Gnocchi Mimosa

Il primo piatto perfetto per l'8 marzo! Vediamo insieme come trasformare un semplice piatto di gnocchi in una portata adatta alla Festa della Donna!

Gnocchi per la festa della donna

Anche un semplice piatto di gnocchi può diventare protagonista della cena a tema per la Festa della Donna: ecco gli Gnocchi mimosa!

Basterà utilizzare 3 semplicissimi trucchetti:

– dare un tono più intenso al giallo tipico degli gnocchi in modo da ricordare ancor più il fiore della mimosa: basterà unire all’impasto di base per gli gnocchi di patate dello zafferano sciolto in poca acqua calda.

– dare una forma rotonda agli gnocchi: invece che passare i tocchetti di impasto sui rebbi di una forchetta per creare il tipico effetto rigato, basterà rigirarli tra le mani per creare delle piccole chicche di patate che, a questo punto, non avranno solo il colore, ma anche la forma della mimosa!

– dare un tocco di verde al piatto per richiamare lo stelo e le foglie dei fiori: basterà completare ogni piatto con qualche fogliolina di salvia e il gioco è fatto!

E come condimento? Un semplice burro e salvia sarebbe stato forse poco adatto ad un clima di festa, dunque ho optato per una peccaminosa ma goduriosa fonduta di gorgonzola dolce e piccante.

Avete già l’acquolina? Benissimo! Allora è proprio tempo di dedicarsi un’oretta in cucina!!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 10 minuti

Ingredienti

  • 1 kilogrammo patate
  • 250 grammi farina
  • 1 uovo
  • 80 grammi gorgonzola dolce
  • 80 grammi gorgonzola piccante
  • 80 grammi panna fresca
  • foglie di salvia
  • sale e pepe macinato fresco
  • 2 bustine zafferano

Preparazione

  1. Fate sciogliere lo zafferano in un paio di cucchiai di acqua calda. Preparate gli gnocchi di patate seguendo le indicazioni della nostra ricetta base aggiungendo lo zafferano alle patate schiacciate.
  2. Formate le chicche passando i tocchetti tagliati tra le mani dando una forma sferica invece di usare i rebbi di una forchetta.
  3. Preparate la fonduta: mettete in un pentolino a bagnomaria i due tipi di formaggio tagliati a pezzetti insieme alla panna e fate fondere dolcemente.
  4. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata, scolateli con una schiumarola quando vengono a galla, conditeli con la fonduta di gorgonzola e servite decorando ogni piatto con qualche fogliolina di salvia.


Vedi altri articoli su: Festa della Donna | Ricette Primi Piatti |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *