Gelo al limone

Gelo al limone

Il gelo di limone è un dolce tipo siciliano. Altro non è che un budino che si ottiene con il succo e la buccia del limone. Molto buono e dissetante specialmente dopo un pasto a base di pesce.

Il gelo di limone fa parte della numerosa e allegra famiglia dei geli siciliani, è un dessert fresco e incredibilmente buono nella sua semplicità. I geli siciliani, per chi non li conoscesse, sono golosi budini a base di frutta fresca, come in questo caso, oppure di acqua aromatizzata con spezie o caffè.

Il gelo di limone è perfetto per concludere un pranzo, informale o importante che sia, ma può anche essere un piacevole intermezzo pomeridiano, ad esempio durante un caldo pomeriggio estivo (un po’ come il sorbetto). È una ricetta di casa che si prepara spesso nella tradizione siciliana e che piace molto: a seconda della destinazione e del momento si utilizza la classica forma da budino (grande o a porzione), oppure si può lasciare il gelo di limone, senza sformarlo, in coppe singole più o meno grandi.

Quali sono i gusti tipici del gelo? Sebbene esistano tanti gusti diversi a seconda delle zone, dopo quello di “mellone”, particolare e rinomato è il gelo di carrube, realizzato nelle province di Siracusa e Ragusa. Anche se oggi resta solo un ricordo, anticamente era tipico il gelo di mosto, preparato in tempo di vendemmia. Più conosciuti sono invece il gelo di cannella, di caffè e di mandorle.

Il tipo più caratteristico è quello palermitano di anguria, che nel dialetto del capoluogo viene chiamato “mellone”. In tutta la Sicilia viene consumato generalmente durante tutta la stagione estiva, di cui il ferragosto rappresenta l’acme. Fa eccezione il gelo di Palermo, preparato in onore della patrona, santa Rosalia, il 4 settembre.

Per chi ama il gelo a limone da provare anche la famosa granita siciliana alla mandorla!

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti

Ingredienti

  • 800 ml acqua
  • 250 g zucchero
  • 200 ml succo di limone biologico
  • 90 g amido per dolci

Preparazione

  1. Filtrare il succo di limone e versarlo poco per volta insieme all’acqua in una pentola, mescolandolo all’amido setacciato.
  2. Unire al composto lo zucchero, porre la pentola sul fornello a fiamma moderata e mescolare con cura.
  3. Quando il gelo di limone raggiungerà il punto di ebollizione e avrà consistenza vischiosa, toglierlo dal fuoco e metterlo a raffreddare in alcune coppette o stampini.
  4. Una volta che sarà diventato tiepido, trasferire il gelo di limone in frigorifero per almeno 3 ore e mezza, affinché assuma più o meno la consistenza di un budino.
  5. Servire freddo.

Ti potrebbe interessare anche

Ricetta girelle al limone con limoncello
Dolci al Limone

Ricetta girelle al limone con limoncello

Ricetta limoni canditi di Sicilia
Dolci al Limone

Ricetta limoni canditi di Sicilia

Ricetta semifreddo al limone
Dolci al Limone

Ricetta semifreddo al limone

Muffin al limone
Ricette

Muffin al limone

Brownies al limone e cioccolato bianco
Dolci al Limone

Brownies al limone e cioccolato bianco

Granita al limone versione siciliana
Dolci al Limone

Granita al limone versione siciliana

Crema pasticcera al limone
Dolci al Limone

Crema pasticcera al limone

Brownies al limone
Dolci al Limone

Brownies al limone

Ricette vegane

Crostata vegana alla frutta

Alla base di ogni crostata c’è la frolla: per una particolare versione vegan mescolate olio extra vergine d’oliva dal sapore delicato, con acqua e un pizzico di sale!

Leggi di più