Ciambella miele e cannella

L'aroma della cannella e la dolcezza del miele rendono questa ciambella un dolce profumato e delicato, adatto a tutte le occasioni.

Ciambella miele e cannella: dolcezza autunnale.
Ciambella miele e cannella: dolcezza autunnale.

È un dolce tipico del periodo autunnale. Parliamo della ciambella miele e cannella, un dolce facile e veloce da preparare, ottimo a colazione, insieme al latte o allo yogurt, come merenda per i bambini o come dessert a fine pasto. Ha un inconfondibile tocco speziato dato dalla cannella e dalla nota aromatica regalata dal miele.

La cannella è conosciuta anche per le sue proprietà afrodisiache e come rimedio naturale contro raffreddore, fame nervosa e dolori mestruali. È, inoltre, un potente antiossidante naturale, stimola la circolazione sanguigna e contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo. Fin dall’antichità è nota per le sue proprietà antibatteriche, immunostimolanti, antifermentative e digestive. Sembra esercitare anche un’azione ipoglicemizzante nei soggetti con diabete mellito di tipo II. Il miele è noto per il suo potere dolcificante, superiore a quello dello zucchero: con una minore quantità di miele si può ottenere lo stesso sapore dolce. Scopriamo gli ingredienti ed il procedimento di questa ricetta.

Ingredienti

Per 4-6 persone occorrono:

  • 250 g di farina 00,
  • 200 g di burro,
  • 200 ml di yogurt bianco intero,
  • 125 ml di miele (meglio se di arancio),
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere,
  • 2 uova,
  • 50 g di zucchero,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo,
  • una manciata di frutta secca (nocciole e mandorle preferibilmente),
  • burro e farina per lo stampo.

Procedimento

Passiamo ora alla preparazione.

  • Il primo passaggio consiste nel rompere le uova in una terrina e batterle con lo zucchero. Nel frattempo miscelare nel mixer o lavorare con un cucchiaio di legno il burro (fatto precedentemente ammorbidire a temperatura ambiente), lo yogurt, la cannella e il miele, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Versare il composto ottenuto nella terrina contenente le uova e lo zucchero. Amalgamare il tutto.
  • Successivamente incorporare la farina setacciata ed il lievito e mescolare per bene.
  • Ungere poi una teglia per ciambelle del diametro di 20 – 22 cm ed infarinarla. Versarvi il composto e livellarlo.
  • Infornare a forno già caldo e cuocere per circa 45 minuti a 180° C. Verificare sempre la cottura con la prova stecchino, perché i tempi variano sempre da forno a forno.
  • Ultimata la cottura, lasciare raffreddare la torta e cospargerla con lo zucchero a velo e la frutta secca tritata.

Versione light

Si può rendere meno calorico il dolce dimezzando la quantità di burro e aumentando la quantità di yogurt (circa 250 g) oppure sostituendo una parte della farina 00 con quella integrale e la fecola. Se non si vuole utilizzare il burro, lo si può sostituire con l’olio di girasole.


Vedi altri articoli su: Ricette con la cannella |

Commenti

  • sabrina

    Ciao, il dolce sembra buonissimo ma sapevo che la cannella inibiva la lievitazione inserendola nell’impasto non pregiudica la lievitazione?
    la cannella mi piace molto ma sono intollerante al glutine potrei realizzare questo dolce con il mix di farine per celiaci o meglio con una farina naturalmente senza glutine? che aggiustamenti devo fare alla ricetta?
    Grazie
    Sabrina

  • Maria Paola Zampella

    Carissima, la cannella può inibire la lievitazione nel caso del lievito di birra, non in quello chimico.
    Questo dolce può essere preparato con farine alternative…se l’elasticità della pasta è minore aggiunger dell’olio.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *