extravergine d’oliva. In questo caso l’impasto potrebbe risultare un po’ pesante, per renderlo soffice e morbidissimo, aggiungi anche un cucchiaino di bicarbonato.

  • Resa: 6 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 200 grammi farina
  • 250 grammi yogurt bianco
  • 80 grammi mandorle tritate
  • 180 grammi zucchero bianco
  • 50 grammi fecola di patate
  • 3 uova
  • 100 millilitri olio di mais
  • 1 limone
  • lievito per dolci mezza bustina
  • sale un pizzico

Preparazione

  1. Per prima cosa grattugiate la scorza del limone, poi spremetelo mettendo il succo in un bicchiere.
  2. In una ciotola sbattete le uova insieme con lo zucchero, poi aggiungete lo yogurt, l’olio di mais, il succo del limone e la scorza grattugiata.
  3. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e versate anche la farina, la fecola di patate, le mandorle tritate, un pizzico di sale e il lievito per dolci.
  4. Mescolate con energia fino a ottenere un impasto fluido e omogeneo.
  5. Ungete con un po’ d’olio uno stampo per plumcake, versate l’impasto aiutandovi con un cucchiaio e infornate nel forno già caldo a 180 gradi per circa un’ora.


Vedi altri articoli su: Dolci al Limone | Ricette Dolci e Dessert | Ricette vegetariane |

Commenti

  • Arianna Stefanoni

    180 grammi! Grazie per la segnalazione! :-)
    La Redazione

  • Simona

    Scusami per il plumcake al limone leggo che il tempo di cottura è di 60 minuti,ma forno ventilato o forno statico?
    E lo devo mettere in forno al centro e sulla griglia aperta?Non sulla teglia,giusto?

  • Simona

    Per il plumcake al limone e mandorle leggo che il tempo di cottura è di 60 minuti ma in forno statico o ventilato?
    E nel forno devo mettere il plumcake sopra la teglia o sopra la grata aperta al centro del forno?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *