L’oroscopo della settimana 3

L’oroscopo della settimana 3

La parola d'ordine di questa settimana è cambiamento, lo ritroverete spesso tra gli oroscopi. Un vento frizzante si sta alzando: spiccate il volo

-
15/01/2014

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75942″]Ariete

Un’altra cosa storta e darete di matto. Il mondo sembra ci abbia preso gusto a giocare  con voi, pertanto le stelle consigliano di evitare la spesa il sabato pomeriggio, i parcheggi a S, il cestone con tutti gli articoli in saldo e se proprio dovete dare di matto fatelo in grande stile.

 

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75943″]Toro

Avvistato un grumo d’ansia, proprio sotto lo sterno. È come un centro propulsore che irradia l’ansia fino all’ultima falange delle dita. L’inverno che non arriva non è una motivazione da sottovalutare. Siamo animali e dovremmo ricordarlo più spesso.

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75944″]Gemelli

Charlie Chaplin faceva dire al suo Calvero ne Le luci della ribalta che il tempo è un grande autore: trova sempre il perfetto finale. Anche voi siete delle perfette autrici; su qualcosa calerà il sipario a breve. Nulla finisce. Cambia soltanto.


Leggi anche l'Oroscopo

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75945″]Cancro

Pensieri scuri si agitano in testa. Riuscite a calmarvi solo con la compagnia delle vecchie buone amiche. Portateli allo scoperto, non lasciateli nell’ombra, sapranno ridimensionarsi da soli. E a voi non rimarrà altro da fare che soffiarli via.

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75946″]Leone

Il compito della settimana è cercare la sfumatura. Per voi nate sotto la luce d’agosto non è cosa da poco, ma consideratelo un allenamento personale. Certe situazioni vi sembreranno più comprensibili e ricche. Pensate alla tastiera di un pianoforte e all’importanza dei tasti neri. Fatevi ispirare.

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75947″]Vergine

Volete sbarazzarvi in fretta degli oggetti del passato pensando che non sia il secondo il problema, ma lo spazio occupato indebitamente dai primi. L’appello all’onestà, almeno con voi stesse, è un consiglio che le stelle vi danno spesso. E se continuano a farlo, ci sarà un motivo.

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75948″]Bilancia

Provate ad ascoltare un disco di Stan Getz su un dispositivo digitale e poi passate al vinile. Bella e facile nel primo caso, materica e mistica nel secondo. Voi preferite il vinile  perché siete dell’estete e vi incanta il movimento della puntina, ma sapete che è il poter scegliere che affina il gusto. Ricordatelo anche quando il dilemma non riguarda Stan Getz.

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75949″]Scorpione

Tra le righe e i pois voi non avete dubbi: righe. Decise, parallele, rette; sono forme tranquillizzanti. Ma tra le righe di un discorso, cosa riuscite a vedere? Solo bianco. Durante l’aperitivo qualcuno potrebbe dirvi qualcosa d’importante. Saper leggere è molto utile.

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75950″]

Sagittario

Avete bisogno di stimoli ed è per questo che le piccole imprese vi stanno tentando sempre di più. Che sia un piccolo investimento, un grande cambiamento, fatelo: è quello che vi farà sentire vive. Dopo tanta nebbia finalmente il calore delle nuove avventure.

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75951″]Capricorno

Le persone che vi stanno accanto fanno fatica a riconoscervi in questa nuova donna attiva. Avete sorpreso tutti con questo inaspettato cambiamento e tutti vi implorano: non tornate indietro. Siete meravigliose in questa nuova forma. Siete l’estate in pieno inverno.

 

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75952″]Acquario

In questo periodo dovrete approcciarvi alla vostra vita come fate con il frigorifero. Aprite, date un’occhiata e cercate di mettere insieme una cena gustosa con quello che trovate in frigo. 100 grammi di qua, 50 di là, quanto basta dell’ingrediente che rifinisce il piatto. Siate chef d’avanguardia.

 

[dup_immagine align=”alignleft” id=”75953″]Pesci

Se il primo giorno di lavoro avete contato quante settimane vi separano dalle ferie di Pasqua, siate interventiste e telefonate alla parrucchiera. Piccole novità inganneranno l’attesa. Il tempo libero è un lusso che non tutte possiamo concederci

Bianca Bayard
  • Scrittore e Blogger