Ricette Secondi Piatti di Natale

Paura della difficoltà dovuta alla realizzazione dei secondi piatti di Natale? Segui le nostre ricette e tutto sarà più facile...e gustoso!

Cotechino e lenticchie, uno dei secondi piatti tipici della tradizione natalizia
Cotechino e lenticchie, uno dei secondi piatti tipici della tradizione natalizia
  • Cotechino e lenticchie, uno dei secondi piatti tipici della tradizione natalizia
  • Vitello tonnato
  • Calamari ripieni
  • Cotechino in crosta con lenticchie
  • Bollito misto
  • Pollo arrosto con cipolle caramellate
  • Calamari fritti non fritti
  • Arrosto ripieno
  • Manzo in crosta con lenticchie
  • Salmone caramellato
  • Pesce spada al forno

Le seconde portate natalizie sono quelle che mettono un po’ più alla prova, soprattutto le cuoce inesperte che spesso le associano a una bravura maggiore di quella che realmente richiedono.
Se i secondi piatti sono il tuo spauracchio è finalmente giunto il momento di affrontarli e mostrare a tutti gli ospiti che la tua bravura in cucina è in continuo miglioramento, soprattutto a Natale!

Oltre alla difficoltà nella realizzazione temi una disperata mancanza d’idee? Nessun problema, scopri insieme a noi alcune delle tantissime ricette di secondi piatti di Natale presenti sul sito di UnaDonna. Un ricettario da conservare e custodire gelosamente.

Partiamo con un piatto semplice, ma d’effetto, ideale per le amanti della cucina leggera: il salmone caramellato. Accompagnato da riso e verdure, questo piatto esula del tutto dalle difficili portate di pesce che spesso richiedono abilità e tanto tempo nella preparazione. Affidati a questa semplice ricetta per sorprendere tutta la famiglia!
Per portare in tavola i profumi del Mediterraneo, anche in pieno inverno, scegli il pesce spada al forno. Leggera e gustosa, preparata con ingredienti semplici e genuini, questa ricetta darà un tocco delicato ed elegante al tuo menù di Natale. Naturalmente è molto semplice da preparare.

Passiamo alle ricette sui calamari. In rete, ma anche nelle enciclopedie di cucina, ne potrai trovare tantissime, noi ti consigliamo gli sfiziosi calamari fritti non fritti e i calamari farciti. I primi sono una versione golosissima ma con poche calorie – calamari morbidi, passati nella farina o nella pastella e poi cotti al forno – oltre ad essere semplicissimi nella preparazione. I secondi invece sono frutto di una preziosa ricetta dello chef del Garden & Villas Resort di Ischia, Giuseppe Fuoco. La difficoltà per quest’ultimi sale a un livello medio, ma seguendo le nostre indicazioni riuscirai senza problemi.

Il trait d’union fra un menù di pesce e uno di carne è sicuramente il classico vitello tonnato. Una ricetta che arriva dal Piemonte e che in molti utilizzano anche come antipasto per la sua natura delicata e leggera. Perfetto se non vuoi appesantire lo stomaco dei tuoi invitati fra la prima portata e il dolce.
Dal vitello tonnato spostiamoci direttamente sui piatti di carne tipici della tradizione. Un esempio? Senza dubbio il cotechino con le lenticchie. Di facile realizzazione questo piatto è un must delle tavole natalizie, ma anche di quelle di capodanno quando le lenticchie portano fortuna e tanti soldi.

Una variante di quest’ultimo, un po’ più complicata, è il cotechino in crosta con lenticchie, un piatto elegante e appetitoso che, con un po’ d’impegno in più, riuscirai sicuramente a preparare.
Il cotechino non è di tuo gradimento, ma non vuoi rinunciare a lenticchie e golosa crosta di pane? Scegli il manzo in crosta con lenticchie. Una sorpresa morbida e saporita per ogni palato, anche quelli più esigenti.

Se hai deciso di lanciarti in qualcosa di elaborato, ma pur sempre di facile realizzazione, ti consigliamo tre ricette esclusive e di grande effetto: l’arrosto ripieno di prugne secche, noci, salsiccia e un pizzico di mostarda; il brasato al Barolo, prelibato e adatto a occasioni importanti come il Natale; e il bollito misto, una ricetta da veri buongustai, sostanziosa e appetitosa.

Infine, per un secondo piatto di Natale originale e fuori dalle righe, prova a realizzare il pollo arrosto con cipolle caramellate, una delle ricette più tipiche e appetitose della cucina senegalese.
Et voilà la seconda portata è servita!


Vedi altri articoli su: Ricette di Natale |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *