Torta Arlecchino

Torta Arlecchino

La torta arlecchino o rainbow cake è una ricetta golosa e divertente, perfetta per Carnevale o per un coloratissimo compleanno.

La torta arlecchino (detta anche Rainbow Cake) è un dolce molto scenografico, facile da realizzare, perfetto per una festa di compleanno o di carnevale con i bambini che impazziranno per questa ricetta colorata.

Ci sono due modi per preparare questo dessert. Possiamo creare una ricetta base tipo torta margherita o torta allo yogurt, dividere l’impasto in varie ciotole e colorarle con i colori alimentari poi mescolare il tutto nella tortiera e cuocere in forno a 180° C per circa 30 minuti. Questa è sicuramente la ricetta più veloce. Altrimenti, se volete qualcosa di davvero eccezionale, bisogna seguire la strada più lunga, con sei pan di spagna di colori diversi, assemblati con panna montata, crema pasticcera o crema al cioccolato. Noi vi proponiamo questa ricetta perché siamo sicure che il risultato lascerà tutti a bocca aperta!

In questo modo la torta arlecchino non è una ricetta veloce da realizzare ma comunque semplice ed è sicuramente una di quelle ricette da provare almeno una volta nella vita! In più, con un po’ di organizzazione e gli strumenti giusti sarà tutto meno impegnativo del previsto. Cercate di fare spazio in cucina e di procurarvi sei ciotole e almeno due tortiere, possibilmente a cerniera, così potrete cuocere più velocemente.

Per chi ama il brivido: decorate la vostra torta arlecchino con la pasta di zucchero o con la ghiaccia reale.

  • Resa: 8 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 60 minuti
  • Cottura: 2 ore 0 minuto

Ingredienti

  • 900 grammi farina 00
  • 600 grammi zucchero
  • 18 uova
  • 6 cucchiaini estratto di vaniglia
  • 120 grammi fecola di patate
  • 450 grammi burro
  • 6 cucchiaini lievito per dolci
  • 6 coloranti alimentari
  • panna montata o pasta di zucchero o ghiaccia reale per decorare
  • crema pasticcera per la farcitura (facoltativo)

Preparazione

  1. Preparate sei pan di spagna mescolando in sei ciotole diverse farina, zucchero, fecola, uova, burro (precedentemente sciolto), estratto di vaniglia e lievito.
  2. In ogni ciotola aggiungete un cucchiaino di un colore alimentare diverso. Ricordate che il verde si può ottenere mescolando giallo e blu e così via.
    Mescolate.
    Se il colore non è abbastanza intenso aggiungete altro colorante.
  3. Infornate i pan di spagna colorati in delle tortiere con cerniera precedentemente imburrate e infarinate.
  4. Cuocete a 200° C per 20 minuti e sfornate. Potete controllare la cottura infilando uno stuzzicadenti in un angolo: se estraendolo rimane attaccato dell’impasto la torta non è ancora pronta. Ricordate che prima di togliere la cerniera la torta deve essere fredda.
  5. Intanto potete preparare la panna montata o la crema pasticcera per farcire i vari strati della torta arlecchino.
  6. Una volta che i dischi di pan di spagna sono pronti mettetene uno su un piatto di portata. Spalmatene la superficie con la farcia scelta e posizionate sopra un altro pan di spagna. Procedete così fino al completamento e decorate il tutto con panna montata, pasta di zucchero o ghiaccia reale.


castagnole ripiene
Dolci di Carnevale

Castagnole ripiene

Bugie di Carnevale ripiene
Dolci di Carnevale

Bugie di Carnevale ripiene

Zeppole al forno
Dolci di Carnevale

Zeppole al forno

Graffe napoletane
Dolci di Carnevale

Graffe napoletane

Chiacchiere ripiene
Ricette

Chiacchiere ripiene

Frappe di Carnevale
Dolci di Carnevale

Frappe di Carnevale

Ricette

Cicerchiata

Ricette

Castagnole al forno

Panzerotti al forno
Ricette Antipasti

Panzerotti al forno

La versione più leggera dei classici panzerotti pugliesi, solitamente fritti. Lo stesso impasto della pizza e mille ripieni diversi tra cui scegliere…

Leggi di più